Calcio

Qual è l'eredità di Fernandinho per il Manchester City?

Fernandinho potrebbe concludere la sua carriera al Manchester City al massimo della finale di Champions League contro il Chelsea domenica se decidesse di andarsene.

Quando il City ha firmato il centrocampista 28enne che aveva trascorso tutta la sua carriera in Brasile e Ucraina nel 2013, la gente potrebbe essersi chiesta quanto avrebbe ottenuto nell'offerta di £ 30 milioni che ha dato allo Shakhtar Donetsk.

Ma è stato un successo imbattuto in otto stagioni a Manchester. Domenica ha alzato per la quarta volta il trofeo della Premier League. E per la prima volta come capitano permanente.



È stato un momento straordinario, ha detto. Se ripenso a otto anni fa, quando ho firmato qui e ho detto: 'oh, un giorno sarò il capitano e riuscirò a sollevare questo trofeo'. Non mi sarebbe venuto in mente.

Non ha giocato molto in questa stagione. Ma gioca ancora un ruolo importante dentro e fuori dal campo. Il suo contratto scade il mese prossimo prima che venga presa una decisione sul suo futuro.

Come Fernandinho ha ribaltato i primi dubbi per diventare una leggenda?

Fernandinho ha recentemente vinto il suo quarto titolo in Premier League. E ha vinto la Coppa di Lega sei volte combinate, equivalente a Sergio Aguero.

Il boss Pep Guardiola lo ha definito uno dei migliori giocatori nella storia della squadra l'anno scorso.

Ex compagno di squadra del Manchester City Micah Richards ha detto: Ricordo ancora il momento in cui Fernandinho arrivò per la prima volta al City dallo Shakhtar.

L

L'ex compagno di squadra del Manchester City Micah Richards (Fonte: Eurosports)

Nella pre-stagione, avevamo tutti finito con una corsa ridicola, e anche lui era molto malato. Quindi stavamo pensando, come può il tuo maestro di centrocampo vomitare dopo una corsa?

A volte quando le persone vengono e tutto è visibile a loro. E puoi facilmente giudicarli troppo. A volte vuoi forza ma anche debolezza. Quindi, dopo, è stato come 'firmare un altro vincitore', 'posso tenere il passo.

i regni romani hanno una moglie?

Poi abbiamo tirato fuori le palle. E io pensavo 'ow'. E non sapevo che avrebbe fatto quello che ha fatto. Adesso ha 35 anni e sta ancora imparando a giocare come quando è arrivato.

Da quando Fernandinho si è trasferito in Inghilterra, ha vinto più partite di chiunque altro in Premier League 171 partite nelle sue 245 partite. Ha completato alcuni passaggi (13.896).

Lui è dietro César Azpilicueta e N'Golo Kante del Chelsea con 577 vittorie, con il quarto vincitore che vince (400). I suoi 18 909 tocchi sono lasciati dietro solo ad Azpilicueta.

Il Brasile è un quinto di quattro (1.413) duelli e l'ottavo del suo tempo (1.383). Solo cinque giocatori hanno partecipato alle reti inviolate (71).

Fernandinho è il nono in campionato (372) e da quando ha iniziato a giocare ha subito più errori di chiunque altro (345).

Non credo che ci sia nessuno al mondo che sta meglio. E se fanno qualsiasi tipo di errore. Altro che centrocampista del Barcellona Sergio Busquets , ha detto Rory Smith.

Una delle tante qualità di Fernandinho è la sua varietà. È un centrocampista commerciale. Ma ha giocato in tutti i ruoli tranne portiere e attaccante sotto Pep Guardiola.

Minaccia anche di andare avanti con 18 gol e 18 assist, tra cui due di Sergio Aguero nell'ultima giornata in 245 partite di Premier League.

Il momento che ha cambiato la stagione del City?

Il capitano Fernandinho, anche se non più in prima squadra, ha giocato un ruolo cruciale nel loro recupero in questa stagione.

Il City era all'ottavo posto, sette dietro il Liverpool, alla fine del 2020.

Ha convocato una riunione dei giocatori alle 7 del mattino di Capodanno.

Non è stato così facile per noi scoprire quelle parole durante le partite e in quei giorni. È stata una conversazione aperta, nessun discorso, e penso che l'abbiano capito perché sono uno di loro, ha detto.

Il capitano Fernandinho lascerà il Manchester City (fonte: Manchester Evening News)

Il capitano Fernandinho lascerà il Manchester City (fonte: Manchester Evening News)

Ho gli stessi problemi. A volte hanno gli stessi dubbi che dico loro sempre: 'Sono sulla stessa nave come la tua'.

Dopo è cambiato tutto. E il risultato parla sempre da solo.

Il City aveva vinto le successive 18 partite, avendo vinto tre partite prima della conference, si è aggiudicato il titolo.

E sono in finale di Champions League. Dei primi cinque campionati europei, solo il Bayern Monaco e il Real Madrid hanno mai avuto la competizione più lunga.

L'ex difensore del Manchester City Nedum Onuoha ha dichiarato: È un vincitore seriale e il tipo di giocatore con cui vuoi sempre giocare. Il rispetto che ha, ci sono alcune persone con cui ho giocato che cercano di chiamare riunioni di emergenza e la gente ride di lui.

Ma ecco un ragazzo. Quando parla, la gente ascolta. È una parte importante della proprietà di una squadra di calcio.

Il centrocampista del Manchester City Ilkay Gundogan ha dichiarato: Non posso esprimere quanto sia vitale Fernandinho per noi come squadra.

È straordinario. Non ha avuto lo stesso tempo di gioco del resto della squadra in questa stagione. Ma conosce il suo ruolo, la sua responsabilità e ciò che dice al momento giusto.

Il leader probabilmente non è quello che segna sempre i gol. Il leader che gioca ogni minuto o con il tasso di passaggio più alto. È quello che sa cosa dire nei momenti difficili e capisce il suo ruolo.

Fernandinho resterà al City?

Fernandinho, ora 35enne, ha fatto la sua minima apparizione per il City in questa stagione anche se gioca per il Chelsea.

qual è il patrimonio netto di sugar ray leonard?

Ha giocato un totale di 35 partite in tutte le competizioni, ma ha gestito solo 1.181 minuti in Premier League. La scorsa stagione aveva giocato fino a 2.398 minuti in campionato.

Ha detto: Il mio contratto scade il mese prossimo. Ma ho già parlato con il club ed entrambi abbiamo deciso di tornare. E ora parlerò del mio contratto dopo la fine della stagione. Vedremo cosa accadrà.

Cerco di vivere ogni giorno. Quindi non penso che sia giusto per tutte le persone intorno a me. E io per pensare al futuro e iniziare a fare progetti. Ma non sai mai cosa potrebbe succedere domani.