Mlb

Nomar Garciaparra Bio: carriera, patrimonio netto e vita personale

Chiunque segua religiosamente il baseball o ami il baseball saprebbe sicuramente chi è Nomar Garciaparra. Nomar Garciaparra è infatti considerato uno dei migliori giocatori di baseball. Senza dubbio, unirsi alla MLB è il sogno di ogni giocatore di baseball e Garciaparra è un giocatore della MLB in pensione.

Garciaparra è attualmente associato a SportsNet LA come analista. Tuttavia, è stato anche associato a Chicago Cubs, Los Angeles Dodgers, Oakland Athletics e Boston Red Sox.

Nella sua carriera, Garciaparra ha vinto molte partite e ottenuto molta fama e amore. Ha lavorato molto duramente in tutta la sua carriera e merita di essere nel posto in cui si trova oggi.



Nomar Garciaparra in Dodgers.

Nomar Garciaparra in Dodgers.

Oggi ci immergiamo nella vita di Nomar Garciaparra. Qui parleremo della sua infanzia, età, patrimonio netto, carriera e vita personale. Prima di ciò, diamo uno sguardo ai fatti rapidi.

I fatti in breve

Nome e cognomeAnthony Nomar Garciaparra
Luogo di nascita Whittier, California, Stati Uniti
Data di nascita23 luglio 1973
SoprannomeNomah
Religionecattolico romano
Nazionalitàamericano
etniaispanico
PadreRamon Garciaparra
MadreSylvia Griciaparra
Formazione scolasticaSan Giovanni Bosco (campanula, CA)

Georgia Institute of Technology

OroscopoLeo
Fratello3
Debutto in MLB31 agosto 1996
Corse a casa229
Età47 anni
Altezza6 piedi
Peso74,8 kg
Orientamento sessualeDritto
Media battuta.313
Colore dei capelliNero
Colore degli occhiMarrone scuro
Salario annuo$ 1 milione
Stato civile Sposato
Figli3
ProfessioneGiocatore di baseball
Valore netto45 milioni di dollari
affiliazioniMLB
Social media Twitter
Ragazza maglia , Articoli autografati
Ultimo aggiornamento2021

Nomar Garciaparra Primi anni ed educazione

Anthony Nomar Garciaparra, popolarmente noto come Anthony Garciaparra, è nato il 23 luglio 1973 a Whittier, in California. Nacque da Roman Garciaparra (padre) e Sylvia Garciaparra (madre).

Primi anni di vita

Anthony è il maggiore e dopo di lui sua madre ha dato alla luce gli altri 3 figli. Fin dalla sua prima infanzia, Nomar era molto interessato allo sport. Amava giocare a baseball, calcio e football.

Nomar Garciaparra in azione.

Nomar Garciaparra in azione.

L'amore di Garciaparra per lo sport è stato ereditato dai suoi genitori. Sua madre era una grande fan degli USC Anthony Davis . Pertanto, ha chiamato suo figlio Anthony. Allo stesso modo, anche suo padre era un ammiratore dello sport e incoraggiò sempre Garciaparra a giocare a baseball oa qualsiasi altro gioco.

Il secondo nome di Anthony (Nomar) è il contrario del nome di suo padre Ramon. Tutti lo chiamavano Anthony finché non è andato a scuola. Dopo essersi unito alla scuola, Anthony era un nome comune lì. Quindi, decise di usare Nomar come nome.

All'età di 6 anni, Garciaparra amava giocare a T-ball. Era così serio riguardo al gioco che i genitori del suo amico hanno iniziato a chiamarlo Nomar senza fronzoli.

Durante i suoi giorni di scuola, Nomar eccelleva come giocatore di calcio e baseball. Tuttavia, il baseball è sempre stato il suo preferito, anche se ama ogni sport. Nomar era uno studente appassionato. Anche all'età di 5 o 6 anni, ha sempre chiesto a suo padre di insegnargli di più sullo sport.

Garciaparra come numero 5.

Come numero 5.

Non a caso entrambi il duo padre-figlio discutevano di sport, strategie di gioco anche a tavola. Ogni pomeriggio Nomar praticava il baseball per affinare le sue abilità. E il padre di Nomar lo pagava contemporaneamente 25 centesimi per ogni battuta, penalizzandolo il doppio per ogni battuta che non riusciva.

Indubbiamente, Ramon Garciaparra è la ragione del successo di Nomar Garciaparra. La sua dedizione nel rendere suo figlio un grande giocatore ha effettivamente dato i suoi frutti.

golden tate rende l'america di nuovo grande

Formazione scolastica

Nomar Garciaparra si è diplomato alla Saint John Bosco High School di Bellflower nel 1991. I Milwaukee Brewers lo hanno addirittura scelto al quinto turno, ma non ha mai firmato il contratto.

A Nomar sono state offerte borse di studio da vari college per il baseball e il calcio. Tra tutti i college, ha scelto il Georgia Institute of Technology e da lì ha giocato a baseball. Tuttavia, non ha continuato la sua formazione e ha abbandonato il college.

Nomar Garciaparra Carriera

Nomar nei Red Sox.

io n Red Sox.

Quando Garciaparra era al Georgia Institue, fu scelto al quinto posto dai Milwaukee Brewers. Ha dato il suo primo fuoricampo professionale (.295) mentre giocava per i Sarasota Red Sox durante la stagione NCCA. Ma ha giocato solo 28 partite da quando si è unito a metà stagione.

Nomar si è comportato molto bene e nel 1995 è entrato a far parte del Double-A Trenton Thunder. Ha dato 8 fuoricampo in 125 partite. Nel 1996 è diventato il più alto livello dei minori giocando in Triple-A. Lì ha dato 16 fuoricampo e ha segnato una proposta di stagione in ritardo per la Major League.

Momenti salienti della carriera

Nomar Garciaparra ha fatto il suo debutto in MLB il 31 agosto 1996. Ha debuttato contro Oakland come sostituto difensivo. Sorprendentemente, un punto di svolta nella sua carriera è arrivato quando ha dato 3 valide il 1 settembre mentre giocava contro Oakland.

  • Durante la sua stagione da rookie, Nomar stabilì un record con 30 fuoricampo e 209 valide.
  • Garciaparra diventa il Rookie dell'anno nel 1997 con voti combinati.
  • Sorprendentemente, ha vinto il premio Silver Slugger nel 1997 per AL Shortstop. Indubbiamente, ha guadagnato molta fama e supporto dai fan dopo.
  • Tuttavia, è stato chiamato NO-Mah dai suoi fan di Boston con un accento di Boston.
  • Garciaparra ha firmato un contratto del valore di 23,25 milioni di dollari con i Red Sox per 5 anni nel 1998.
  • Durante l'American League Championship Series del 1998, Garciaparra ha mostrato una prestazione straordinaria. Ha dato 3 fuoricampo, 11 RBI con .333 di battuta nelle sole 4 sconfitte.

  • Inoltre, Nomar ha vinto il titolo di battuta nel 1999, dove ha raggiunto per la seconda volta la soglia del secolo.
  • Allo stesso modo, Nomar è stato dichiarato MLB All-Star mentre giocava nella sua città natale davanti a tutti i suoi fan nel 1999. In effetti, è stato uno dei momenti più felici per lui.
  • Inoltre, Garsiparra si è comportato molto bene anche nella partita contro i New York Yankees. Ha dato 2 fuoricampo battendo .400. Fortunatamente, Garciaparra è arrivato settimo nel voto di MVP dopo.

2000-2005

  • Il 2000 può essere considerato come l'anno che cambia la carriera di Nomar. Infine, ha raggiunto il segno .403 alla fine della stagione. Alla fine, ha alzato il suo gioco e con una media battuta di 0,372, ha terminato la stagione. Tuttavia, nel dopoguerra, questa era la media battuta più alta del battitore destro.
  • Nel 2001, Garciaparra ha avuto un infortunio al polso e ha iniziato la stagione nella lista dei disabili. Durante questo periodo, non ha potuto esibirsi bene, il che ha influito sulle sue partite e ha quasi distrutto la sua carriera.
  • Tuttavia, nel 2002 Nomar si è ripreso dall'infortunio e ha iniziato a fare molto bene. Durante la sua prima partita con i Tampa Bay Devil Rays, nel giorno del suo 29esimo compleanno, ha guidato in 8 punti con 3 fuoricampo nella prima partita del doubleheader.
  • Non sorprendentemente, Nomar è diventato il primo giocatore dei Red Sox a dare il suo 1000esimo successo in 745i giochi. Ha creato questa storia durante una partita contro i New York Yankees.

  • Nel 2003 i Red Sox vinsero la partita contro i New York Yankees, ma Nomar non si aspettava la vittoria. A causa delle scarse prestazioni di Garciaparra, in quel momento stava perdendo fiducia in se stesso e nel suo gioco.
  • All'inizio del 2004, Nomar non era sicuro del suo futuro nei Red Sox. A causa del suo infortunio, il suo gioco è stato gravemente compromesso. Più tardi, alla fine del 2004, Nomar terminò la carriera dei Red Sox con 178 fuoricampo, 690 RBI e una media di 0,323 dopo 9 stagioni.
  • Nel 2005, dopo essere stato mandato ai Chicago Cubs nel 2004, ha subito un infortunio a causa del quale non ha potuto esibirsi bene. Purtroppo, non è riuscito a ottenere il contratto a lungo termine. Garciaparra ha firmato un contratto annuale per $ 8 milioni anche se non ha potuto giocare per 3 mesi.

2006-2010

  • Nomar è diventato di nuovo un free agent dopo aver terminato l'anno 2005 con 9 fuoricampo, 30 RBI e una media di 0,283.
  • Nel 2006, Nomar è tornato nella sua città natale e ha firmato un contratto con i Los Angeles Dodgers del valore di $ 6 milioni, incluso un bonus di $ 2,5 milioni.

Con la moglie Mia Hamm.

Con moglie Mia Hamm.

  • Garciaparra è stato premiato con la sua sesta selezione All-Star. Inoltre, per ricevere l'onore, ha ottenuto 6 milioni di voti dai fan.
  • I Dodgers hanno nuovamente firmato Nomar con un contratto del valore di $ 18,5 milioni per 2 anni. Si è dimesso nel 2006.
  • Nel 2007, Nomar non ha potuto esibirsi come previsto a causa di un infortunio, anche se è apparso in 121 partite.
  • Tuttavia, nella NLCS del 2008, Nomar non ha potuto giocare in gara 1 e alla fine non ha giocato molto nella serie poiché è stato usato a volte come sostituto o è stato sostituito.
  • Quindi, Garciaparra ha firmato un contratto con l'Oakland Athletics nel 2009 per un anno. Ha giocato 65 partite con una media di 0,281, 3 fuoricampo e 16 RBI in 65 partite.

  • Infine, il 10 marzo 2010, Nomar Garciaparra ha firmato un contratto di un giorno con i Red Sox per ritirarsi dalla MLB come membro dei Red Sox.

Statistiche

Statistiche MLB
Media battuta.313
fuoricampo229
Corre battuta dentro936

Nomar Garciaparra Misurazione del corpo

Al momento in cui scriviamo, Anthony Nomar Garciaparra ha 47 anni. Ha un corpo ben curato e sano. Nomar ha i capelli neri e gli occhi castano scuro.

Garciaparra è alto 6 piedi e pesa circa 75 kg. Questo è un tipo di corpo perfetto per un giocatore. Un giocatore dovrebbe sempre avere un buon fisico per giocare bene. Quindi, Nomar ha fatto un ottimo lavoro nel mantenersi.

Inoltre, Nomar è nato a luglio, il che lo rende Leone secondo l'oroscopo del tema natale. Le persone nate come Leone sono determinate, orientate agli obiettivi e appassionate. Allo stesso modo, Nomar è una persona appassionata e orientata agli obiettivi. Sa cosa vuole dalla vita e lo ha raggiunto con successo.

Con chi è sposato Nomar Garciaparra?

Garciaparra è sposato con Mia Hamm (Stella del calcio campione del mondo e olimpionico). Nomar e Mia si sono incontrati nel 1998 ad un evento promozionale. Ma non provavano alcun sentimento l'uno per l'altra dato che Mia era già sposata in quel momento.

Si sono sposati nel 2003. Tuttavia, Hamm è rimasto colpito dalla passione e dalla dedizione di Nomar verso il suo gioco. Dopo di che, sono diventati amici e sono rimasti in contatto l'uno con l'altro. Alla fine, dopo il divorzio di Hamm nel 2001, hanno iniziato a frequentarsi.

Con la famiglia.

Con la famiglia.

Questa bellissima coppia ha tre figli. In primo luogo, sono stati benedetti con figlie gemelle (Grace Isabella e Ava Caroline). Successivamente, sono stati benedetti con un bambino Garret Anthony.

Nomar e Hamm sono entrambi felici insieme. Stanno vivendo la vita dei loro sogni e si godono ogni momento della loro vita insieme.

Valore netto di Nomar Garciaparra

Si stima che Garciaparra abbia un patrimonio netto di 45 milioni di dollari. Ovviamente ha guadagnato una discreta quantità di denaro poiché lavora da molto tempo. Sicuramente, vive una vita lussuosa e sontuosa.

Secondo le fonti, la loro casa a Manhattan Beach è stata acquistata per $ 2,2 milioni nel 2016. È una casa a due piani che si stima sia di 4.450 piedi quadrati. Questa casa ha 5 camere da letto, 5 bagni, un garage per due auto, una camera familiare , e una cucina.

Inoltre, possiedono anche una casa a LA Habra Heights. In effetti, vive una vita sontuosa. Il reddito annuo di Nomar dovrebbe essere di $ 1 milione.

Sebbene non sia stato menzionato come spende i suoi soldi, sicuramente possiede molte proprietà e ha una grande collezione di auto.

Presenza sui social media

Twitter ( @Nomar5 ) : 112k follower