Atleta

Drew Brees - Primi anni, patrimonio netto, moglie, figli e carriera

Una leggenda del calcio, Drew Brees è un quarterback di football americano per il Santi di New Orleans della National Football League (NFL).

Iniziò la sua carriera come quarterback alla Westlake High School, in seguito si iscrisse alla Purdue University e guidò i Boilermakers a un Big Ten Championship e un'apparizione al Rose Bowl.

È stato arruolato dai San Diego Chargers della NFL nel 2001, dove ha ottenuto le sue prime selezioni per il Pro Bowl nel 2004.



Drew Brees

Drew Brees

Successivamente è passato ai New Orleans Saints nel 2006, dove ha portato la squadra alla vittoria in Super Bowl XLIV nel 2009. Detiene numerosi record di campionato per completamenti, yard passate e touchdown.

Prima di immergerci nei dettagli della sua vita, ecco alcuni fatti rapidi.

I fatti in breve

Nome e cognome Andrew Christopher Brees
Data di nascita 15 gennaio 1979
Luogo di nascita Dallas, Texas, Stati Uniti
Segno zodiacale Capricorno
Soprannome Drew Brees
Religione cristianesimo
Nazionalità americano
etnia bianca
Nome del padre Eugene Wilson Chip Brees II
Nome della madre Mina Ruth (nata Akins)
Fratelli Reid Brees (fratello minore), Audrey Brees (sorellastra)
Formazione scolastica liceo Westlake; Università di Purdue
Età 42 anni
Altezza 6 piedi 0 pollici (o 183 cm)
Peso 209 libbre (o 95 kg)
Corporatura Muscolare
Colore dei capelli Marrone
Colore degli occhi Marrone
Sposato
Sposa Bretagna Dudchenko
Figli 4; tre figli e una figlia; Baylen Brees, Bowen Brees, Callen Brees e Rylen Brees
Professione Calciatore
Posizione in squadra quarterback
affiliazioni San Diego Chargers (ex), New Orleans Saints (attuale)
Patrimonio netto $ 120 milioni
Social media Cinguettio: @drewbrees Instagram: @drebrees
Ragazza maglia , Maglietta , Maglia e cartellino autografati , Casco autografato , Carta da principiante
Draft NFL 2001/Round;2/ Pick;32
Numero di maglia 9 (New Orleans Saints/Los Angeles Chargers)
Ultimo aggiornamento luglio, 2021

Drew Brees | Prima infanzia e istruzione

Drew è nato il 15 gennaio 1979 a Dallas, Texas, Stati Uniti È il figlio maggiore di Eugene Wilson Chip Brees II, un eminente avvocato processuale, e Mina Ruth (nata Akins), un avvocato. Ha un fratello minore Reid Brees.

Drew proviene da una famiglia molto atletica. Suo padre giocava a basket per la squadra di basket maschile del Texas A&M Aggies e sua madre era un'ex all-state in tre sport al liceo.

Suo nonno materno, Ray Akins, è uno dei più grandi allenatori nella storia del football del liceo del Texas, e suo zio Marty Akins è stato un quarterback della All-Southwest Conference nel 1975.

Reid, suo fratello, era un esterno della squadra di baseball dei Baylor Bears. Inoltre, suo nonno ha combattuto nella battaglia di Okinawa.

Drew_Brees

Drew Brees sorride

Quando aveva sette anni, i suoi genitori divorziarono e condividevano l'affidamento dei bambini. Mentre era un momento difficile per Drew e suo fratello, l'intera situazione ha avvicinato i fratelli.

Hanno una sorellastra di nome Audrey dal nuovo matrimonio del padre con Amy Hightower, figlia del defunto rappresentante degli Stati Uniti Jack English Hightower.

Drew iscritto a Westlake High School l nel 1993. Al liceo eccelleva nel basket, nel baseball e nel football.

L'autunno del 1996 fu la sua stagione da senior e guidò il club a un perfetto record di stagione regolare e un campionato statale.

Drew iscritto a Università di Purdue , dove ha continuato a giocare come quarterback. Durante i quattro anni, ha aiutato i Boilermakers a vincere un Big Ten Championship e un viaggio al Rose Bowl.

quanti anni ha disegnato brees?

Si è laureato nel 2001 con una laurea in gestione industriale ed è stato membro della confraternita Sigma Chi.

Drew Brees | Età, altezza e aspetto fisico

Drew è 42 Anni , e da quando è nato il 15 gennaio, il suo segno zodiacale è Capricorno .

lui sta in piedi 6 piedi 0 pollici (o 183 cm) di altezza e peso 209 sterline (o 95kg). Segue un rigoroso regime alimentare per rimanere in salute e mantenersi in forma per continuare a giocare a calcio.

Drew segue una dieta rigorosa, evitando glutine, latticini e noci a causa di allergie alimentari. I suoi capelli castani e gli occhi marroni completano la sua pelle liscia, per non parlare della sua struttura corporea muscolosa.

Potresti essere interessato a leggere su Kyle Sloter Età, Università, Statistiche, Calcio, Vichinghi, Highlights, Patrimonio netto, Instagram >>

Drew Brees | Carriera

Drew ha avuto una carriera spettacolare per tutta la vita. Ecco la sua carriera in dettaglio di seguito.

Calcio al liceo

Inizialmente stava considerando di giocare a baseball al college, ma si è fatto saltare il ginocchio, dopo di che le sue prospettive sono cambiate. È diventato un quarterback da junior nel 1995.

Tuttavia, non era il tipico quarterback; era più basso dei soliti quarterback, ed era anche molto magro. Ma il suo braccio era l'eroe; quando ha fatto un passaggio, è volato dritto, vero e duro.

Nel 1996, durante il suo anno da junior, è stato selezionato come Il giocatore offensivo più prezioso . Ha guidato la squadra di football del liceo a un record di 16-0 e un campionato statale.

Drew completò 314 passaggi su 490 (64,1%) per 5461 yard con 50 touchdown. Gli è stata assegnata una menzione d'onore nella squadra di football all-star del liceo statale e nella formazione calcistica del liceo All-USA.

Calcio universitario

Drew ha davvero brillato durante il suo secondo anno. Era una parte importante del non ortodosso di Joe Tiller e Jim Chaney basket sull'erba diffondere l'offesa e servito come capitano offensivo durante i suoi anni junior e senior.

Durante il suo anno da junior, ha avuto la possibilità di partecipare al Draft NFL 2000, ma ha deciso di tornare per il suo anno da senior per completare i suoi studi.

Nel 2000 ha guidato il Caldaie al loro primo Big Ten Championship dal 1967. A causa della vittoria, Purdue ha vinto l'invito al Rose Bowl 2001, la loro prima apparizione dal 1967.

Durante la sua carriera universitaria, Drew ha stabilito due record NCAA, 13 record della Big Ten Conference e 19 record della Purdue University.

Completò 11792 yard passate, 90 passaggi da touchdown, 12.693 yard offensive totali, 1026 completamenti e 1678 tentativi, stabilendo molti record. Nel 2009, è stato incluso nella Intercollegiate Athletics Hall of Fame di Purdue.

Caricatori di San Diego

Drew fu scelto dai San Diego Chargers come prima scelta del secondo giro del Draft NFL 2001. Ha iniziato come backup di Doug Flutie.

In seguito, è stato nominato il titolare. Nella stagione 2004, ha giocato 15 partite da titolare e ha portato la squadra a un record di 12-4 nella stagione regolare.

I San Diego Chargers vinsero l'AFC West per la prima volta in 10 stagioni e fu selezionato per il Pro Bowl 2004. È stato nominato giocatore dell'anno nella rimonta della NFL 2004.

Drew ha continuato ad essere il quarterback titolare per la stagione 2005. Ha registrato un record in carriera in yard passate con 3576. Tuttavia, nella sua ultima partita, si è infortunato e si è strappato il labbro.

Santi di New Orleans

Dopo la stagione 2005, Drew iniziò a cercare altre squadre poiché non era soddisfatto dell'offerta dei San Diego Chargers. Il 14 marzo 2006 ha firmato un contratto di sei anni da 60 milioni di dollari con i New Orleans Saints.

Ha stabilito un record NFL con 5476 yard passate nel 2011 e con 46 touchdown, il miglior risultato in carriera.

Il 7 febbraio 2010, i New Orleans Saints sconfissero gli Indianapolis Colts 31-17 nel Super Bowl XLIV. Drew ha vinto il Super Bowl Most Valuable Player Award.

Lanciò per 288 yard e fece touchdown. È stato nominato Sports Illustrated Sportsman of the Year 2010.

Per il decennio successivo, Drew ha continuato a battere diversi record. Nel 2018, ha superato i record della NFL per completamenti e yard passate. Ha anche completato un record personale del 74,4% dei suoi lanci e ha ottenuto una 12a selezione per il Pro Bowl.

A partire dal 2020, ha firmato un'estensione del contratto di due anni da 50 milioni di dollari con i New Orleans Saints.

La pensione

Entrando nel 2021, i Saints hanno riorganizzato il contratto di Brees, per risparmiare spazio sul tetto salariale, che ha ridotto il suo stipendio fino a $ 1,075 milioni per la prossima stagione.

Il 14 marzo 2021, quindici anni dopo la firma del suo primo contratto con i New Orleans Saints, Brees dichiarò il suo ritiro dopo 20 stagioni. È stato inserito nella lista di riserva/ritirato l'11 giugno 2021 dai New Orleans Saints.

Michael Thomas scrive un messaggio toccante dopo il ritiro di Drew

Lo stesso Thomas è noto per essere il miglior ricevitore della NFL. Quando Drew ha annunciato il suo ritiro, Michael si è emozionato e ha scritto i suoi pensieri in 900 parole solo per ricordargli quanto significasse per lui.

Michele Tommaso

L'addio commosso di Michael Thomas a Drew

Thomas e Brees hanno stabilito diversi record insieme e il più notevole è il record di ricezioni in una sola stagione per la maggior parte in una stagione una volta detenuta dal ricevitore di Indianapolis Colt Marvin Harrison.

Thomas ha ottenuto 149 passaggi nel 2019 per 1.725 yard entrambi i massimi in carriera. È stato anche nominato giocatore offensivo dell'anno della NFL nel 2019.

Drew Brees | Patrimonio netto

Drew è uno dei più grandi quarterback della storia della NFL. Nella sua carriera di 19 anni, ha battuto molti record e guadagnato centinaia di milioni di dollari.

A partire da marzo 2020, ha firmato un contratto di due anni con i New Orleans Saints del valore di $ 50 milioni, incluso un bonus alla firma di $ 23 milioni. Nel corso della sua carriera ha guadagnato oltre 244 milioni di dollari.

Secondo fonti online, Drew ha un patrimonio netto di 120 milioni di dollari.

Guardare Drew Brees Patrimonio netto: auto, contratto e approvazioni per maggiori informazioni >>

Da aggiungere. Secondo Forbes, Brees è stato tra i giocatori più pagati della NFL nel 2017, guadagnando 26 milioni di dollari.

Drew Brees | Vita privata

Nel febbraio 2003, Drew ha sposato la sua ragazza del college, Bretagna Dudchenko . Insieme, hanno quattro figli; tre figli, Baylen, Bowen, Callen, nati rispettivamente nel gennaio 2009, ottobre 2010 e agosto 2012, e una figlia Rylen nell'agosto 2014.

Vive in Uptown New Orleans con la sua famiglia. Si sono trasferiti lì dopo la devastazione causata dall'uragano Katrina. Drew ha dato preziosi contributi alla comunità di New Orleans dopo le conseguenze.

Drew Brees con i suoi figli

Drew Brees con i suoi figli

Ha partecipato a cinque viaggi USO visitando Kuwait, Iraq, Afghanistan, Germania, Turchia, Gibuti, Dubai, Okinawa e Guantanamo Bay.

Drew dà la priorità a quattro cose nella sua vita: fede, famiglia, calcio e filantropia. Segue il cristianesimo. Drew è un repubblicano.

Protesta dell'inno nazionale

Il 3 giugno 2020, durante il George Floyd proteste, Drew ha sostenuto la sua opinione del 2016 secondo cui inginocchiarsi durante l'inno nazionale era irrispettoso nei confronti della bandiera e degli Stati Uniti.

Drew si scusa

Drew si scusa

Molti atleti hanno espresso delusione e rabbia per la dichiarazione. Si è scusato presto il giorno successivo.

Brees Dream Foundation

Drew e sua moglie Bretagna ha fondato la Brees Dream Foundation nel 2003. È stata fondata per sostenere i malati di cancro e ricercare la memoria di Bretagna zia, morta di cancro.

Da allora, hanno ampliato i loro orizzonti per fornire assistenza ai progetti di ricostruzione dell'uragano Katrina e fornire assistenza, istruzione e opportunità per bambini e famiglie bisognose. Hanno contribuito oltre $ 33.000.000 a chi ha bisogno.

Nel marzo 2020, hanno annunciato l'intenzione di donare $ 5 milioni in beneficenza per sfamare le famiglie della Louisiana durante la pandemia di coronavirus.

Nel luglio 2020, hanno collaborato con Ochsner Health System e hanno donato $ 5 milioni attraverso la Brees Dream Foundation per aiutare a costruire numerosi centri sanitari in tutta la Louisiana.

Potresti essere interessato a leggere su Osi Umenyiora Bio: età, carriera, relazione, patrimonio netto, Wiki di Instagram >>

Vincere $ 6,1 milioni in una causa per gioiellieri

Il quarterback della NFL Brees e sua moglie hanno intentato una causa contro un gioielliere di San Diego, CJ Charles Jewelers per avergli venduto diamanti colorati di qualità inferiore per circa $ 15 milioni, mentre il valore effettivo era di $ 6 milioni.

La coppia è venuta a conoscenza della realtà attraverso un perito indipendente secondo il rapporto del San Diego Union-Tribune.

Secondo una denuncia precedente, Brees e sua moglie hanno affermato che il proprietario della gioielleria Vahid Moradi (con cui è rimasto in contatto per 15 anni e lo credeva un esperto nella valutazione dei diamanti) vendeva loro diamanti colorati continuamente.

Ma il gioielliere ha commentato che ha valutato il diamante in alto poiché credeva che i diamanti potessero essere rivenduti in 10-15 anni.

Per tutto ciò, quando il duo ha rimosso i diamanti dalle loro impostazioni per prepararli alla vendita, hanno capito che le impostazioni sono state colorate per rendere la pietra più estetica.

Tuttavia, gli avvocati della coppia hanno contraddetto la sua dichiarazione e hanno affermato che i diamanti sono stati acquistati per diversificare il portafoglio di investimenti di Brees.

E secondo CBSNews.com, il tribunale di San Diego ha concesso a Brees una sentenza di 6,1 milioni di dollari contro il gioielliere.

Brittany Brees è stata al fianco di suo marito nella buona e nella cattiva sorte

La moglie di Drew Brees, Brittany, viene in sostegno di suo marito e condivide ulteriori infortuni che il marito subisce durante la stagione regolare del 2020.

Brittany parla di Drew

Brittany parla dell'infortunio di Drew

Se dovessimo allinearci attraverso il post su Instagram di Brittany, otterremmo chiaramente che Drew affronta queste lesioni; Cuffia dei rotatori lacerata (spalla), fascia lacerata (piede), 11 costole rotte, polmone collassato.

Parlando dell'intera stagione 2020, Drew ha completato con 2.942 yard passate, 24 touchdown e sei intercetti in 12 partite.

Mentre Drew si stava ancora riprendendo da 11 costole fratturate, è sopravvissuto alla vittoria della settimana 10 contro i San Francisco 49ers.

Il post di Brittany potrebbe essere una giustificazione per la sottoperformance di Drew. Sappiamo anche che non segna tre intercetti in una partita dalla stagione 2016.

Per aggiungere quando un atleta attraversa una fascia plantare strappata, diminuisce la capacità di piantare i piedi sui passaggi. Drew Brees ha subito un infortunio al piede dopo la sconfitta per 35-27 contro i Detroit Lions il 21 dicembre 2015.

Drew Brees della NFL è anche proprietario di un ristorante fast food sandwich

Il quarterback dei New Orleans Saints, Drew Brees, condivide un diverso tipo di ossessione per i panini al formaggio a fette conditi con verdure a foglia o pollo.

Inizialmente, Drew ha coltivato il suo amore per i panini quando era ancora al college alla Purdue University. Ricorda il momento in cui era solito ordinare a Jimmy John's nel suo dormitorio tre volte alla settimana.

Ma, parlando ora, Drew stesso è il proprietario di 5 franchising di Jimmy John's Gourmet Sandwiches e prevede di possederne altri 20 secondo Tempi di franchising Bree. Non è interessante? un atleta in campo e un avido imprenditore fuori dal campo. Due in uno!

Drew Brees nel Kentucky Derby

Drew aveva anche visto il Kentucky Derby con Horse Holy Candy. Possedeva una parte del puledro Holy Candy di 3 anni che finì per correre a Churchill Downs a Louisville il primo sabato di maggio 2012.

Holy Candy ha partecipato a questa competizione quattro volte e ha vinto solo una volta. Per la quinta volta, è stato inserito nel Santa Anita Derby da $ 750.000 di sabato, una gara che ha generato 15 vincitori del Kentucky Derby.

Presenza sui social media

Twitter : 3,2 milioni di follower

Instagram : 1,7 milioni di follower

Query comuni

Qual è il patrimonio netto di Drew Brees?

Secondo fonti online, Drew ha un patrimonio netto di 120 milioni di dollari.

Quante vittorie ha vinto il Super Bowl Drew Brees?

Drew Brees ha vinto una volta il Super Bowl; I New Orleans Saints hanno vinto il Super Bowl XLIV.