Nba

Kyrie e Kevin ottengono punteggi alti per conquistare i Suns

I Nets si stanno potenziando per mantenere la loro prima posizione nonostante i loro giocatori chiave abbiano perso il numero di partite.

La squadra è composta da un numero di giocatori all-star: Kevin Durant, Kyrie Irving , James Harden, Blake Griffin e altri.

Ma i giochi che questi giocatori hanno giocato insieme sono molto meno, tuttavia i Nets sono il numero 1 nella Eastern Conference.



Questo dimostra che la squadra è abbastanza brava da soffrire senza che tutti i suoi giocatori chiave giochino.

Inoltre, se tutti questi giocatori chiave sono in grado di giocare insieme in modo sano, potrebbe essere difficile per le altre squadre vincerli.

Il gioco di oggi lo dimostra.

Il numero 2 della Western Conference Phoenix Suns ha affrontato i Brooklyn Nets, entrambe le squadre sono forti contendenti per il campionato.

Ma con Kevin e Kyrie che giocavano insieme a Blake Griffin, la squadra non poteva perdere contro i Suns.

Kevin e Kyrie insieme per 67 punti

Kevin e Kyrie insieme per 67 punti (fonte: twitter.com )

I Nets hanno preso il controllo dei Suns alla fine vincendo 128-119 con un forte tiro di Kevin e Kyrie.

I Phoenix Suns iniziano alla grande, ma i Nets finiscono alla grande.

Il primo tempo è andato bene per i Suns che hanno iniziato forte e sono passati in vantaggio segnando 32-27 nel primo quarto.

Mentre Brooklyn era dietro ai Suns di cinque punti nel secondo quarto.

I Nets sono scesi 56-43 con 3:34 dalla fine del secondo trimestre.

Successivamente, Brooklyn ha chiuso il primo tempo con un parziale di 16-5 dietro solo due, 61-59, a metà.

In effetti, Irving e Durant si sono combinati per 10 punti per 16-5 run con Irving che ha segnato due 3 nel run.

Se avessimo potuto segnare e ottenere stop, saremmo potuti andare all'intervallo con un vantaggio a due cifre, ha detto l'allenatore dei Suns Monty Williams. Invece siamo entrati con due punti di vantaggio. Pensavo che questo avesse cambiato un po' lo slancio.

Poi i Nets hanno preso il controllo dei Suns nel secondo tempo portandoli in vantaggio di 16 punti a un certo punto.

Poi i Suns hanno seguito i Nets di cinque punti per iniziare il quarto, i Nets hanno fatto un altro run 16-5 di conseguenza i Suns sono rimasti indietro, 113-97, con 6:52 rimanenti.

Erano enormi, ha detto l'attaccante dei Suns Torrey Craig a proposito delle piste 16-5 di Brooklyn.

Quando otteniamo un vantaggio, dobbiamo imparare a giocare meglio con il vantaggio e solo imparare a mantenerlo e rimanere composti. Credito a quei ragazzi. Hanno fatto spettacoli.

Craig ha aggiunto: Hanno sparato per tutta la partita. Stasera erano la squadra migliore.

Booker ha segnato 36 punti, 3 rimbalzi e un assist.

Nel frattempo, Deandre Ayton ha chiuso con una doppia doppia di 20 punti e 13 rimbalzi insieme a 3 assist.

Allo stesso modo Torrey Craig ha segnato 20 punti e 14 rimbalzi doppia doppia venendo dalla panchina.

dove è andato al college Ben Roethlisberger?

Chris Paul ha contribuito con 14 punti, 4 rimbalzi e 8 assist per i Suns.

Con la sconfitta, ora i Suns hanno perso partite consecutive per la prima volta in questa stagione.

Kevin Durant e Kyrie Irving punteggi enormi.

Domenica, Kevin Durant è tornato forte dopo aver saltato le ultime tre partite a causa di una contusione alla coscia e ha aiutato Irving a vincere la squadra di punta dei Suns.

Kevin Durant e Kyrie Irving si sono messi insieme per 67 punti e hanno portato i Nets oltre i Suns.

Kyrie ha iniziato per i Nets alla fine ha concluso con un punteggio totale di 34 punti, 12 assist e 6 rimbalzi doppia-doppia.

Mentre Kevin ha perso 33 punti, 6 rimbalzi, 4 assist e anche 2 rubate tutte provenienti dalla panchina.

La loro collaborazione e chimica hanno brillato anche nella partita di stasera.

Entrambi sono grandi amici fuori dal campo e dentro il campo sono grandi compagni di squadra. Supportarsi a vicenda quando si sta giocando.

E aiutarsi a vicenda quando entrambi stanno giocando.

Questo spirito ha aiutato i Nets a conquistare una delle squadre forti in fase difensiva.

I Nets hanno tirato il 52,9% dal campo per la partita contro la quinta miglior difesa della NBA.

Avremmo potuto essere migliori in fase difensiva, ma molti buoni tratti, ha detto l'allenatore del primo anno dei Nets Steve Nash.

Abbiamo creato separazione con la nostra difesa. In attacco siamo riusciti a segnare. Stasera è andata bene. Molto su cui costruire.

Ha aggiunto, molti aspetti positivi, ma per me non è mai qui che siamo. È dove stiamo andando.

Anche se sono senza All-Star James Harden, che rimane fuori per un infortunio al tendine del ginocchio, stanno ancora resistendo bene.

Come ora sono al n. 1 della Eastern Conference.

Kyrie ha fatto un ottimo lavoro per assumersi la responsabilità all'inizio quando Harden era fuori per l'infortunio e anche Kevin era fuori.

Ora con l'aiuto di Durant ora si è rilassato ed entrambi condividono l'onere di portare i Nets in classifica.

Le reti dominano i soli Sun

I Nets hanno ora spazzato via la serie stagionale sui Suns con questa vittoria.

Sono freschi sulla scena come una squadra d'élite, quindi questo è abbastanza nuovo per loro, ha detto Durant, che insieme a Irving è stato messo da parte per il primo incontro.

Quindi volevamo valutare e prendere quella fisicità che portano e quella forza e quella rapidità che portano.

Harden ha segnato 38 punti nel portare Brooklyn a una vittoria in rimonta per 128-124 a febbraio a Phoenix dopo essere stato in svantaggio di ben 24.

Ora Kevin e Kyrie hanno unito per 67 punti per ottenere la vittoria della stagione sui Suns.

Inoltre, Kevin e Kyrie, Blake Griffin hanno contribuito con 16 punti con 5 rimbalzi e 4 assist per la partita 128-119.

Nel frattempo, Jeff Green e Joe Harris hanno chiuso con 10 punti ciascuno.

Successivamente i Nets affronteranno i Toronto Raptors mercoledì mentre i Suns affronteranno i LA Clippers giovedì.