Divertimento

'The Handmaid’s Tale' Stagione 3, Episodio 11: June Fights for Her Life

Che Film Vedere?
 

L'episodio scioccante di questa settimana di Il racconto dell'ancella porta June (Elisabeth Moss) in un luogo senza ritorno. Non potrà mai riprendersi quello che è successo e l'uccisione del comandante Winslow (Christopher Meloni) avrà implicazioni scioccanti in arrivo. Ha finalmente raggiunto un punto di rottura, il che è comprensibile, dato che è stata costretta a subire torture sessuali e schiavitù per anni.

quanto pesa giannis antetokounmpo

Il comandante Lawrence è in conflitto in 'The Handmaid’s Tale'

All'inizio dell'episodio, vediamo che il comandante Lawrence (Bradley Whitford) è fuggito dopo un alterco con sua moglie. June la mantiene calma e lui torna non molto tempo dopo con un attacco di coscienza. 'Cercherò di trovarti un comandante gentile', dice a June. 'Mi stai portando in città', risponde June. Lei sa dove intende portarla, quella di Jezebel. Vedremo poi June vestita a festa e accompagnata in città dal comandante. Lawrence aspetta in macchina così June può entrare e fare una mossa.

June combatte per la sua vita contro il comandante Winslow

Mentre si occupa di affari che cercano di portare i bambini fuori da Gilead su un aereo da carico con il suo ultimo piano, June viene avvistata dal comandante Winslow. Le viene chiesto di andare con lui nella sua stanza e lui cerca di violentarla. All'inizio, sembra che non lo combatterà, ma poi qualcosa scatta a giugno e lei sa che non può sopportarlo più a lungo.

June dà il via a Winslow e combattono per tutta la stanza. Lo prende a calci con i suoi tacchi alti e striscia persino sul pavimento per scappare. È straziante guardare la scena svolgersi. Alla fine la prende e le spacca la faccia nel pavimento . Ma in una svolta scioccante, June trova una penna a sfera e lo accoltella più e più volte. Poi trova una statua pesante e con essa lo colpisce in testa, ponendo fine alla miserabile esistenza dell'uomo. June viene quindi guidata da una delle Marte. Si avvicina alla macchina e vediamo più Marte che puliscono la scena del crimine e inceneriscono il corpo del comandante Winslow.

Christopher Meloni ha pensato che fosse una fine appropriata per il suo personaggio

Visita di Christopher Meloni

Christopher Meloni visita 'The IMDb Show' | Rich Polk / Getty Images per IMDb

quanto guadagna tomi lahren

Meloni ha parlato con Bazaar.com sull'interpretazione del Comandante Winslow e sui molti aspetti del suo personaggio. Ha anche parlato del lavoro con Moss e del finale soddisfacente del suo personaggio.

'È sempre così divertente lavorare con lei, perché puoi recitare molto con ciò che viene detto contro ciò che non viene detto', ha spiegato Meloni. 'È molto abile nel dire un milione di cose con la sua faccia, e questo mi piace. Mi piace lavorare in quel modo, con un attore che capisce davvero quell'aspetto, in modo che tu abbia praticamente tutte queste scene sotto e tra le parole che ti escono di bocca. E devo dire che ho trovato molto soddisfacente anche per lei pugnalarmi con la mia stessa penna! Ero tipo, 'Finalmente! La ragazza sta prendendo a pugni la piñata! 'E inoltre, la sua morte definitiva [incenerita], l'ho trovata molto soddisfacente. È come se fosse uno sforzo di gruppo per bruciare questa madre ******! '

I Waterford ottengono ciò che si meritano

I Waterford sono portati alla loro scomparsa e in una trappola in Canada in un modo molto soddisfacente. Serena (Yvonne Strahovski) ha arruolato Mark Tuello (Sam Jaeger) per aiutarla a riavere Nichole. Lo incontrano in una stazione di servizio abbandonata. Li esorta a seguirlo lungo la strada. Fred (Joseph Fiennes) è chiaramente molto sospettoso e chiede a Serena se si fida di lui.

Finalmente si fermano in una zona boscosa e tutti escono dai loro veicoli. Ad un tratto, Fred è preso ed è in arresto 'per crimini di guerra e crimini di aggressione nei trattati internazionali sui diritti umani e nel diritto internazionale'. Sono separati e anche i funzionari americani sono a disposizione per portare a termine tutto.

oscar de la hoya valore netto 2019

È triste vedere Serena rendersi conto che non rivedrà mai più Nichole, né probabilmente suo marito. Piange e non riesce a credere a quello che è appena successo. Comunque, è così soddisfacente vedere Fred ottenere ciò che si merita, anche se questo significa la fine del contorto senso di felicità di Serena.