Celebrità

La camera più iconica di Graceland originariamente non faceva parte della tenuta di Memphis di Elvis Presley

Elvis Presley È casa a Memphis, TN, il Tenuta di Graceland , è uno dei più riconoscibili negli Stati Uniti. Il sito è iscritto nel Registro Nazionale dei Luoghi Storici ed è la prima residenza riconosciuta per importanza legata alla musica rock. Tuttavia, una delle stanze più iconiche di Graceland non faceva originariamente parte della tenuta che Presley acquistò per la prima volta per la sua famiglia nel 1957.

  Elvis Presley's Graceland Mansion photographed in 1996.
Palazzo Graceland | Raymond Gehman/CORBIS/Getty Images

Elvis Presley non era il proprietario originale di Graceland

Sebbene la proprietà sia intrinsecamente legata alla famiglia Presley, non erano i proprietari originali di Graceland.

Nel 1939, la nipote di Grace, Ruth Brown Moore, e suo marito, il dottor Thomas Moore, costruirono la villa. Per generazioni, la terra era stata parte della famiglia e aveva preso il nome dalla zia Grace Toof del dottor Moore. Il dottor Moore era professore di urologia all'Università del Tennessee, secondo il funzionario Graceland sito web.



Graceland ha una lunga storia musicale. La figlia dei coniugi Moore, Ruth Marie, era un'arpista della Memphis Symphony Orchestra e la famiglia teneva recital di musica classica nelle stanze formali della casa.

in che college è andato il curry?

Presley acquistò la proprietà e il terreno adiacente nel marzo del 1957 per $ 102.500. Si trasferì con suo padre e sua madre, Vernon e Gladys Presley, e sua nonna Minnie Mae. Più tardi, sua moglie Priscilla Presley si trasferì e la tenuta fu Lisa Marie Presley è la prima casa

Tuttavia, una delle stanze ormai iconiche non si trovava nella proprietà quando Presley ha effettuato l'acquisto.

La stanza più selvaggia di Graceland non faceva originariamente parte della tenuta

L'area di 14 x 40 piedi che divenne la stanza della giungla originariamente era un patio aperto sul retro di Graceland, proprio dietro la cucina. In un video intitolato Le porte di Graceland , il vicepresidente degli archivi Angie Marchese e l'ospite Tom Brown hanno parlato della trasformazione dell'edificio originale poco dopo il ritorno a casa di Presley dalla Germania.

qual è il patrimonio netto di roger staubach?

Marchese ha detto della stanza: “Nel 1957, questa sarebbe stata nel cortile sul retro. Era una stanza schermata prima che diventasse una stanza chiusa'. Indicò la porta sul retro originale di Graceland, ancora visibile nella stanza.

“Quando Elvis era qui, la finestra che è attualmente qui non era a posto. Quest'area era un muro solido', ha spiegato Marchese, dicendo che la famiglia ha aggiunto il pannello di vetro a scopo turistico in modo che le persone potessero guardare nella stanza.

con chi è sposata Samantha ponder?

Nel 1965 Presley chiuse completamente il portico, trasformando l'area in quelle che sono conosciute come le stanze più selvagge di Graceland.

La Jungle Room di Graceland è stata l'ambientazione di alcune delle registrazioni più intime di Elvis Presley

Il 2 febbraio 1976, Presley e più di una dozzina di membri della band si infilarono nella stanza della giungla per registrare uno degli album più intimi della sua carriera, 'From Elvis Presley Boulevard, Memphis, Tennessee'.

In un Video di Graceland discutendo delle sessioni, Marchese ha notato che la moquette sul soffitto della stanza rendeva l'area ideale per la registrazione. Ha anche rivelato che Presley ha rimosso gli arredi per adattarsi a tutte le persone coinvolte nelle sessioni.

'[Presley] ha sempre voluto che i musicisti e i cantanti fossero con lui', ha detto il chitarrista di sessione James Burton Rolling Stone . Il batterista Ronnie Tutt ha anche detto al notiziario: 'Questo perché Elvis si è nutrito delle emozioni e delle dinamiche che puoi ottenere quando comunichi come musicisti e artisti. Questo è il modo migliore con cui si fa musica”.

IMPARENTATO: Questo storico sentiero di Graceland è proprio come camminare sulle orme di Elvis Presley