Nba

Julius Randle doppia doppia per la vittoria, Russell quinta tripla doppia consecutiva

Il giocatore di punta dei Newyork Knicks Julius Randle ha perso una doppia doppia per vincere 111-96 sulla sua ex squadra LA Lakers.

Solo due notti dopo aver eliminato i Brooklyn Nets 126-101.

La Lakers ha giocato Newyork Knicks dove Knicks ha fatto esplodere i Lakers con 15 punti di margine.



Hanno giocato bene senza Lebron James e Anthony Davis contro i Nets testa di serie.

Allo stesso modo, si sono esibiti male contro i Newyork Knicks.

Passaggi davvero scarsi, alcune decisioni sbagliate e altre, devi dare credito alla difesa.

Ma per quanto siamo stati offensivi due sere fa, stasera siamo stati altrettanto male, ha detto l'allenatore dei Lakers Frank Vogel.

I Lakers sono partiti bene, hanno anche preso due punti per condurre il primo quarto ma presto hanno cominciato a tremare.

I Knicks sono passati in vantaggio nel secondo quarto segnando 29 punti mentre i Lakers sono riusciti a ottenere 24 punti.

Entrando nel terzo quarto, i Knicks guadagnavano solo tre punti. Presto il vantaggio dei New York Knicks sui Lakers si estese.

I Knicks erano in doppia cifra alla fine del terzo quarto, hanno segnato 26 punti mentre i Lakers sono riusciti a segnare solo 16 punti.

I Lakers hanno giocato bene nel quarto quarto, ma ancora non abbastanza per colmare il deficit realizzato nel terzo quarto.

Alla fine, i Knicks hanno sconfitto i Lakers 111-96 assicurandosi per ora la possibilità di giocare nel torneo Play-In per i playoff.

Julius Randle enorme doppia doppia contro la sua ex squadra.

Julius Randle ha iniziato la sua carriera professionale nell'NBA come scelta del primo round dei LA Lakers.

E ha trascorso quattro anni per le stagioni 2014-2018.

Oggi ha giocato per i Newyork Knicks e ha fatto cadere un'enorme doppia doppia per assicurarsi la vittoria sulla sua ex squadra.

Julius Randle doppia doppia contro l

Julius Randle doppia doppia contro l'ex squadra (fonte: twitter.com )

Randle era troppo da gestire per la sua ex squadra poiché ha schiacciato la loro difesa finale segnando 34 punti e 10 rimbalzi.

Abbiamo dovuto portare il nostro elmetto', ha detto Randle. Abbiamo fatto affidamento sulla nostra difesa tutto l'anno.

Semplicemente facendo quello che abbiamo fatto tutto l'anno. Sono una buona squadra difensiva. Sono stato aggressivo fin dall'inizio.

quanto pesa eli manning?

È importante all'inizio della seconda notte di un back-to-back portare energia ed è quello che ho cercato di fare.

Successivamente, i Knicks hanno guidato comodamente per gran parte del quarto trimestre.

Mentre Elfrid Payton ha segnato 20 punti e Derrick Rose ne ha aggiunti 14 dalla panchina per i Knicks.

I 13 punti di Randle nel primo quarto hanno dato ai Knicks l'energia per continuare a giocare la seconda notte di partite consecutive.

Allo stesso modo, Randle ha continuato a guidare la carica mentre New York ha spinto il suo vantaggio a doppia cifra nella seconda metà.

Non è stata una sorpresa per Randle giocare bene come ha detto, è sempre motivato a giocare contro i Lakers.

Dopo aver battuto Memphis Friday e Raptors Sunday, questa è stata la terza vittoria consecutiva dei Knicks ad avere il loro record di 28-27.

D'altra parte, il tiro forte di Dennis Schroder in assenza di LeBron James e Anthony Davis non è stato sufficiente ai Lakers per ottenere la vittoria.

Schroder ha perso 21 punti, 3 rimbalzi e 6 assist mentre Markieff Morris ha segnato 17 punti.

Allo stesso modo Kyle Kuzma ha perso 14 punti nel ritorno dall'assenza per infortunio.

Per la loro prossima partita:

Martedì i Lakers affronteranno gli Charlotte Hornets e mercoledì i Knicks affronteranno i New Orleans Pelicans.

Russell Westbrook quinta tripla doppia consecutiva per sconfiggere i migliori Utah Jazz in campionato.

Utah Jazz è entrato in campo con 24 vittorie consecutive in casa per giocare contro i Washington Wizards.

dov'è andato al liceo Dwight Howard?

Mentre Russell Westbrook ha perso la sua quinta tripla doppia consecutiva per i Wizards per sconfiggere i Jazz 125-121 lunedì sera.

La partita tra Jazz e Wizards è stata estremamente competitiva con entrambe le squadre che si sono scontrate testa a testa.

Beal e Westbrook si sono uniti per segnare i primi nove punti dei Wizards della partita.

Utah ha presto pareggiato la partita segnando 9 punti, successivamente ha fatto una corsa veloce per prendere un vantaggio di 15-9, ma poi i Wizards hanno risposto con un parziale di 7-0 e sono stati in vantaggio di uno.

Anche se Beal e Daniel Gafford hanno combinato 20 punti nel primo quarto per i Wizards.

Ma i Wizards non sono riusciti a rallentare Mitchell che ha segnato 17 punti nel primo quarto e ha spinto i Jazz a un vantaggio iniziale di nove punti.

Alla fine il forte attacco di Washington nel secondo quarto ha tagliato il vantaggio di Jazz.

Come hanno segnato 13 dei loro primi 15 field goal e 16-23 in totale. Beal ha segnato 13 dei suoi 34 punti nel secondo.

Presto i Wizards sono passati da nove punti in meno all'inizio del quarto a sette punti a due minuti dalla fine.

Dopo essere entrati nel terzo trimestre, i Wizards hanno segnato due dei loro primi nove field goal nel quarto.

Gafford ha iniziato un parziale di 13-3 per portare Washington sul 92-83. Gafford ha chiuso la serata con 15 punti e quattro rimbalzi in 18 minuti. I Wizards hanno segnato un parziale di 17-2 chiudendo all'inizio del quarto periodo.

Ma Utah è tornato alla ribalta quando i Jazz hanno rapidamente cancellato il vantaggio di 19 punti dei Wizards. Beal e Raul Neto hanno segnato i tiri liberi negli ultimi secondi per suggellare la vittoria dei Wizards.

La perdita ha eclissato l'enorme notte di punteggio di Mitchell.

Russell Westbrook ha perso 25 punti, 14 rimbalzi e 14 assist per i Wizards e la sua quinta tripla doppia consecutiva.

Inoltre, Russell ha guidato il tabellone per i Wizards segnando 34 punti, allo stesso modo, Gafford ha segnato 15 punti e Bertans ha perso 10 punti.

La vittoria dei Wizards sullo Utah Jazz, testa di serie della lega, ha eclissato l'enorme punteggio ottenuto da Donovan Mitchell dei Jazz.

Donovan ha fatto grandi giocate per lo Utah, Mitchell ha segnato 17 punti solo nel primo quarto.

Ha anche mostrato mosse grandi e appariscenti e ha terminato la partita segnando 42 punti insieme a 3 rimbalzi e 6 assist.

Anche Bojan Bogdanovic ha avuto una grande serata da gol con 33 punti, allo stesso modo Joe Ingles ha segnato 18 punti.

E Rudy Gobert ha chiuso la serata con una doppia doppia segnando 12 punti e 12 rimbalzi.

I prossimi Wizards affronteranno Sacramento Kings mentre i Jazz affronteranno Oklahoma City Thunder.