Divertimento

Perché Claire Danes ha definito 'problematica' la sua relazione con Leonardo DiCaprio

Che Film Vedere?
 

Claire Danes e Leonardo DiCaprio erano amanti sfortunati in Baz Luhrmann Romeo + Giulietta . Il film, presentato per la prima volta nel 1996, aveva come protagonista un DiCaprio di 21 anni. Nel frattempo, Danes aveva solo 17 anni mentre interpretava il ruolo di Giulietta. Secondo il Patria attrice, la loro relazione era 'problematica'. Continua a leggere per scoprire perché.

Claire Danes e Leonardo DiCaprio

Claire Danes e Leonardo DiCaprio | Frazer Harrison / Getty Images

Claire Danes e Leonardo DiCaprio presumibilmente non andavano d'accordo sul set di 'Romeo + Juliet'

Secondo più rapporti , Danes e DiCaprio non si sono visti negli occhi sul set di Romeo + Giulietta . Danes era pronta a bere il veleno ogni volta che era intorno alla sua co-protagonista, perché come rivelano le fonti, era piuttosto il burlone sul set. Ha provato a fare più scherzi ai danesi quando le telecamere non giravano e il giovane attore non ce l'ha fatta.

Nonostante la differenza di età, Danes pensava che DiCaprio fosse troppo immaturo. Nel frattempo, il file Titanic l'attore avrebbe ritenuto che i danesi fossero 'troppo tesi'. A causa delle loro differenze, le fonti affermano di essersi parlate a malapena.

Leonardo DiCaprio & Claire Danes al Mann Chinese Theatre di Los Angeles, California

Leonardo DiCaprio e Claire Danes al Mann Chinese Theatre di Los Angeles, California | Steve Granitz / WireImage

La personalità da burlone di DiCaprio non è una sorpresa. Perché? Perché l'attore faceva sempre scherzi elaborati ai suoi co-protagonisti sul set di Titanic . Secondo James Cameron, DiCaprio scoreggiava nella giacca e la metteva sopra la testa di Kate Winslet. Fortunatamente, Winslet amava i suoi scherzi e si sarebbe fatto ridere con loro. (DiCaprio e Winslet rimangono migliori amici fino ad oggi.)

amy reimann cuoco e dale jr

Tuttavia, quando si tratta di danesi e DiCaprio, è importante notare che i rapporti sono semplicemente rapporti. Nonostante queste affermazioni che il Romeo + Giulietta gli attori non andavano d'accordo, questo non ha impedito a Danes di sviluppare sentimenti romantici per il suo interesse amoroso sullo schermo.

Claire Danes ammette di avere una cotta per Leonardo DiCaprio

Claire Danes e Leonardo DiCaprio

Claire Danes e Leonardo DiCaprio chiacchierano alla prima festa per il film 'L'uomo con la maschera di ferro' | The LIFE Picture Collection / Getty Images

RELAZIONATO: Johnny Depp ha vittima di bullismo Leonardo Dicaprio sul set: 'L'ho torturato'

In una recente intervista con In Magazine , Danes ha confessato di avere una cotta da scolaretta per DiCaprio durante le riprese di una delle storie più romantiche della storia. Come potrebbe non farlo? Non incolpiamo la ragazza! Ma secondo il Patria attore, la cotta che ha sviluppato per la sua co-protagonista è stata 'problematica'.

'Era problematico', ha confessato. 'Non potevo davvero avere una cotta per il ragazzo per cui stavo avendo una cotta professionalmente!'

Ha continuato dicendo: “Parecchi uomini gay mi hanno parlato del fatto che quando erano bambini guardavano Romeo + Giulietta , erano confusi su chi volessero baciare. Era tutto su Leo! E capisco perfettamente. '

Natalie Portman è stata inizialmente considerata per il ruolo di Juliet

Natalie Portman

Natalie Portman | Dave Hogan / Getty Images

Prima che Danes facesse il provino per il ruolo, Natalie Portman è stata fortemente considerata per la parte di Juliet. Portman era stata la scelta iniziale, ma secondo il regista del film, era troppo giovane per il ruolo.

A quel tempo, il Cigno nero l'attore aveva solo tredici anni. Anche se questa è l'età reale di Giulietta nel dramma di Shakespeare, sembrava sbagliata accanto a un DiCaprio di 21 anni. Durante il processo di audizione, con Portman che si esibiva al fianco di DiCaprio, il divario di età tra loro era troppo evidente.

Natalie Portman

Natalie Portman | Evan Agostini / Getty Images

Portman ha detto in un'intervista via HelloGiggles , 'All'epoca avevo 13 anni e Leonardo 21. E non era appropriato agli occhi della compagnia cinematografica o del regista, Baz. È stata anche una specie di decisione reciproca che non sarebbe stato giusto in quel momento. ' Ha poi aggiunto: 'Penso che il film sia uscito davvero, davvero magnificamente e Claire Danes ha fatto un lavoro davvero, davvero meraviglioso'.