Musica

Paul McCartney ha sussurrato alla regina Elisabetta II e l'ha fatta ridere l'ultima volta che si sono incontrati

Essendo una delle forze trainanti creative dei Beatles e un illustre artista solista, Paul McCartney è uno dei musicisti più famosi di sempre. John Lennon ha convinto Paul non per aggiustare una battuta in 'Hey Jude', ma Macca ha dimostrato le sue doti di scrittore di canzoni con e con John per sei decenni. La regina Elisabetta II nominò Paolo cavaliere prima di morire, che è stata una delle tante volte che si sono incontrati nel corso degli anni. In un saggio tributo alla regina, Paul ha rivelato di averle sussurrato all'orecchio e di averla fatta ridere l'ultima volta che si sono incontrati.

  Paul McCartney (a sinistra) saluta la Regina Elisabetta II in un evento del 2012 alla Royal Academy of Arts di Londra. McCartney si avvicinò e sussurrò una battuta che fece ridere la regina l'ultima volta che si incontrarono.
Paul McCartney (sinistra) saluta la regina Elisabetta II | Foto AFP/Piscina/Carl Court

Paul McCartney ha incontrato la regina Elisabetta II diverse volte nel corso degli anni

Tutti i Beatles ricevettero gli onori di MBE (Member of the Most Excellent Order of the British Empire) nel 1965. Poco più di due decenni dopo, Paul divenne uno degli unici musicisti rock nominati cavaliere dalla regina , nel 1997. (Il collega Beatle Ringo Starr ha guadagnato il titolo di cavaliere nel 2018, ma il principe William ha fatto gli onori di casa).

Paul ha interagito con la regina diverse volte al di fuori del MBE e delle cerimonie cavalleresche. In un saggio che rende omaggio alla regina il suo sito web , McCartney ha ricordato di averla incrociata più volte. Hanno chiacchierato durante un evento del 1982 alla Royal Albert Hall e di nuovo quando la regina ha aperto un centro per le arti dello spettacolo a Liverpool nel 1996. Paul ha interpretato il giubileo d'oro della regina nel 2002, ha visto la sua mostra d'arte in una galleria di Liverpool e si è esibito al suo diamante giubileo nel 2012.



La regina Elisabetta ha onorato di nuovo Paul nel 2018 e lui ha detto di averle rivolto una battuta sussurrata che l'ha fatta ridere.

La battuta 'sfacciata' di Paul ha fatto ridere la regina Elisabetta l'ultima volta che si sono incontrati

IMPARENTATO: Paul McCartney ha sfidato John Lennon a dire a un pubblico reale di 'sbattere i loro gioielli' ai Beatles

Paul ha guadagnato il suo onore MBE con gli altri Beatles nel 1965 ed è diventato un cavaliere nel 1997, ma la regina lo ha onorato di nuovo nel 2018. Sir Paul si sentiva molto a suo agio con sua altezza a quel punto mentre pronunciava uno sfacciato, a braccio. fodera che la fece ridere. Come si legge nel tributo di Paolo alla regina:

la cosa migliore che ho allevato con kristine leahy

'Il nostro ultimo incontro è avvenuto nel 2018. A causa del mio rispetto e amore per la regina e del suo favoloso senso dell'umorismo quando mi è stata assegnata la medaglia di Compagno d'Onore, le ho stretto la mano, mi sono avvicinato e ho detto: 'Dobbiamo fermarci incontro in questo modo,' al che ridacchiò leggermente e proseguì con la cerimonia. Mi chiedevo se fossi stato un po' troppo sfacciato dopo aver detto questo, dopotutto, questa era la regina, ma ho la sensazione che non le dispiacesse.

Paul godeva chiaramente di un rapporto unico con la regina. Molti cittadini britannici non riescono a incontrare il loro monarca nella loro vita, tanto meno lo incontrano più di una volta. L'aver incrociato tante volte le strade gli dava una certa familiarità con sua altezza. Ha infranto un rigido protocollo formale che circonda molte funzioni della famiglia reale, ma sembra che la regina non sia stata colta alla sprovvista.

quando è morto il grande capo?

Sua maestà potrebbe anche aver corteggiato quel senso di familiarità e le parole sussurrate di Paul con le sue stesse azioni molti anni prima.

La regina una volta ha abbandonato un'esibizione di McCartney per guardare la TV

IMPARENTATO: Perché è stato complicato per George Harrison andare a vedere l'esibizione di Paul McCartney nel 1989

Paul — scusa, fallo Signore Paul - non ha mai nascosto il suo amore per la regina. Era abbastanza grande da ricordare che era stata incoronata, ma era abbastanza giovane da vederla regnare nel corso dei decenni. Ha tenuto un posto speciale nel suo cuore per lei nonostante lei ha abbandonato una delle sue esibizioni per guardare la TV .

La storia racconta che Paul avrebbe dovuto esibirsi alla festa di compleanno della regina. Quando fu pronto per salire sul palco, tuttavia, sua maestà si scusò. Gli disse che doveva guardare l'ultimo episodio di Cime gemelle invece.

Paul McCartney ha fatto ridere la regina con la sua battuta sussurrata, e avrebbe potuto essere l'unica persona in vita in grado di fare entrambe le cose - essere abbastanza vicino da sussurrare e abbastanza sfacciato da farla ridere - allo stesso tempo.

Per saperne di più sul mondo dello spettacolo e interviste esclusive, iscriviti Canale YouTube di Showbiz Cheat Sheet .

IMPARENTATO: Paul McCartney ha nominato la sua canzone preferita dei Beatles scritta per Ringo Starr