tv

Spiegazione della seconda stagione di “Fate: The Winx Saga”: chi sono le streghe del sangue? E sopravvivono al finale?

La prima stagione di Netflix 'S Destino: La saga delle Winx i fan credono che Rosalind sia la più grande minaccia per i personaggi principali. Ma la nuova stagione dimostra che c'è un male più grande e un vecchio nemico pronto a distruggere le fate. Destino: La saga delle Winx Stagione 2 mette in gioco un antico nemico noto come Blood Witches, ma chi sono loro e i loro poteri?

terrell owens mi amo un po' di me

[ATTENZIONE: questo articolo contiene spoiler per Destino: La saga delle Winx Stagione 2.]

  Personaggi Aisha, Bloom, Musa e Terra in'Fate The Winx Saga' Season 2.
Personaggi Aisha, Bloom, Musa e Terra nella seconda stagione di 'Fate The Winx Saga' | tramite Netflix

Rosalin rivela che Blood Witches ha trovato un modo per rubare la magia delle fate nella seconda stagione di 'Fate: The Winx Saga'.

Per alcuni episodi della seconda stagione, i personaggi principali sono determinati a trovare un modo per far uscire Rosalind da Alfea. Cominciano anche a credere che ci sia lei dietro le recenti sparizioni di studenti, ancora di più quando uno studente, Devin, torna sull'orlo della morte dicendo il suo nome. In Destino: La saga delle Winx Stagione 2 Episodio 3, Stella rivela le loro prove al banchetto. Ma Rosalind contrasta e rivela la verità.



Qualche tempo fa, il sindaco Quinn ha chiesto il suo aiuto quando due studenti sono scomparsi e sono stati trovati catatonici e con un segno di morso. Rosalind aveva giurato di mantenere il segreto e non aveva idea di cosa fossero contrari. Ma con il permesso, controlla un libro dagli archivi reali che rivela creature chiamate raschiatori. Si nutrono della magia delle fate e il ritorno di Devin ha permesso a Rosalind di scoprire la verità.

Le Streghe del Sangue stavano evocando le creature che provengono dal Regno delle Tenebre. Ma chi sono? Rosalind spiega che sono un vecchio nemico. Blood Witches è stato preso in giro nella prima stagione della serie.

IMPARENTATO: 'Mercoledì' non riceverà una premiere di Halloween: una ripartizione di cosa aspettarsi dalla serie Netflix

quanti titoli nazionali ha urban meyer

Le streghe del sangue sono state la causa della scomparsa di Aster Dell in 'Fate: The Winx Saga'

Destino: La saga delle Winx La stagione 2 rinfresca la memoria dei fan su chi sono le Blood Witches. Nell'episodio seguente, Bloom e Aisha stanno studiando Blood Witches. Bloom spiega che la loro principale fonte di magia è il sangue che consente loro di controllare i muscoli e le ossa di chiunque, anche se stessi.

Ma i fan di la serie fantasy di Netflix ricorderebbe Blood Witches della prima stagione e il loro coinvolgimento in Aster Dell. Le streghe del sangue non hanno le stesse abilità intrinseche di una fata. Invece, sono umani che attingono dal sangue, dalla morte e dai sacrifici per eseguire la magia.

Nella prima stagione, gran parte della trama era l'inganno di Rosalind di Farah Dowling e Ben Harvey per lanciare un incantesimo per distruggere Aster Dell. La città locale era una città di Blood Witches. La città fu distrutta, ma Dowling e Harvey in seguito vennero a sapere che c'erano esseri umani innocenti e imprigionarono Rosalind per le sue bugie. Blood Witches ha un legame interessante con Bloom e diventa una minaccia nel Destino: La saga delle Winx Stagione 2.

IMPARENTATO: La star di “Fate: The Winx Saga” Abigail Cowen rivela che è “davvero terrificante” interpretare Bloom

Un discendente di Aster Dell semina il caos su Alfea

Dopo che Rosalind ha rivelato che Blood Witches è tornato, i personaggi principali cercano indizi su chi c'è dietro gli studenti scomparsi. Cominciano a sospettare che sia qualcuno vicino, ma Bloom si rende conto che è stato proprio sotto il suo naso per tutto il tempo. Il leader delle Blood Witches è Sebastian, un proprietario di una libreria locale che ha contribuito a sconfiggere Rosalind. Stava aiutando a nascondere Saul (Robert James-Collier), ma in realtà stava guadagnando informazioni.

Bloom lo affronta e rivela di aver assorbito i poteri di numerose fate. Le Blood Witches sono contro le fate e desiderano distruggere Rosalind, ma Sebastian vuole di più. Proprio come la gente di Aster Dell, intende usare la Fiamma del Drago di Bloom. Vuole portare una creatura per resuscitare la gente della città.

Ma Sebastian proveniva anche da Aster Dell e suo padre, essendo un Blood Witch, rivela una verità scioccante a Bloom. È nata un millennio fa. Sua madre ha perso il controllo della sua Fiamma del Drago e impedire a Bloom di seguire lo stesso percorso l'ha messa in stasi quando è nata. Il padre di Sebastian la trovò e la svegliò sperando di usare la sua Fiamma del Drago.

Dal Destino: La saga delle Winx Finale della seconda stagione, Sebastian viene ucciso da Bloom e dagli altri. Ma non significa la fine delle streghe del sangue. Sebastian aveva molti seguaci che credevano nella sua missione di usare il Regno delle Tenebre e ripristinare Aster Dell. La maggioranza morì nella battaglia di Alfea, ma alcuni fuggirono. Il finale anticipa anche che ha aperto con successo il portale per il regno e portò Shadow, una creatura della resurrezione .

quando Randy Orton si è unito a wwe?

Guadare Destino: La saga delle Winx Stagione 2 in corso Netflix .

IMPARENTATO: 'Alchemy of Souls': Shin Seung-ho spiega perché il principe Go-won e Mu-deok che hanno una storia d'amore non funzionerebbero