Divertimento

La star di 'Queer Eye' Antoni Porowski parla della sua battaglia contro la dipendenza e la depressione

Che Film Vedere?
 

Quando si tratta di sentirsi bene nell'amore per se stessi, Queer Eye ha conquistato il mercato. Abbiamo visto i Fab Five cambiare la vita di coloro che ne hanno bisogno e lo meritano di più, ma con che frequenza i Fab Five fanno il punto della propria vita?

I fan erano preoccupati per l'esperto di cibo Antoni Porowski quando si è aperto Queer Eye sulle sue battaglie passate con la depressione e la dipendenza - qualcosa di cui non avevano sentito Porowski discutere molto in passato. Ora, seguendo il suo rottura con Trace Lenhoff , Porowski sta raccontando come erano le sue battaglie personali contro la dipendenza e la depressione.

La rottura di Porowski con Lenhoff

Visualizza questo post su Instagram

Quella volta abbiamo cenato sotto un razzo con gli astronauti.

Un post condiviso da Trace Lehnhoff (@tfortrace) il 10 maggio 2019 alle 7:13 PDT

Queer Eye l'esperto di cibo Antoni Porowski e Capovolgere la star Trace Lenhoff ha frequentato per circa un anno prima che la loro relazione finisse. Quando i due si sono lasciati, i fan sono rimasti sorpresi, chiedendosi cosa sarebbe potuto cambiare per la coppia potente.

Una fonte che afferma di essere vicina alla relazione ha detto a E! , 'La relazione ha fatto il suo corso. Le cose non hanno funzionato e [Porowski] si sta concentrando sul lavoro '.

Durante una chiacchierata con Andy Cohen, Porowski ha discusso di come sarebbero le cose dopo la relazione per lui. 'Come qualcuno che è patologicamente codipendente - e mi perdo costantemente nelle mie relazioni e dimentico chi sono - sto cercando di capire chi diavolo sono in questo momento, quindi lo sto prendendo con calma. E guardando un sacco di 'Casalinghe' e mangiando molto pesce svedese ', ha detto Porowski.

Porowski ha detto a People , 'Sono single ora ed è stata una buona opportunità per entrare in contatto con gli amici. Preparerò da mangiare per loro e andremo tutti in cucina. Faremo uno spuntino come un tagliere di salumi e formaggi e poi farò un piatto. Poi ci sediamo e ci godiamo. Questo è il mio preferito. '

chris carter vince carter sr.

Perché Porowski ha deciso di aprirsi

Durante l'episodio della terza stagione, 'Lost Boy', Porowski e il resto dei Fab Five incontrarono Joey, un consigliere del campo che aveva attraversato momenti difficili in passato. Joey ha sorpreso Porowski discutendo delle sue lotte con la dipendenza, e Porowski ha sentito una connessione.

'Ancora una volta, è stata una di quelle cose in cui ero tipo, 'Non ne parlerò', perché è un trucco, giusto? Come se fossimo in uno spettacolo che ci chiede di essere vulnerabili, ci stiamo connettendo con persone che si stanno aprendo a noi, quindi sarebbe molto ipocrita se non ci aprissimo sulle nostre esperienze ', ha detto Porowski durante un episodio recente di Esposto con Joseph Shepherd.

Ha continuato aggiungendo: 'Non avevamo quell'informazione su quell'eroe - il suo nome è Joe, Joey - quando ci diceva che aveva combattuto con la dipendenza, quello è emerso dalla telecamera. E questo per me era come - io uso Dio in senso spirituale, dove era come se qualunque cosa fosse quel potere superiore stava semplicemente dicendo okay ora è il momento di parlarne. Se non avessi condiviso la mia storia, dopo mi sarei sentito piuttosto merda. Ed è qualcosa di intimo, quindi ne parlo solo in una certa misura, ma sapevo com'era la sua lotta. E anche se le circostanze erano molto diverse, i sentimenti erano gli stessi, e questo è un po 'ciò che ci unisce '.

Porowski sull'esperienza della depressione

Visualizza questo post su Instagram

Foto di @damon_baker o Jane Goodall?

Un post condiviso da Antoni porowski (@antoni) il 15 agosto 2019 alle 13:36 PDT

Recentemente Porowski è stato molto schietto riguardo alle sue battaglie emotive, specialmente dopo la sua recente rottura con Lenhoff.

“Penso di essere arrivato a un punto in cui ho una buona comprensione di cosa sia la depressione, e molte cose sulla salute mentale, in particolare quando ho vent'anni. Sono arrivato a un punto in cui quello che è cambiato per me è stato che sapevo molto bene cosa significa essere depresso. Se sono di cattivo umore e sono triste, tendo a crogiolarmi. Ascolterò la canzone triste, accenderò le candele per giorni - cerco di tirarne fuori ogni goccia che posso ', ha spiegato Porowski a Esposto .

i figli di howie long nella nfl

Il Queer Eye esperto di cibo ha continuato spiegando come ha saputo quando aveva colpito un punto morto emotivo. “Una mattina mi sono svegliato e, o la prima volta nella mia vita, non ho sentito davvero nulla. E questa è stata la cosa più spaventosa di tutte perché sono anche una persona sensibile ... ma quando non ho sentito nulla, è stata la cosa più terrificante in assoluto, perché mi sentivo completamente piatto ', ha detto.

Ma, quando si tratta di emozioni, Porowski afferma che è meglio sentirle pienamente. 'La mia vulnerabilità emotiva è qualcosa che sentivo come una debolezza crescendo - non ti senti come se i ragazzi dovessero piangere. ... Quello che ho capito è che, invece di vedere la mia vulnerabilità come una responsabilità, è una risorsa ed è parte di me e dovrei iniziare ad abbracciarlo ', ha spiegato.