Pallacanestro

Biografia di Avery Bradley: NBA, carriera e moglie

Avery Bradley è un'importante guardia tiratrice della NBA. Nei suoi dodici anni di carriera nella NBA, Bradley ha giocato per nove squadre diverse. Tuttavia, è ricordato soprattutto per la sua carriera con i Boston Celtics.

Bradley è stato un ingrediente vitale nella formula vincente dei Boston Celtics, ottenendo riconoscimenti All-NBA Defensive Second Team e riconoscimenti All-NBA First Team.

È stato arruolato diciannove in totale al primo turno dai Celtics e ha giocato per i Los Angeles Clippers, Memphis Grizzlies, Los Angeles Lakers e Miami Heat.



  Il giocatore NBA Avery Bradley
Giocatore NBA Avery Bradley (Fonte: oche Gossip)

dov'è andato al college Danny Green?

La velocità, la forza e la perseveranza di Bradley lo distinguono dagli altri giocatori come difensore.

Dov'è Avery Bradley e cosa sta facendo? Assicurati di leggere fino alla fine per capirlo.

Inoltre, questo articolo esplorerà Avery Bradley I primi anni di vita, la ricchezza, la carriera e la vita personale. Ma diamo rapidamente un'occhiata ai fatti rapidi di Bradley.

I fatti in breve

Nome e cognome Avery Antonio Bradley Jr
Nome Avery Bradley
Soprannome Veleno
Data di nascita 26 novembre 1990
Età 31 anni
Luogo di nascita Tacoma, Washington, Stati Uniti
Nazionalità americano
Etnia Nero
Segno zodiacale Sagittario
Altezza Sei piedi 3 pollici (1,91 m)
Il peso 180 lb (82 kg)
Colore dei capelli Nero
Colore degli occhi Marrone
Nome del padre Avery Bradley Sr
Nome della madre Alice Jones
Fratelli Quattro fratelli: due fratelli maggiori, un fratello minore e una sorella maggiore.
Scuola superiore
  • Bellarmino scuola di preparazione
  • Scuola di preparazione a Findlay
Formazione scolastica Laureato
Università Università del Texas
Stato civile Sposato
Moglie Ashley Lauren Bradley
Anno del matrimonio 2015
Figli Due figli: Avery Bradley III e Ashton Bradley
Professione Giocatore NBA
Posizione Guardia armata
Numero di maglia 0 (Boston Celtics)
leghe Associazione nazionale di pallacanestro (NBA)
Draft NBA 19° assoluto al primo turno dai Boston Celtics nel draft NBA 2010.
Anno di debutto 2010
La pensione Non disponibile
Giocare a squadre
  • Boston Celtics (2010-2017)
  • Pistoni di Detroit (2017-2018)
  • Clippers di Los Angeles (2018-2019)
  • Memphis Grizzlies (2019)
  • Los Angeles Lakers (2019-2020)
  • Miami Heat (2020-2021)
  • Houston Rockets (2021)
  • Los Angeles Lakers (2021-2022)
Premi e risultati
  • Prima squadra difensiva NBA (2016)
  • Seconda squadra difensiva NBA (2013)
  • Big 12 All-Rookie Team (2010)
  • Prima squadra Parade All-American (2009)
  • McDonald's All-American (2009)
Patrimonio netto $ 8 milioni
Social media
Merce Carta collezionabile di pallacanestro
Affiliazione Accademia delle abilità di Avery Bradley
Ultimo aggiornamento Agosto 2022

Avery Bradley | Primi anni di vita

Avery Antonio Bradley Jr. è nato a Tacoma, Washington, il 26 novembre 1990, da suo padre, Avery Bradley Sr., e sua madre, Alicia Jones. Ha quattro fratelli: due fratelli maggiori, un fratello minore e una sorella maggiore.

Sua madre ha lavorato in un ufficio sociale, mentre suo padre ha prestato servizio militare per 22 anni. Dal momento che il padre di Bradley aveva una carriera militare, viaggiava sempre e trascorreva a malapena del tempo con lui.

Sebbene Bradley sentisse l'assenza di un padre nella sua vita, aveva uno stretto legame con lui. Ogni volta che suo padre tornava a casa per le vacanze, padre e figlio giocavano a calcio e basket insieme.

Ma le cose sono cambiate dopo che i suoi genitori hanno divorziato nel 2001. Bradley era un bambino che probabilmente non sapeva cosa fosse il divorzio all'epoca. Tuttavia, la madre di Bradley ha preso in custodia Bradley e ha vissuto con sua madre.

  Avery Bradley con sua madre (Fonte bostonglobe.com)
Avery Bradley con la sua defunta madre, Alicia Jones, nel 2013. (Fonte: bostonglobe.com)

Sebbene il loro rapporto familiare fosse cambiato, non è stato un grande cambiamento per Bradley poiché ha mantenuto uno stretto rapporto con suo padre.

I bambini si sarebbero incontrati ogni volta che suo padre fosse stato disponibile. Era quasi lo stesso di prima; il fatto che è cambiato è che i loro genitori erano divorziati.

Dopo il divorzio, sua madre emigrò da Tacoma in Texas, svolgendo due lavori per assicurarsi che potessero mantenere il loro standard di vita. Tre anni dopo, tornarono a Tacoma.

A quel tempo, sua madre aveva iscritto Bradley Jr. a programmi di basket principalmente come attività ricreativa, ma non sapeva che un giocatore di basket professionista fosse in divenire.

Età, altezza e peso

Avery Bradley è nato nel novembre 1990, il che gli fa 31 anni. Le persone nate a novembre sono Saggitaurus.

Inoltre, Avery è nato a Tacoma, Washington, Stati Uniti, e si identifica come un americano di etnia nera.

Inoltre, Bradley è alto 6 piedi e 3 pollici (1,91 m) e pesa circa 180 libbre (82 kg).

Vince Carter è un famoso tiratore della NBA considerato il più grande schiacciatore di tutti i tempi. Saperne di più!

Avery Bradley | Inizio carriera

Quando Bradley era in terza media, ha provato per il club AAU di Ward. A quel tempo, non era particolarmente abile ma era eccezionalmente difensivo. Non riusciva a segnare, ma in difesa era fantastico.

Bradley si iscrisse all'Università del Texas ad Austin. È stato attratto dal programma di basket dei Texas Longhorns quando è cresciuto ad Arlington ed era un grande fan di TJ Ford.

Inoltre, Bradley ha segnato una media di 11,6 punti a partita per i Longhorns come matricola nel 2009-10, affermandosi come uno dei più grandi giocatori difensivi del paese.

Successivamente è stato nominato nel Big 12 All-Rookie Team e nell'All-Big 12 Honorable Mention. Inoltre, Bradley ha dichiarato per il draft NBA nell'aprile 2010, prima dei suoi restanti tre anni di idoneità NCAA.

Avery Bradley | Carriera professionale

I Boston Celtics hanno scelto Bradley con la diciannovesima scelta assoluta nel draft NBA 2010. Ha firmato il suo contratto da rookie con i Celtics il 2 luglio 2010.

Bradley si è unito a una squadra dei Celtics ma è stato inviato ai Maine Red Claws della NBA Development League. I Boston Celtics lo hanno chiamato dopo che un giocatore ha subito una lesione al midollo spinale.

  Avery Bradley gioca per i Lakers (Fonte: Sports Ilustrated)
Avery Bradley sta giocando per i Los Angeles Lakers (Fonte: Sports Illustrated)

Ha poi suonato per Detroit Pistons, Los Angeles Clippers, Memphis Grizzlies, Los Angeles Lakers, Miami Heat e Houston Rockets. Attualmente gioca per i Los Angeles Lakers.

Avery Bradley | Premi e risultati

Avery Bradley ha una lunga lista di premi e risultati. Alcuni di loro sono i seguenti:

cosa sta facendo ora Marcus Allen?
  • Campione NBA (2020)
  • Prima squadra difensiva NBA (2016)
  • Seconda squadra difensiva NBA (2013)
  • Big 12 All-Rookie Team (2010)
  • Prima squadra Parade All-American (2009)
  • McDonald's All-American (2009)

Tracy McGrady è una stella dimenticata della NBA. È uno dei marcatori più produttivi della NBA, ma spesso viene messo in ombra dai suoi compagni di squadra famosi. Saperne di più!

Avery Bradley | Famiglia

Madre che lavora sodo, Alicia Jones

Avery è stato allevato principalmente da sua madre single, Alicia Jones. Considerava sua madre come una fonte di ispirazione e aveva uno stretto rapporto con lei. Avery rispetta quanto ha lavorato duramente per garantire che avessero una vita normale.

È stato difficile per sua madre crescere tutti e quattro i bambini. Vivevano in un piccolo appartamento e sua madre dormiva sul divano per assicurarsi che i suoi figli potessero dormire in un letto. Ma, con amore, anche sua madre era severa con loro.

Dato che la madre era impegnata, Bradley ha dovuto aiutare nelle faccende domestiche. Sua madre ispezionava regolarmente per assicurarsi che avessero lavato i piatti e pulito la loro stanza.

Ma Avery era il bambino più cattivo della famiglia. Invece di pulire la cucina, giocava a basket usando i bidoni della spazzatura come obiettivi che facevano impazzire sua madre ogni volta.

Ma sfortunatamente, sua madre è morta all'età di 46 anni il 10 settembre 2013. Ha subito un grave ictus mentre faceva Zumba ed è stata ricoverata in ospedale per diversi giorni. Avery è stato accanto a sua madre fino al suo ultimo respiro.

Bella moglie, Ashley Lauren

Avery Bradley è sposata con Ashley Lauren Bradley. La coppia si è sposata nel 2015 e ha avuto due figli: Avery Bradley III e Ashton Bradley.

La storia d'amore di Bradley è iniziata all'Università del Texas quando ha visto la sua futura moglie, Ashley Lauren, sul profilo Facebook del suo amico.

Fu colpito dalla sua bellezza e commentò persino che non sarebbe stata precisa. Allo stesso modo, si era innamorato perdutamente di lei.

  Avery con sua moglie Ashley Lauren Bradley nel loro matrimonio (Fonte: Celebrities Infoseemedia)
Avery Bradley con sua moglie Ashley Lauren Bradley nel loro matrimonio (Fonte: Celebrities Infoseemedia)

Bradley ha fatto il passo iniziale e ha iniziato a parlarle, e la loro conversazione si è evoluta in flirt e il loro flirt si è evoluto in video chat su Skype a tarda notte.

qual è il patrimonio netto di john cena?

Tuttavia, Bradley non le ha detto che era un giocatore NBA. Ma le disse la sua età perché era più giovane di lei. Rimasero in contatto per quasi un anno prima di incontrarsi finalmente faccia a faccia.

Alla fine, la coppia iniziò a frequentarsi e si presentò alle famiglie. La madre di Bradley amava di più Ashley e la considerava come sua figlia prima di sposarsi.

Bambini carini, Avery e Ashton.

Avery piangeva la morte di sua madre. Ashley era incinta di otto mesi allora, e Avery sentiva che la vita gli aveva portato via una persona in particolare.

Ma la vita gli ha dato anche un'altra persona in particolare. Il primo figlio di Avery è nato alle 8:13 del 24 settembre 2013, due settimane dopo la morte della madre. Il bambino si chiamava Avery Bradley III. Ma la coppia lo chiama Liam.

  Avery's cute children Ashton (left) and Avery III "Liam" Bradley (right). (Source : Bostonglobe.com)
I simpatici figli di Avery Bradley, Ashton (a sinistra) e Avery III 'Liam' Bradley (a destra). (Fonte: Bostonglobe.com)

Quando la madre di Avery ha esalato il suo ultimo respiro, sembrava sognare Ashley. Consegnò il bambino ad Ashley e le disse di chiamarlo Liam. Ecco perché la coppia lo chiama Liam.

Sfortunatamente, non si sa molto del suo secondo figlio, Ashton Bradley. Ma Avery dice che Ashton ha molte somiglianze con la sua defunta madre.

Presenza sui social

Avery Bradley ama mantenere la sua vita personale discreta e quindi non è molto attivo sui social media. Tuttavia, puoi ancora seguirlo per ricevere aggiornamenti sulla sua vita.

Avery Bradley| Patrimonio netto e stipendio

Si dice che il patrimonio netto di Avery Bradley provenga da qualche parte $ 8 milioni . È sicuro dire che la sua carriera nell'NBA ha portato una notevole fortuna.

L'atleta ha firmato un accordo da rookie con i Boston Celtics per $ 1.418.160. Inoltre, Bradley ha firmato il contratto più costoso della sua carriera con i Memphis Grizzlies per $ 12 milioni.

Pertanto, l'atleta ha guadagnato milioni di dollari essendo un giocatore NBA giocando per diverse squadre.

Larry Hughes è una delle più grandi guardie tiratrici della NBA. La sua versatilità, agilità e abilità difensiva gli hanno fatto vincere il titolo di NBA steal leader nel 2005. Scopri il suo viaggio qui!

Avery Bradley | Stile di vita

Avery Bradley è un milionario e vive uno stile di vita sontuoso. Ha una lussuosa villa a Washington e una casa fuori stagione ad Austin, in Texas. Possiede sette auto di lusso, tra cui Mercedes, Range Rover e Nissan.

Nonostante lo stile di vita sontuoso e di successo, ad Avery non piacciono i riflettori e la vita notturna della NBA. È una famiglia e ama passare il tempo con i suoi figli e sua moglie. Pianifica spesso una vacanza in famiglia e fa lunghi viaggi in auto con la sua famiglia.

Accademia delle abilità di Avery Bradley

Avery Bradley ha fondato il Bradley Sports Group, un'organizzazione senza scopo di lucro che mira ad aiutare i giovani a migliorare i propri talenti nel basket attraverso programmi educativi e campi.

Nell'ambito dell'iniziativa, L Accademia delle abilità di Avery Bradley è stata fondata nel 2017. È un luogo per i giovani giocatori che vogliono migliorare le proprie abilità nel basket mantenendo uno stile di vita sano per farlo.

Avery, i suoi colleghi e i giocatori NBA servono come istruttori dell'Accademia e docenti ospiti per i campeggiatori.

Il campo di basket si tiene in diverse località ed è aperto a tutti i ragazzi e le ragazze interessati ad apprendere le abilità di basket.

Domande frequenti (FAQS)

Quali sono le statistiche complessive della NBA di Avery Bradley?

Nella sua carriera in NBA, Avery  Bradley ha giocato 660 partite con una media di 2,8 rimbalzi, un recupero, 1,7 assist, 0,2 stoppate e 11 punti a partita.

Perché Avery Bradley non è andato in bolla?

Avery Bradley non è entrato nella bolla per problemi di salute. Poiché il covid era ancora prevalente, non voleva correre rischi poiché suo figlio, Liam, aveva una malattia respiratoria. A Liam è stata recentemente diagnosticata la polmonite e ha messo la sua salute al primo posto nella sua carriera.