Atleta

Phil Mickelson Bio: famiglia, carriera, premi e patrimonio netto

Phil Mickelson è una figura polarizzante nell'industria del golf adorata dalla sua immensa base di fan. Il golfista professionista americano è una delle farfalle sociali più dolci che tu abbia mai incontrato.

Inoltre, Phil ha iniziato la sua carriera professionale nel 1992. Fino ad oggi, ha vinto 44 eventi del PGA Tour, inclusi cinque campionati principali: tre titoli Masters, un campionato PGA e un campionato aperto.

Inoltre, Mickelson ha imparato l'arte della resilienza dopo aver vinto tutti i major tranne gli US Open; è tornato indietro sei volte e ogni volta si è classificato secondo.



Per non parlare del fatto che è un giocatore di golf leggendario che è rimasto nella top 50 dell'Official World Golf Ranking per 25 anni consecutivi.

Nonostante sia destrorso, Mickelson è noto per il suo swing mancino, che è stato introdotto nel 2012 World Golf Hall of Fame .

Phil Mickelson

Phil Mickelson

Quindi, oggi, ti faremo entrare nella vita di Phil dalla sua infanzia alla sua carriera e molti altri. Resta fermo e leggi fino alla fine per saperne di più.

Innanzitutto, dai un'occhiata ai fatti rapidi.

I fatti in breve:

Nome e cognome Philip Alfred Mickelson
Data di nascita 16 giugno 1970
Luogo di nascita San Diego, California
Soprannome mancino
Religione cristianesimo
Nazionalità americano
etnia bianca
Segno zodiacale Gemelli
Età 51 anni
Altezza 6 piedi e 3 pollici (1,91 m)
Peso 200 libbre (91 chilogrammi)
Colore dei capelli Marrone chiaro
Colore degli occhi Marrone chiaro
Tipo di pelle Tipo II: pelle chiara
Nome del padre Philip Anthony Mickelson
Nome della madre Mary Mickelson
Fratelli Una sorella, Tina Mickelson, e un fratello, Tim Mickelson
Formazione scolastica Liceo dell'Università di San Diego
Università statale dell'Arizona
Stato civile Sposato
Moglie Amy Mickelson
Bambini Un figlio, Evan Samuel Mickelson
Due figlie, Amanda Brynn Mickelson e Sophia Isabel Mickelson
Professione golfista
Inizio dell'anno professionale 1992
Numero di vittorie professionali 53
Data del più alto grado 2 (11 febbraio 2001)
Valore netto 400 milioni di dollari
Social media Instagram , Twitter
Ragazza copertina rigida, Manifesto, Autografo
Ultimo aggiornamento luglio, 2021

Phil Mickelson | Primi anni, famiglia e istruzione

Su 16 giugno 1970 , Mickelson è nato sotto il segno zodiacale dei Gemelli dai suoi genitori, Philip Anthony Mickelson e Mary Mickelson.

È cresciuto insieme ai suoi fratelli, sorella Tina Mickelson e un fratello, Tim Mickelson , in Scottsdale, Arizona . Suo padre è un pilota di linea ed un ex aviatore navale.

Per contro, Mickelson è di origini portoghesi e siciliane da parte di madre. Inoltre, suo nonno materno era un caddie al Pebble Beach Golf Links e aveva un secondo nome, Mickelson.

Così, suo nonno lo portò al golf in Cile, dove sviluppò uno swing mancino mentre rispecchiava lo swing destrorso di suo padre.

Mickelson

L'infanzia di Mickelson

Come Sr., Phil gli ha insegnato il golf nel loro cortile di San Diego durante il tempo libero del suo programma di lavoro come pilota commerciale; Jr. Phil ha affinato le sue abilità sotto la guida di suo padre.

Più tardi, quando iniziò il liceo al Università di San Diego , alla fine si è laureato in 1998 .

Quanti anni ha Phil Mickelson? Età, altezza e peso

Il golfista professionista Mickelson è 51 anni a partire da quest'anno. Secondo i grafici dell'oroscopo, il segno solare Phil sembra essere Gemelli.

Mickelson è un giocatore di golf simpatico e amichevole con un corpo magro e una faccia rotonda. Lui sta a 6 piedi e 3 pollici (1,91 m) durante la pesatura 200 libbre (91 chilogrammi) .

Inoltre, ha la pelle chiara con i capelli corti, castano chiaro e mossi semplicemente, mentre i suoi occhi sono dello stesso colore dei suoi capelli. Inoltre, è un giocatore di golf senza barba che fuma quotidianamente.

Phil Mickelson | Carriera iniziale

Dopo la laurea, Mickelson si iscrisse a Università statale dell'Arizona a Tempe, dove ha iniziato la sua carriera amatoriale nel golf con una prestazione eccezionale.

Da matricola, è diventato il volto del golf amatoriale negli Stati Uniti vincendo tre campionati individuali NCAA e tre premi Haskins nel 1990, 1991 e 1992.

Inoltre, nel corso della sua carriera universitaria, Phil ha guidato i Sun Devils nel titolo a squadre NCAA vincendo 16 tornei in totale.

Nell'anno 1990, è stato nominato US Amateur per il suo swing mancino quando ha sconfitto il suo compagno di squadra del liceo Manny Zerman nella finale a 36 buche a Cherry Hills, a sud di Denver.

Inoltre, ha ottenuto il suo più grande successo come dilettante dopo aver vinto il suo principale evento del tour PGA come dilettante nel gennaio 1991.

Altrettanto importante, è stato nominato il sesto dilettante a vincere un evento del tour solo all'età di 20 anni.

Ha fatto un triplo bogey durante il gioco, che lo ha portato in terza posizione, che gli ha dato una vittoria per 16 a 18 per un colpo.

Ad aprile, al Torneo Master, che si è tenuto a Augusta, Georgia , è diventato il più giovane dilettante a partecipare.

Phil Mickelson | Carriera professionale

Tentativo della prima vittoria importante

Phil si è laureato all'ASU nel giugno 1992 ed è stato rapidamente qualificato per la Q-School grazie alla sua vittoria a Tucson nel 1991.

L'anno successivo, nel 1992, Mickelson assunse Jim Bones Mackey come suo caddie e andò oltre per vincere il Byron Nelson Golf Classic e il World Series di Golf nel 1996.

Allo stesso modo, ha partecipato al AT&T Pebble Beach National Pro-Am nel 1998, il Colonial National Invitation nel 2000 e il Greater Hartford aperto nel 2001 e nel 2002.

Phil

La prima grande vittoria di Phil

Durante il mandato, la sua vittoria è arrivata nel 2000 al Buick Invitational contro Tiger Woods con una serie di 6 vittorie consecutive.

Alla fine della stagione 2003, Mickelson ha ottenuto 7 top-ten, 6 secondi o un terzo posto. Pertanto, è stato descritto come il miglior giocatore che non abbia mai vinto un Major.

Proprio durante il suo viaggio nel 1996, Phil (come ruolo non parlato) è apparso nel film Tin Cup, con Kevin Costner.

Le prime tre grandi vittorie

Nel 2004 PGA Tour, Mickelson ha conquistato il suo più importante campionato con un birdie putt di 18 piedi all'ultima buca.

Aveva affrontato Ernie Els nel round finale mentre si scambiavano uccellini e aquile sulla linea di fondo.

Di conseguenza, è diventato l'unico terzo giocatore di golf con un mancino a vincere un major dietro il neozelandese Sir Bob Charles e il canadese Mike Weir.

Mickelson aveva un contratto con Titleist/Acushnet Golf. Tuttavia, lo hanno lasciato fuori dal contratto dopo che la sua voce ha inviato un messaggio al Callaway Golf Executive.

Quindi, era fuori dal contratto 16 mesi prima e ha firmato con Callaway Golf, il suo attuale sponsor.

A causa di ciò, è stato criticato e ridicolizzato dalla stampa e dagli altri membri della Rider Cup per i suoi cambi di equipaggiamento.

Il round a 18 buche di Mickelson è arrivato nel novembre 2004 al PGA Grand Slam of Golf al Poipu Bay Golf Course alle Hawaii.

L'anno successivo, Phil ha fatto il suo secondo debutto importante al PGA Championship al Baltusrol in una conclusione del round finale di lunedì.

Ha interpretato i suoi lanci morbidi caratteristici entro 18 pollici dalla tazza durante la partita e ha realizzato il suo birdie a un 4 sotto il par, che equivale a 276.

Allo stesso modo, al suo terzo titolo importante al Masters, ha tirato un 3 sotto il par.

Così, ha rivendicato con successo la giacca verde di due colpi in più Tim Clark e ha mantenuto la seconda posizione nella in Classifica mondiale ufficiale del golf .

Buca finale agli US Open

Con la vittoria di 2 major di fila, è diventato uno dei 3 giocatori a vincere 3 major consecutivi mentre avanzava agli US Open.

Durante l'ultimo round della partita, ha commesso un grave errore in buca, che gli ha assicurato il secondo posto dietro Geoff Ogilvy.

Phil ha avuto un discreto bogey fino alla buca 17, dove ha mancato sulla sinistra aprendo con +4.

Spostandosi ulteriormente verso la sua buca finale, aveva uno stile di gioco aggressivo. Tuttavia, nel round precedente aveva colpito solo 2 dei 13° fairway.

Con ciò, è andato con il verde piuttosto che giocare sul sicuro nel secondo colpo, che ha sbattuto contro un albero e non è avanzato di più di 50 metri.

Alla fine, ha avuto un finale deludente poiché il tiro ha provocato un doppio bogey, che ha dato a Ogilvy la possibilità di vincere il campionato.

Dopo la partita, mentre si congratulava con Ogilvy, ha dichiarato, non posso credere di averlo fatto. Sono un tale idiota.

L'anno 2006

Nel 2006, Phil ha partecipato al Ford Championship a Doral, dove ha effettuato un tee shot al par-5. Nel frattempo, aveva rotto l'orologio di uno spettatore con il suo colpo e quindi lo ha pagato $ 2000.

ekaterina gordeva e ilia kulik 2015

L'anno 2007

Mickelson si offrì volontario per mostrare il suo apprezzamento al giocatore della NFL in pensione Conrad Dobler pagando le sue spese mediche e le tasse universitarie di sua figlia.

Ad aprile, ha cambiato il suo allenatore di swing di lunga data, Rick Smith, e ha iniziato a lavorare con Butch Harmon (ex allenatore di Tiger Woods ).

Inoltre, ha vinto il Players Championship il 13 maggio con un 11 sotto il par 277. Il suo primo taglio è arrivato a giugno a Oakmont, dove aveva tirato 11 sopra il par per 36 buche.

Poche settimane prima del torneo, aveva subito un infortunio al polso, che ha ostacolato i suoi risultati agli US Open.

Tuttavia, il 3 settembre, Phil ha fatto il suo debutto nel secondo evento playoff della FedEx Cup, dove ha vinto il Deutsche Bank Championship.

Durante il mandato, ha battuto Woods per la prima volta nell'ultimo giorno del torneo; ha finito con 2 colpi.

Phil Mickelson con Butch Harmon

Phil Mickelson con Butch Harmon

Un giorno prima del terzo evento playoff della FedEx Cup, il commissario del PGA Tour Tim Finchem non ha risposto al consiglio che Phil aveva dato per un problema non divulgato. Quindi, ha ritirato la sua posizione dal gioco.

L'anno 2008

Mickelson ha iniziato l'anno con il titolo Crowne Plaza Invitational al Colonial con un colpo di -14 1.

Nel primo turno del torneo, ha avuto un -15 e ha concluso la giornata alle spalle di Brett Wetterich.

Complessivamente, Phil aveva 68 nel secondo round e 65 nel terzo round, che era -12 fino al terzo round.

Lo stesso anno, secondo l'articolo di Vogue Uomo, Mickelson ha perso 20 libbre con l'aiuto del suo allenatore, Sean Cochran.

Ha anche racchiuso il suo regime di fitness, che consisteva nell'aumentare la flessibilità e il potere di mangiare 5 piccoli pasti al giorno, insieme all'allenamento aerobico.

Entro la fine dell'anno, il National Sports Hall of fame italoamericano indotto Mickelson.

L'anno 2009

Phil ha superato Vijay Singh per il secondo posto nell'attuale elenco di vittorie del PGA Tour. All'inizio dell'anno, ha avuto il suo primo evento del tour 2009, dove ha nuovamente rivendicato il suo titolo al Northern Trust aperto a Riviera.

In seguito, ha vinto il suo primo campionato mondiale di golf al campionato WCG-CA, superando Nick Watney con un colpo.

Il 20 maggio, Mickelson ha sospeso per il momento il suo programma del PGA Tour poiché sua moglie ha lottato contro il cancro al seno. Amy doveva essere operata tra 2 settimane.

Quindi, Phil ha programmato di giocare l'HP Byron Nelson Championship dal 21 al 24 maggio e il Crowne Plaza Invitational al Colonial dal 28 al 31 maggio.

Tuttavia, si ritirò da entrambi gli eventi. Per supportare la moglie di Mickelson, collega golfista Giovanni Daly ha organizzato un evento Pink Out, in cui tutti i giocatori del PGA Tour indossavano un rosa acceso.

Il 13 maggio, Mickelson ha annunciato il ritorno in buona salute di sua moglie poiché il medico ha rilevato un cancro nella fase iniziale. Quindi, ha fatto il suo ritorno a giugno al St.Jude Classic e agli US Open.

Durante la partita degli US Open, aveva girato un round finale 70 e si è classificato quinto dopo aver condiviso un'aquila alla 13a buca.

luglio e oltre

Alla madre di Mickelson è stato diagnosticato un cancro al seno e sarebbe stata operata nello stesso ospedale di sua moglie. Con la presente, ha preso un altro congedo dal tour e ha annunciato il suo ritorno il 28 luglio.

Dopo aver perso l'Open Championship, ha partecipato al WGC-Bridgestone Invitational, insieme al PGA Championship.

Torneo di golf US Open 2009

Torneo di golf US Open 2009

Mickelson ha vinto i 2 campionati per la seconda volta nella sua carriera, dove aveva registrato 4 colpi nel round finale, che alla fine gli ha dato la vittoria su Tiger Woods .

Allo stesso modo, l'8 novembre, Mickelson ha vinto i campioni WGC-HSBC con un one-shot su Ernie Els a Shanghai. Alla fine della stagione 2009, è arrivato secondo nella FedEx Cup.

Terza vittoria Master

Su 11 aprile 2010 , Phil ha vinto il Masters Tournament con un 16-under-par insieme a 3 colpi su Lee Westwood. Questa è stata la sua terza vittoria da Master e un quarto campionato importante.

Mentre entriamo nel suo gameplay nel terzo round di sabato, ha sparato al tredicesimo green per fare un'aquila, quindi per bucare da 141 iarde.

Dietro la sua affermazione vittoriosa c'era la sua drammatica corsa al round 4, dove ha registrato un 67 senza bogey contro il 71 di Westwood.

Dopo la sua commovente vittoria, Mickelson ha avuto un gioco emozionante durante il fine settimana, lasciandolo in seconda posizione dietro Woods nel campionato maggiore.

Poiché Mickelson era davanti a Ernie Els, Vijay Singh e Padraig Harrington, Phil ha ottenuto dozzine di vittorie in tutto il mondo.

Il riassunto dell'anno 2010

Nella stagione 2010, Phil ha avuto numerose opportunità di diventare il giocatore numero uno a livello globale.

Tuttavia, con una serie di delusioni, l'inglese Lee Westwood ha rivendicato la posizione. Durante i fine settimana, Phil ha ottenuto un punteggio di 73, finendo con un T4 come uno dei favoriti per gli US Open.

Durante il campionato PGA a Whistling Straits, Mickelson annunciò pubblicamente la sua diagnosi di artrite psoriasica.

Pertanto, nella speranza della sua guarigione, è diventato vegetariano e ha mantenuto la sua prognosi a breve e lungo termine. Inoltre, ha concluso il campionato T12 alle spalle di Martin Kaymer.

L'anno 2011

Phil ha iniziato l'anno con un tiro di 67-69-68 al Farmer's Insurance Open al Torrey Pines Golf Course. Alla diciottesima buca, la colpì a 4 piedi, e così Bubba Watson vinse la partita.

Nella partita successiva dello Shell Houston Open del 3 aprile, Mickelson ha vinto con 20 sotto il par, insieme a 3 colpi. Questo gioco ha sollevato Phil in terza posizione mentre Tiger Woods è sceso in settima posizione.

Subito dopo, Phil ha ottenuto il suo secondo posto tra i primi dieci in 18 tornei all'Open Championship.

Ha concluso in parità per il secondo posto dietro l'eventuale campione, Darren Clarke, durante il concorso.

L'anno 2012

All'inizio dell'anno, Mickelson si è classificato al 49° posto all'Humana Challenge.

Seguendolo al Assicurazione per gli agricoltori aperta , ha avuto un round di tiro di 77 e 68 mentre ha recuperato sei colpi all'AT&T Pebble Beach National Pro-Am.

Phil ha vinto il torneo con due colpi e 8-under-64 nel round finale, eguagliando 269.

La settimana successiva, Mickelson ha perso il Northern Trust Open al Riviera Country Club, dove ha effettuato un birdie putt di 27 piedi nell'ultima buca regolamentare.

Mentre si trovava al secondo posto, è stato inserito nella top 10 del mondo. Mickelson ha aperto il torneo al Masters con un 2-over-par 74 quando ha terminato in terza posizione.

Ha avuto una brutta partenza per il quarto round, segnando solo un triplo bogey sulla quarta buca par 3. Nel complesso, ha concluso con un punteggio di 8.

Successivamente, al campionato HP Byron Nelson, Phil bogey il 17 e il 18, finendo T-7.

Andando avanti, si è ritirato dal Torneo Memorial a causa della sua stanchezza mentale dopo il primo turno. Agli US Open, è stato taggato con Woods, dove ha concluso al T-65th.

Nel giro di poche settimane, aveva perso un taglio all'Open Championship 2012 e al Greenbrier Classic, chiudendo in 43a posizione al WGC-Bridgestone Invitational.

Rimanente 2012

Mickelson ha preso parte ai playoff della FedEx Cup 2012, dove ha terminato T38 al The Barclays.

Ha usato la sua presa ad artiglio sui green durante il gioco mentre si legava a Tiger Woods, Zach Johnson e gli altri cinque giocatori.

Campionato BMW 2012

Phil al Campionato BMW 2012

Per quanto riguarda il suo campionato Deutsche Bank 2012, è arrivato quarto con fourth Dustin Johnson , come aveva -14.

Allo stesso modo, al BMW Championship, ha avuto -16 nei primi tre round ed è arrivato secondo con due colpi dietro al vincitore consecutivo Rory McIlroy.

Alla fine della stagione, ha concluso 15 ° al Tour Championship, insieme a 3-1 alla Rider Cup.

L'anno 2013

Phil ha giocato nell'Humana Challenge, finendo T37 a -17 a gennaio. La settimana successiva al Farmers Insurance Open, ha avuto un triste match finendo T51 con quattro round negli anni settanta.

Allo stesso modo, Phil ha registrato il suo round 60 più basso in carriera al Waste Management Phoenix Open. Nel frattempo, ha realizzato sette birdie e alla 18esima buca ha registrato un record di 59 nel PGA Tour.

Come una partita wire-to-wire contro Brandt Snedeker, ha ottenuto una vittoria con quattro colpi per la sua quarantunesima vittoria del PGA Tour e il terzo titolo del Phoenix Open.

Nella stagione precedente, essendo caduto fino al numero 22, è salito nella top ten mondiale.

US Open (signorina)

Durante gli US Open a Merion, Phil ha condotto nei primi tre giorni con 67-72-70. Tuttavia, nel round finale, è caduto fuori dal comando.

Alla buca 13, ha avuto una scivolata sul suo bandito, seguito il 15, mancando un birdie putt il 16. Allo stesso modo, il 18, non è riuscito a trattenere il lancio da corto al green.

Alla fine dell'evento, è arrivato secondo con Jason Day dietro Justin Rose. In seguito, Phil ha mostrato il suo crepacuore, dicendo: È difficile da digerire dopo esserci avvicinato così tanto.

Sentivo che questa era una buona opportunità che potevo chiedere, e non ottenerla, fa male. Per coincidenza, lo stesso giorno era il suo compleanno e anche la festa del papà.

Campionato Poen (5° titolo maggiore)

Una settimana prima dell'Open Championship, Phil ha vinto il suo primo torneo allo Scottish Open il 14 luglio.

Il 21 luglio ha vinto il suo quinto titolo major all'Open Championship Muirfield Golf Links in Scozia.

Quindi, Mickelson è diventato la prima persona nella storia a vincere sia lo Scottish Open che l'Open Championship nello stesso anno.

Per quanto riguarda il suo gameplay, aveva birdie nelle quattro buche con il round finale (66) e tre colpi. Dopo l'evento, Mickelson ha pianto sostenendo che fosse il suo miglior round della carriera.

Chiudere le chiamate in Majors (2014-2015)

Agli US Open di Pinehurst, Mickelson ha sentito il taglio per completare la sua carriera nel Grande Slam che lo ha portato nella sola top ten della stagione PGA a Valhalla.

Mickelson ha avuto il breve round di 69-67-67-66 per finire secondo da solo dietro il numero uno del mondo, Rory McIlroy.

Nel Masters 2015, ha registrato 70-68-67-69, piazzandosi secondo con Justin Rose dietro al campione, Jordan Spieth .

Allo stesso modo, all'Open Championship, Mickelson ha registrato 70-72-70 con otto tiri dietro i primi 40. Ha fatto birdie alla buca 15 durante lo stesso gameplay dopo aver mancato un putt da dieci piedi sul 16.

La grande flessione è arrivata fuori dai limiti che ha portato a un triplo bogey sette. Alla fine del 2015, Phil ha lasciato il suo allenatore di swing di lunga data Butch Harmon.

Nuovo allenatore di swing

Mickelson assunse Andrew Getson del Grayhawk Golf Club a Scottsdale, in Arizona, come suo nuovo allenatore di swing. Hanno lavorato insieme per l'offseason 2015.

Phil con il suo nuovo allenatore, Andrew Getson

Phil con il suo nuovo allenatore, Andrew Getson

L'anno 2016

Mickelson ha fatto il suo debutto nel 2016 con 68-65-66-68 per il terzo posto a 21 sotto il par al CareerBuilder Challenge. Questo è stato il suo traguardo più alto nel suo primo inizio mondiale degli anni solari.

Inoltre, è arrivato secondo con 68-65-66-72 all'AT&T Pebble Beach Pro-Am. Durante il round finale dell'evento, ha realizzato la sua prima 54 buche nel 2013.

Nel round di apertura dell'Open Championship al Royal Troon, Phil ha stabilito un nuovo record di 63 mentre ha messo un birdie di 15 piedi nell'ultima buca per stabilire un nuovo punteggio di campionato principale.

Nel secondo round, ha condotto Henrik Stenson per un totale di dieci sotto il par e un one-shot. Allo stesso modo, nel terzo round, aveva 11 sotto il par totale con un colpo dietro a Stenson come secondo classificato.

Quindi, ha nuovamente stabilito un importante record di campionato di 11 colpi di vantaggio sul terzo posto con 267 punteggi.

Chirurgia dell'ernia e sua guarigione (anno 2017)

Phil ha subito due interventi di ernia nell'autunno del 2016; tuttavia, è tornato inaspettatamente alla CareerBuilder Challenge. A seguito di esso a San Diego, ha quasi perso un'aquila putt alla diciottesima buca.

La settimana successiva, ha vinto tre volte al Waste Management Phoenix Open, dove ha avuto 4-under 32 prime nove buche, che ha dato il suo nome in cima alla classifica.

Al FedEx St.Jude Classic, ha avuto quattro colpi nel round finale, seguito da un birdie alla decima buca. Per il secondo anno consecutivo, si trovava al nono posto con tre colpi dietro al vincitore di Berger.

Inoltre, si ritirò dagli US Open per partecipare al diploma di scuola superiore di sua figlia e solo una settimana dopo, il suo caddie Jim Bones Mackey se ne andò con un accordo reciproco.

Poi Mickelson ha mancato il taglio sia all'Open Championship che al PGA Championship.

Il 6 settembre, Mickelson è stato nominato capitano's pick per la Presidents Cup, poiché ha mantenuto una serie di 23 squadre statunitensi consecutive.

L'anno 2018

Phil ha terminato la sua serie senza vittorie su 4 marzo come ha insaccato il terzo campionato WGC al campionato WGC Messico con un punteggio di 66.

Nel torneo, ha avuto due birdie nelle ultime quattro buche, che hanno vinto i playoff. Pertanto, ha segnato la 43a vittoria di Mickelson al PGA Tour ed è diventato il vincitore più anziano (48 anni) di un evento WGC.

Negli US Open 2018, Mickelson ha accidentalmente sparato 81 (+11) durante il terzo round. Andando avanti alla 208 Ryder Cup di Parigi.

Phil è stato accoppiato con Bryson DeChambeau quando hanno perso cinque e quattro contro gli europei Sergio Garcia e Alex Noren. Su 23 novembre Mickelson ha vinto l'evento paper view, Capital One's The Match.

Nel round finale dell'evento, Phil ha segnato quattro buche extra contro Tiger Woods allo Shadow Creek Golf Course di Las Vegas. Dunque. Phil ha preso $ 9.000.000 dalla partita.

L'anno 2019

Nel terzo trimestre del 2019, Mickelson ha vinto l'AT&T Pebble Beach Pro-Am over Paul Casey con tre colpi.

Nel frattempo, è diventato quello con il maggior numero di vittorie a Pebble Beach e ha ottenuto il suo 44esimo titolo in carriera nel PGA Tour. Per non parlare, era anche il vincitore più anziano (49 anni) di quell'evento.

2019 AT&T Pebble Beach Pro-Am

2019 AT&T Pebble Beach Pro-Am

L'anno 2020

Phil è diventato il primo giocatore oltre i 50 anni a finire nei primi cinque eventi del World Golf Championship.

È arrivato terzo all'AT&T Pebble Beach Pro-Am 2020 mentre era secondo nel WGC-FedEx St.Jude Invitational. Ad agosto è stato eliminato dai playoff della FedEx Cup.

Solo una settimana dopo, ha vinto la serie di Charles Schwab all'Ozarks National Tournament; festeggiando il suo 50° compleanno il 16 giugno, è diventato il 20° giocatore a vincere il torneo di debutto in tournée.

Per un evento di tre giorni, Mickelson ha registrato un totale di 191 colpi eguagliando il record del PGA Tour Champions.

Entro la fine del 2020, Phil ha ottenuto la sua seconda vittoria in altrettante partenze al PGA Tour Champions rivendicando il Dominion Energy Charity Classic in Virginia.

Phil Mickelson | Stile di gioco

Mickelson è una persona amante del divertimento con un talento immenso che viene spesso descritto come 'aggressivo' dai suoi concorrenti.

Può essere considerato una buona citazione che può essere un pilota impreciso ma ha giochi corti potenti ed eccellenti. Ha una strategia di rischio per i colpi difficili.

Quindi, attira recensioni positive che lo affermano come un flop di Phil. Inoltre, ha un grande swing con un cuneo high-lofted a breve distanza contro una stretta mosche bugiarda.

Phil Mickelson | Attrezzatura

A partire dal 24 maggio 2020, Phil è stato ricodificato per utilizzare l'attrezzatura evidenziata di seguito.

  • Autista: Callaway Mavrik Sub Zero
  • 3 legni forti: Callaway Mavrik Sub Zero
  • Ferri: Callaway Epic Forged, Callaway Apex Pro
  • Zeppe: Callaway MD3, Callaway PM Grind 2019 finitura grezza
  • Putter: Odyssey Versa #9
  • Palla: Callaway Chrome Soft X con tripla traccia

Phil Mickelson | polemiche

Regolamento sull'insider trading

Secondo il Wall Street Journal, Mickelson è stato indagato dall'FBI, dalla US Securities and Exchange Commission su 13 maggio 2014 .

Con la presente, Phil ha negato qualsiasi illecito per formazione privilegiata in azioni Clorox e, secondo le indagini, non hanno trovato prove.

Allo stesso modo, il 19 maggio 2016, la Corte distrettuale federale del distretto meridionale di New York lo ha accusato di un altro insider trading. Tuttavia, come nel caso di cui sopra, ha evitato le accuse penali.

quanti anelli ha klay

A seguito di esso nel 2017, quando Billy Walters è stato condannato per aver fatto $ 40 milioni sulle informazioni private di Thomas Davis, è stato anche notato che Mickelson una volta doveva quasi... milioni in debiti di gioco con Walters.

Gioco dell'Arabia Saudita

Mickelson ha partecipato al round Pro-Am in Arabia Saudita insieme a figure di spicco dietro il potenziale rivale di start-up del PGA e dell'European Tours, la Premier Golf League.

Prima del suo gameplay, aveva twittato a dicembre 2019, menzionando,

Dopo aver rifiutato l'opportunità di andare in Medio Oriente per molti anni, avrebbe iniziato nel torneo internazionale di golf saudita.

Tuttavia, molti hanno criticato la sua decisione di perdere il Waste Management Phoenix Open e giocare in Arabia Saudita.

Hanno ridicolizzato la sua dichiarazione menzionando che è stato attirato da milioni di dollari e ha abusato dei diritti umani della nazione.

Phil Mickelson | Premi, successi e vittorie

Carriera amatoriale

  • Campionati mondiali juniores 1980 di golf
  • Campionato NCAA Division I 1989
  • 1990 Pac-10 Championship, NCAA Division I Championship, US Amateur, Porter Cup
  • 1991 occidentale amatoriale
  • 1992 NCAA Division I Championship
  • Walker Cup: 1989 e 1991
  • Trofeo Eisenhower: 1990

Carriera professionale

  • Presidents Cup: 1994, 1996, 1998, 2000, 2003, 2005, 2007, 2007, 2009, 2011, 2013 2015 e 2017
  • Ryder Cup: 1995, 1997, 1999, 2002, 2004, 2006, 2008, 2010, 2012, 2014, 2016 e 2018
  • Coppa Alfred Dunhill: 1996
  • Wendy's 3-Tour Challenge (che rappresenta il PGA Tour): 1997 e 2000
  • Mondiali: 2002
  • Torneo Master: 2004, 2006 e 2010
  • Campionato PGA: 2005
  • US Open (2°/T2): 199, 2002, 2004, 2006, 2009 e 2013
  • Il Campionato Open: 2013
  • World Golf Hall of Fame: 2012
  • Premio Haskins: 1990, 1991 e 1992

Phil Mickelson | Numero di vittorie per tour

  • PGA Tour: 44 volte (9° classificato)
  • Tour Europeo: 10 volte
  • Tour asiatico: 1 volta
  • Tour del sole: 1 volta
  • PGA Tour dell'Australasia: 1 ora
  • Sfida Tour: 1 volta
  • Campione del PGA Tour: 2 volte
  • Altri: 3 volte

L'obiettivo del golf non è solo vincere, è giocare come un gentiluomo e vincere.

-Phil Mickelson

Phil Mickelson è un miliardario? Patrimonio netto e guadagni di carriera

Secondo Celebrity Net Worth, si stima che Phil Mickelson abbia un 400 milioni di dollari patrimonio netto.

È uno dei golfisti professionisti più famosi, affermati e ricchi della storia. Una vittoria lo metterebbe a soqquadro 94 milioni di dollari nei guadagni di carriera.

Inoltre, è anche al secondo posto nella lista dei premi in denaro di tutti i tempi del PGA Tour.

Secondo la stima nel 2011, Mickelson è stato il secondo più pagato negli Stati Uniti, che ha guadagnato attraverso sponsorizzazioni.

Residenza di Rancho Santa Fe

Nell'anno 2014, il golfista professionista aveva messo in vendita la sua tenuta a Rancho Santa Fe.

La sua ampia villa ha superato lo spazio di 9200 piedi quadrati, che comprendeva due pensioni, una piscina e un putting green a tre buche su quasi cinque acri di Covenant.

La casa a un piano è stata costruita nel 2001 ed era in vendita per circa 6 milioni di dollari.

La lussuosa casa comprendeva dettagli di mosaici, caminetti in pietra intagliati a mano, finestre in vetro piombato e travi a capriate.

Inoltre, consisteva in una biblioteca, una palestra, una sauna, una master suite (cinque camere da letto e sei bagni).

Nel complesso tutta la casa era arredata con porte-finestra e aveva l'ampliamento del cortile di agrumi.

Marchi e approvazioni

Mickelson è sempre adornato con scarpe costose di animali, pantaloni allacciati più costosi di un'auto. Quindi, non manca mai di ricordarci i suoi ingenti soldi liquidi.

Le principali società in cui Mickelson sostiene sono KPMG , ExxonMobil , Rolex , Giornata di lavoro , e Mezzana+Principale .

Prima di questi marchi, era anche sponsorizzato da Titolista punto di rilevamento , Barclays , e Guado .

A parte questo, gli altri sponsor di Phil sono Amgen , Callaway Golf , Heineken N.V. , e Intrepidi partner finanziari .

Potresti essere interessato a leggere: <>>

Chi è la moglie di Phil Mickelson? Lovelife e bambini

Phil è attualmente sposato con Amy Mickelson dal 1996. Il duo si è incontrato nel lontano 1992, quando entrambi hanno frequentato l'Arizona State University.

A quei tempi, Phil era una star senior e universitaria, mentre Amy era una cheerleader junior per il junior Phoenix Suns NBA Cheerleading squadra.

Attualmente la coppia ha tre figli. La maggiore è una figlia di nome Amanda, nata nel 1999, seguita da una figlia di nome Sofia , nato nel 2001, e infine un figlio di nome Evan è nato nel 2003.

Nel complesso, la coppia ha formato un Phil e Fondazione Amy Mickelson nel 2004 per sostenere i giovani e le famiglie attraverso diverse iniziative. L'ente benefico ha anche raccolto fondi per i servizi militari durante l'uragano Harvey.

Presenza sui social:

maniglia di Instagram @philmickelson
maniglia di Twitter @PhilMickelson

Alcune FAQ:

Quanto viene pagato Phil Mickelson dal KMPG?

Con tutti i marchi con cui sta lavorando, viene pagato $ 40 milioni ogni anno.

Perché Phil Mickelson ha iniziato a indossare gli occhiali da sole durante il golf?

Durante la pausa COVID, Mickelson ha avuto un trattamento chemioterapico per il cancro della pelle (Carac Cream); così, ha iniziato a indossare occhiali da sole per proteggere la zona degli occhi.

Phil Mickelson è vegetariano?

Secondo i rapporti, Phil Mickelson ha seguito una rigorosa dieta vegetariana dopo aver ricevuto la diagnosi di artrite psoriasica e aver lottato nel 2010. Ha menzionato in un'intervista dicendo:

Continuo a mangiare molte più verdure rispetto al passato e sto cercando di avere un equilibrio migliore ora rispetto a tutte le proteine.

Quando ha debuttato in televisione Phil Mickelson?

Phil Mic ha fatto il suo debutto televisivo durante la trasmissione del terzo round della CBS del campionato PGA in agosto 2020 .

Ha fatto una certa impressione sugli spettatori durante il suo debutto televisivo facendo battute impertinenti e mostrando il fascino estroverso che lo ha reso uno dei giocatori di golf più amati.