Cultura

Incontra le 2 nuove razze di cani che l'AKC ha appena riconosciuto

Che Film Vedere?
 

L'American Kennel Club ha 192 razze di cani riconosciute nel suo elenco e l'organizzazione ne ha appena aggiunte due nel 2018. Scopri quali razze ha aggiunto l'AKC per il 2018 ( pagine 5 e 6 ), e forse anche cercare di ottenere un file Cucciolo tenero tuo. Ma prima, controlla alcune altre recenti aggiunte alla razza AKC.

2016: American hairless terrier

American Hairless Terrier sull

Il terrier americano senza pelo è entrato nella lista nel 2016. | lenanet / iStock / Getty Images

L'ultima volta che l'AKC ha aggiunto razze prima del 2018 è stato nel 2016, secondo il suo sito web . Fu allora che il terrier senza pelo americano fece la lista. La prima razza di cane senza pelo originaria degli Stati Uniti, l'American hairless terrier esiste dal 1970, quando qualcuno ha trovato un cane senza pelo messo in una cucciolata di rat terrier. Il cane ha dato alla luce un altro cucciolo senza pelo e la razza è letteralmente nata. Ecco alcune delle caratteristiche del terrier glabro americano:

  • Giocoso
  • Vivace
  • Curioso
  • Amorevole
  • Mettere in guardia

Il prossimo: Altro dal 2016

2016: Sloughi

Greyhound Sloughi in gode delle dune di sabbia in Marocco.

Anche lo Sloughi ha fatto la lista. | RosaFrei / iStock / Getty Images

L'AKC ha anche riconosciuto l'antica razza Sloughi - pronunciata 'SLOO-ghee' - nel 2016. È un membro del Hound Group. A volte chiamati levrieri arabi, questi cani sono arrivati ​​negli Stati Uniti dal bacino del Mediterraneo nel 1979 e sono animali meravigliosi. Alcuni dei loro tratti includono:

  • Grazioso
  • Gentile
  • Nobile
  • Sensibile
  • Riservato agli estranei

Il prossimo: L'ultimo del 2016

2016: Pumi

Cane da pastore ungherese di razza Pumi.

Anche l'adorabile Pumi è stata premiata nel 2016. | LottaVess / iStock / Getty Images

L'ultima razza riconosciuta dall'AKC nel 2016 è stata la Pumi, un cane laborioso con un viso assolutamente adorabile e riccioli a cavatappi. Piccolo e agile, questo cane è stato originariamente allevato per il gregge di pecore in Ungheria. Sebbene per anni l'AKC considerasse questa razza una variante regionale del Puli, divenne la sua razza all'inizio del XX secolo. I pumis sono noti per avere queste caratteristiche:

  • Protettivo
  • Inteligente
  • Attivo
  • Protettivo
  • Vocale

Il prossimo: Novità per il 2018

2018: olandese Kooikerhondje

Olandese Kooikerhondje

Quest'anno è stato aggiunto il Nederlandse Kooikerhondje. | Burner83 / Wikimedia Commons

dove giocava charles barkley al college?

L'AKC ha riconosciuto il Nederlandse Kooikerhondje - si pronuncia Netherlands-e Coy-ker-hond-tsje - nel 2018. Un cane di tipo spaniel nato in Europa da centinaia di anni come cacciatore di anatre, il Kooiker è entrato a far parte del gruppo sportivo dell'AKC.

La nobiltà olandese amava questa razza, secondo l'AKC. Hanno bisogno di un livello abbastanza alto di attività fisica e mentale per rimanere felici e i loro cappotti richiedono una spazzolatura settimanale. Ecco alcuni tratti che hanno reso cara questa razza agli americani e all'AKC:

  • Agile
  • Benevolo
  • Attivo
  • Laborioso
  • Intelligente

Il prossimo: Novità per il 2018, parte in due

2018: Grand Basset Griffon Vendeen

Grand Basset Griffon Vendeen

Anche questo cane da caccia francese è stato aggiunto all'elenco ufficiale delle razze nel 2018. | Томасина / Wikimedia Commons

Il Grand Basset Griffon Vendeen - pronunciato Grahnd Bah-SAY Grif-FON Vahn-DAY-ahn - è stato originariamente allevato in Francia per cacciare i conigli. La resistenza e la velocità del GBGV sono leggendarie nel mondo dei cani e la razza è entrata a far parte del Hound Group dell'AKC.

Se ti piace questa razza, tieni presente che questi cani richiedono un intenso esercizio quotidiano e una spazzolatura settimanale per evitare che i loro cappotti si stuoiano. I GBGV vanno d'accordo con gli altri cani: sono amichevoli segugi da soma. Alcune altre fantastiche caratteristiche di GBGV includono:

  • Ben educato
  • Coraggioso
  • Rilassato
  • Inteligente

Il prossimo: Standard severi per il riconoscimento

Come l'AKC riconosce le razze

Cucciolo di Bulldog francese Louis

Deve esserci una richiesta scritta per una razza. | Don Emmert / Getty Images

Non è facile essere riconosciuti dall'American Kennel Club, secondo l'organizzazione sito web . Innanzitutto, è necessario inviare una richiesta scritta, che deve includere una storia della razza e una descrizione dello standard di razza. E devi accompagnare la tua richiesta con fotografie. Il Comitato esecutivo del personale esamina tutte le candidature e decide se la risposta è sì o no. Devi anche assicurarti che la razza abbia:

  • Un seguito nazionale: almeno 100 famiglie devono possederne uno
  • Una popolazione statunitense di almeno 300-400 cani, più un pedigree di tre generazioni
  • Sedi in 20 o più stati

Il prossimo: Probabilmente non lo sai sull'AKC.

Fatti divertenti sull'AKC

L

Fa molto per aiutare i cani. | Jamie McCarthy / Getty Images

quanti anni aveva dan marino quando è andato in pensione

Quanto sai dell'AKC? Suggerimento: non è solo un'organizzazione dedicata ai cani da esposizione. Ecco alcuni fatti per metterti al corrente:

  • La AKC Canine Health Foundation è il più grande registro di cani di razza al mondo, fondato nel 1884.
  • L'AKC è un'organizzazione di beneficenza che raccoglie fondi per sostenere la ricerca nella speranza di consentire ai cani di vivere vite più lunghe e più sane.
  • L'AKC ha stanziato più di 24 milioni di dollari in fondi per la ricerca sanitaria per studiare le principali malattie canine, tra cui cancro, epilessia, allergie, malattie cardiache, malattie della tiroide, displasia dell'anca, cataratta e altro ancora.
  • La ricerca finanziata dall'AKC ha reso disponibili test genetici che hanno aiutato gli allevatori a prendere decisioni informate ed etiche.

Per saperne di più: non indovinerai mai quali razze di cani popolari non hanno mai vinto il meglio in mostra

Check-out Il cheat sheet su Facebook!