Divertimento

Perché il regista di 'Star Wars: The Rise of Skywalker' J. J. Abrams probabilmente non lavorerà mai più con la Disney

Che Film Vedere?
 

Sebbene i critici ritengano che J. J. Abrams e Disney's Star Wars: The Rise of Skywalker era scadente, il film rimane in cima al botteghino. Attualmente supera di gran lunga i 400 milioni di dollari negli Stati Uniti e in Canada e ha un totale mondiale di 853 milioni di dollari di vendite.

quanti figli ha antonio brown

Le recensioni del pubblico sono infinitamente migliori di quelle della critica, quindi perché il regista del film, J. J. Abrams, non lavorerà presto con la Disney?

J. J. Abrams

Direttore J. J. Abrams | Gary Mitchell / Echoes Wire / Barcroft Media tramite Getty Images

La Disney ha spinto J. J. Abrams a completare 'The Rise of Skywalker'

L'ascesa di Skywalker la troupe aveva tre mesi in meno per lavorare al nuovo film rispetto a quelli che avevano per Il risveglio della forza , secondo l'editor Stime di Maryann Brandon . Disney ha fissato la data di rilascio del 20 dicembre 2019 ed è stata risoluta sul fatto che non potesse cambiare.

'Stavamo ancora cercando di capire un sacco di cose', Ammise Brandon sul podcast The Rough Cut. 'È una lotta. Ha influenzato tutto. Circa un terzo del percorso, [il presidente della Lucasfilm] Kathy [Kennedy] ha detto, 'J. J. [Abrams] deve passare più tempo in sala taglio. 'E sapevo che non sarebbe successo. Non con il programma in cui eravamo. Non con quello che aveva a che fare quotidianamente. Alla fine della giornata era solo esausto. '

Brandon ha già lavorato con Abrams nella serie televisiva, Alias , così come i film Mission: Impossible III , Star Trek , e Star Wars: The Force Awakens .

Visualizza questo post su Instagram

La saga giunge al termine. #StarWars: #TheRiseOfSkywalker è ora in programmazione nelle sale! Acquista i biglietti: (link in bio)

Un post condiviso da Guerre stellari (@starwars) il 4 gennaio 2020 alle 9:00 PST

Con il rifiuto della Disney di cambiare la data, il montatore e il regista hanno continuato ad andare avanti, facendo del loro meglio. Tuttavia, altri tre mesi di riprese, regia e montaggio potrebbero aver creato un film completamente diverso. Dal racconto di Brandon, è evidente che l'ambiente di lavoro creato dalla Disney non era l'ideale.

J. J. Abrams ritiene che la saga di 'Star Wars' sia completa

'Ricordo ... di aver visto un'intervista con [George] Lucas, parlando del fatto che l'aveva sempre immaginata come una serie di tre spettacoli in tre atti', ha detto Abrams Il Post . “Quindi, nella mia mente, ho sempre pensato che ci fosse un'altra trilogia. Non ho mai sognato di essere coinvolto, ma ho sempre pensato, 'Oh, va avanti.' '

'Abbiamo deciso di rendere questo film la fine della Skywalker Saga', ha continuato Abrams. 'Non c'è un pilota di backdoor, un occhiolino segreto, 'Cominciamo quest'altra cosa.' Questa è assolutamente una conclusione. Quindi, cosa fanno, cosa sceglie di fare Disney, cosa sceglie di fare Kathy Kennedy, dovresti chiederlo a loro '.

Visualizza questo post su Instagram

Niente può prepararti alla fine. Guarda #StarWars: #TheRiseOfSkywalker ora nelle sale! Acquista i biglietti: (link in bio)

Aaron Rodgers dei Green Bay Packers è sposato?

Un post condiviso da Guerre stellari (@starwars) il 27 dicembre 2019 alle 9:00 PST

Abrams chiarisce che trova il file Guerre stellari Saga completa e su cui non lavorerà più Guerre stellari film con Disney.

Disney ha cambiato 'Star Wars: The Rise of Skywalker' così tanto che Abrams è rimasto colto di sorpresa

Una fonte che vorrebbe rimanere anonima sta rilasciando informazioni sulle difficoltà che la Disney ha affrontato ad Abrams durante e dopo la produzione L'ascesa di Skywalker .

'I TRO che abbiamo visto la scorsa notte non erano i TRO su cui pensavamo di lavorare', ha riferito la fonte anonima, vicina ad Abrams, tramite un post di Reddit .

'J. J. [Abrams] ne fu devastato e accecato ”, ha continuato la fonte. 'Si è sentito giù negli ultimi sei mesi a causa di alcune delle ridicole richieste che la Disney aveva avuto che hanno cambiato la storia del suo film. Mentre le scene venivano girate, molte modifiche sono state apportate in post-produzione e l'audio è stato nuovamente registrato e alterato '.

con chi è kevin youkilis sposato?
Visualizza questo post su Instagram

Guarda #StarWars: #TheRiseOfSkywalker è nelle sale ora! Acquista i biglietti: (link in bio)

Un post condiviso da Guerre stellari (@starwars) il 21 dicembre 2019 alle 10:00 PST

Sebbene la fonte dell'utente Reddit sia senza nome, il Redditor spiega in un post separato come sanno che la persona è credibile.

'La mia fonte ha detto di non aver mai visto accadere nulla di simile prima', ha scritto il Redditor che mantiene la fonte anonima. 'È il regista e non sapeva cosa stavano facendo alle sue spalle.'

Oltre alla produzione frettolosa e ai sentimenti di Abrams Guerre stellari essendo complete, se anche queste nuove informazioni sono accurate, è probabile che Abrams non lavorerà mai più con la Disney.