MLB

Patrimonio netto di Bud Harrelson prima della morte: guadagni e reddito in carriera

Che Film Vedere?
 

Si ritiene che il patrimonio netto di Bud Harrelson prima della sua morte fosse di $ 10 milioni. La leggenda dei New York Mets Harrelson è stata anche il co-fondatore dei Long Island Ducks.

quanto è lungo jr alto?

Harrelson è stato inserito nella Hall of Fame dei New York Mets nel 1986. L'interbase ha giocato per tre squadre della MLB ma ha trascorso la maggior parte del suo tempo con i Mets.

  L'interbase è ricordato per la sua esperienza con i Mets
L'interbase è ricordato per la sua esperienza con i Mets (Fonte: Twitter)

Ha giocato anche per i Phillies e i Texas Rangers. Harrelson è stato accreditato per aver aiutato i Mets a vincere il campionato delle World Series del 1969 e il gagliardetto della National League del 1973. Dopo il suo ritiro, Harrelson si unì allo staff tecnico dei Mets e ne divenne anche il manager nel 1990.

Nel 2016, la leggenda della MLB apprese di soffrire di Alzheimer. Harrelson è morto all'età di 79 anni nella sua casa di East Northport, New York.

Patrimonio netto di Bud Harrelson prima della morte

Si ritiene che il patrimonio netto di Bud Harrelson prima della sua morte fosse di $ 10 milioni. Harrelson ha giocato in campionato per 15 anni.

Sebbene la maggior parte dei suoi guadagni provenisse da giocatore di baseball, Bud si concentrò anche sugli investimenti dopo il pensionamento. Nel 2000, Harrelson divenne comproprietario della squadra di baseball della lega minore, i Long Island Ducks.

Harrelson ha co-fondato la squadra insieme al proprietario e CEO di Ducks Frank Boulton. Nel 1993, Bud acquistò la Peninsula Pilots di Hampton, Virginia, dall'avvocato di New York Jay Acton per 1,6 milioni di dollari.

Nel 2013, la rivista Forbes ha riferito che Boulton aveva anche una quota in Peninsula Pilots. Dopo aver trasferito il club a Wilmington, nel Delaware, i due vendettero la squadra per oltre 5 milioni di dollari dopo un paio d'anni.

  Harrelson era aperto riguardo alla sua diagnosi di Alzheimer
Harrelson ha parlato apertamente della sua diagnosi di Alzheimer (Fonte: Twitter)

Dopo essersi trasferiti nel Delaware, i due ribattezzarono la squadra Wilmington Blue Rocks. Durante il suo periodo come proprietario dei Ducks, Harrelson ha anche allenato la squadra e la sua maglia numero 3 è stata ritirata nel 2018.

Un articolo del New York Post nel 2018 menzionava che oltre ad avere una casa a Long Island, Bud aveva anche un condominio a Venice, in Florida. Dopo che gli è stato diagnosticato il morbo di Alzheimer nel 2016, Bud ha iniziato a collaborare con vari enti di beneficenza.

L'Associazione Alzheimer ha dichiarato che Bud e la sua famiglia collaborano regolarmente con l'Associazione Alzheimer.

Harrelson amava restituire qualcosa alla comunità di Long Island. Avrebbe preso parte a vari eventi di beneficenza, tra cui 'Beat Buddy' su un par 3, una gita di golf.

La leggenda della MLB trascorreva del tempo visitando le unità pediatriche degli ospedali e anche gli eventi della fondazione Make-A-Wish.

Nel 2022, la leggenda dei Mets è stata onorata da una squadra che ha partecipato alla nona edizione della Walk to End Alzheimer's a North Babylon. 1.500 abitanti di Long Island hanno contribuito a raccogliere fondi e a trovare una cura per il disturbo cerebrale.

Guadagni in carriera di Bud Harrelson

Bud Harrelson ha giocato nella MLB dalla metà degli anni '60 alla fine degli anni '70. I contratti all’epoca non erano così ridicoli come lo sono oggi.

Harrelson ha iniziato il suo viaggio in MLB con i Mets e ha trascorso gran parte della sua carriera con la squadra di New York. UN articolo dal New York Times del 1968 afferma che i Mets firmarono Harrelson per $ 18.000.

L'articolo chiariva anche che i Mets avevano aumentato il suo stipendio di 8.000 dollari rispetto alla scorsa stagione. Quattro anni dopo, il New York Times pubblicò un altro articolo in cui affermava che Harrelson avrebbe resistito per un contratto da 70.000 dollari, ma i Mets gli avevano offerto 65.000 dollari.

  Harrelson è stato uno dei pochi giocatori dei Mets a guadagnare più di $ 100.000
Harrelson è stato uno dei pochi giocatori dei Mets a guadagnare più di $ 100.000 (fonte: Twitter)

E fu solo nel 1975 che Harrelson ottenne il tanto desiderato contratto da 70.000 dollari. Era il suo decimo contratto con i Mets. Nella sua ultima stagione con i Mets nel 1977, Harrelson fu uno della mezza dozzina di altri giocatori dei Mets a guadagnare oltre la soglia dei $ 100.000.

Nel 1978, i Mets scambiarono Harrelson con un interno della lega minore e circa $ 50.000. Il trasferimento ai Phillies ha reso il 33enne Bud un backup di Larry Bowa.

cosa significa tj watt?

Dopo aver trascorso due stagioni con i Phillies, Harrelson si unì ai Texas Rangers nel 1980, e questa fu la sua ultima stagione nella MLB. Nel 1990 divenne manager dei Mets ma fu licenziato all'inizio della stagione 1991.