Combattente

Jose Aldo Bio: carriera, patrimonio netto e vita personale

Se sei un fan delle MMA, è impossibile che tu non abbia sentito parlare di Jose Aldo. Se non lo conosci, l'artista marziale misto brasiliano Jose Aldo gareggia professionalmente: è affiliato all'Ultimate Fighting Championship.

A proposito di Jose, ha iniziato a combattere nella classe dei pesi gallo nel 2019. Tuttavia, ha partecipato alla classe Featherweight dal 2004 al 2019 e ha ottenuto un notevole successo.

Da giugno 2009 ad aprile 2010 Aldo ha fatto bene la sua carriera; ha vinto il WEC Featherweight Championship, diventando così il quarto combattente in assoluto a vincere il titolo. E per coincidenza, è diventato l'ultimo combattente ad avere lo stesso titolo perché il WEC si è fuso con l'UFC in seguito. Per non aggiungere, all'età di 23 anni, è diventato l'atleta più giovane del WEC ad aver vinto un campionato di sempre.



Dopo la fusione di UFC e WEC, è stato il primo combattente a vincere l'UFC Featherweight Championship. Non solo una volta, ma Jose ha vinto due volte l'UFC Featherweight Championship.

Inoltre, Aldo ha avuto un'incredibile prima corsa in campionato, ottenendo la serie più lunga di difese del titolo dei pesi piuma di successo nella storia dell'UFC.

  José Aldo
Jose Aldo con il suo titolo UGC. (Fonte: Instagram)

Inoltre, il combattente è rimasto imbattuto per quasi un decennio dopo aver subito la sua prima sconfitta nelle MMA nel 2005. Di conseguenza, Conor McGregor gli ha inflitto una seconda sconfitta nel 2015.

Ha ottenuto 26 vittorie e una sconfitta nel 2022. È ancora elencato come il quarto peso gallo nella classifica UFC. La stessa cosa su di lui da parte di Sherdogs, che lo definì 'il miglior peso piuma nella storia delle arti marziali miste'.

I fatti in breve

Nome e cognome José Aldo da Silva Oliveira Junior
Famoso come José Aldo
Soprannome Junior
Luogo di nascita Manus, Brasile
Data di nascita 9 settembre 1986
Età 35 anni
Etnia brasiliano
Religione Non disponibile
Nazionalità brasiliano
Nome del padre José Aldo da Silva Oliveira Sr.
Nome della madre Rocilene Socorro Souza
Fratelli) Due
Formazione scolastica Non disponibile
Altezza Sei piedi 7 pollici
Il peso 61 kg
Colore dei capelli Nero
Colore degli occhi Nero
Professione
  • Artista marziale misto
  • Combattente
Affiliazione UFC
Patrimonio netto $ 15 milioni
Orientamento sessuale Dritto
Stato civile Sposato
Moglie Vivianne Aldo
Figli Joanna Aldo
Merce Autografo
Social media Instagram, Twitter, Facebook
Ultimo aggiornamento Agosto 2022

Altezza di Jose Aldo: vita in anticipo e istruzione

Jose Aldo e le sue sorelle Rosilene e Josilene Souza sono nate tutte a Manaus, in Brasile, dai genitori José Aldo Sr. e Rocilene Souza. Inoltre, mentre Jose era un bambino, sua sorella maggiore ha lanciato la culla dove era tenuto Jose contro un'altra sorella, lasciando una cicatrice permanente sul lato sinistro della sua faccia mentre la culla colpiva il barbecue.

L'amore di Jose per il bodybuilding è iniziato con suo padre. Suo padre era un bodybuilder e aiutava suo padre dall'età di sei anni. Tuttavia, da bambino, Jose preferiva il calcio a tutto e aspirava a giocare a calcio professionalmente un giorno, ma il destino aveva qualcos'altro per lui.

Si è quindi allenato per strada, dove correva spesso con dei bulli che davano inizio a una rissa. Ha iniziato a imparare la capoeira dopo essersi stancato di essere aggredito fisicamente nelle discussioni; è così che iniziò il suo viaggio inizialmente.

Dopodiché, iniziò a esercitarsi con i suoi amici per strada e un giorno, mentre seguiva la stessa routine, attirò l'attenzione di un istruttore di jiu-jitsu brasiliano. Aldo espresse il suo interesse per l'apprendimento del jiu-jitsu, cosa che l'istruttore acconsentì, e da quel giorno Aldo decise di fare del jiu-jitsu la sua carriera.

  Jose Aldo durante la sua lotta.
Jose Aldo all'UFC 163 mentre difendeva il suo titolo con Chang Sung Jung. (Fonte: ripartizione UFC)

A diciassette anni Aldo andò a Rio con solo un paio di vestiti e senza soldi. Ma non temeva nulla; l'unica cosa che sapeva era che Aldo doveva imparare a combattere, così si iscrisse all'accademia di Nova Unio. Dopo alcuni anni, raggiunse persino il grado di cintura nera.

Tuttavia, Jose non poteva dedicare tutta la sua attenzione alla sua formazione poiché le sue condizioni finanziarie non erano così buone, risultando in una pessima prestazione. Ma i suoi istruttori sono stati così gentili da portargli del cibo quando hanno saputo della situazione della sua famiglia.

Il viaggio di Jose dal non avere nulla al guadagnare $ 15 milioni è così motivazionale che Aldo ha creato un film intitolato Stronger than the World.

Jose Aldo: misure del corpo

Il 9 settembre 1986 è nato l'ex campione UFC, facendo di lui una Vergine. In generale, i Vergine sono determinati, sensibili e orientati alla carriera e Jose è esattamente lo stesso. Attualmente, a 35 anni, Jose si prende cura in modo eccellente della sua alimentazione e della sua salute perché è un atleta e un atleta deve essere in forma.

Jose va spesso in palestra e, grazie al suo duro lavoro, ha un corpo incredibilmente tonico. Aldo ha anche un'altezza di 5 piedi e 7 pollici e un peso di 61 kg.

Come nota a margine, su di lui c'è anche un tatuaggio lungo un piede del passaggio biblico preferito di sua sorella. Ha anche un pezzo di attrezzatura da palestra completa per i suoi considerevoli doveri professionali.

José Aldo: Carriera

Carriera MMA

Come accennato in precedenza, a diciassette anni, Aldo ha esordito nelle MMA il 10 agosto 2004, all'EcoFight 1 contro Mário Bigola.

quanto guadagna tomi lahren

Non così sorprendentemente, Aldo ha vinto il suo primo incontro dopo aver ottenuto un calcio di testa in meno di 18 secondi. Il pugile ha rapidamente raggiunto sei vittorie di fila in un anno. Così, è passato al peso leggero e ha gareggiato contro Luciano Azevedo al Jungle Fight 5. Aldo ha avuto un combattimento decente nel primo round ma è stato sconfitto nel secondo da una strozzatura a schiena nuda.

Ha deciso di tornare ai pesi piuma dopo aver subito la prima sconfitta della sua carriera. Un'ulteriore prova che la sua scelta è stata saggia è venuta dal fatto che ha iniziato subito a vincere. Simile a quello, si è unito a World Extreme Cagefighting dopo aver vinto tre battaglie.

  José Aldo
José Aldo

Sconfiggendo altri tre avversari, ha continuato la sua impressionante serie di vittorie. Di conseguenza, si è qualificato per un eliminatore del campionato WEC Featherweight in cui il vincitore avanza alla partita per il titolo. José ha consegnato un doppio ginocchio volante per guadagnare la vittoria a otto secondi dall'inizio del round di apertura del combattimento.

Nel WEC 44 il 18 novembre 2009, si è assicurato così un incontro di campionato contro Mike Brown. Aldo ha sconfitto Brown a più di un minuto dall'inizio del secondo turno per vincere il campionato. Ha poi vinto il più giovane campione dei pesi piuma WEC a soli 23 anni.

<>

Carriera UFC

Sconfiggendo altri tre avversari, ha continuato la sua impressionante serie di vittorie. Di conseguenza, si è qualificato per un eliminatore del campionato WEC Featherweight in cui il vincitore avanza alla partita per il titolo. José ha consegnato un doppio ginocchio volante per guadagnare la vittoria a otto secondi dall'inizio del round di apertura del combattimento.

Nel WEC 44 il 18 novembre 2009, si è assicurato così un incontro di campionato contro Mike Brown. Aldo ha sconfitto Brown a più di un minuto dall'inizio del secondo turno per vincere il campionato. Ha poi vinto il più giovane campione dei pesi piuma WEC a soli 23 anni.

  José Aldo
Immagini delle intense sessioni di allenamento di Josh. (Fonte: Instagram)

qual è il patrimonio netto di john daly?

Inoltre, è proseguita la serie di vittorie consecutive del campione brasiliano, inarrestabile. Allo stesso modo, ha affrontato Chad Mendes nella sua sesta difesa del campionato. Ha prevalso come previsto, guadagnandosi gli onori di Fight of Night. Con questa vittoria, ha la difesa del campionato di maggior successo e continua nella storia dei pesi piuma UFC.

Tuttavia, Conor McGregor ha sconfitto il campione e non ha potuto completare la sua ottava difesa del campionato di successo. Quando è stato preparato per incontrare Conor, ha dovuto affrontare la controversia sul suo test della pipì. Inoltre, l'irlandese ha vinto la lotta per il titolo tredici secondi nel frame di apertura. Dopo diciotto vittorie consecutive, il combattente brasiliano UFC ha affrontato la sua seconda sconfitta in più di dieci anni.

Ha combattuto di nuovo contro Frankie Edgar per il campionato temporaneo dei pesi piuma UFC sei mesi dopo aver perso il campionato. Aldo ha sconfitto McGregor con voto unanime per sfidarsi per il torneo. Tuttavia, McGregor è stato privato del campionato dei pesi piuma per il suo stile incoerente di difesa del titolo. Junior è stato quindi elevato al titolo di campione indiscusso dei pesi piuma UFC.

Dopo aver vinto il titolo per un anno, il trionfo di José fu di breve durata poiché lo perse contro Max Holloway. Aldo ha ricevuto il suo quarto incontro del premio bonus Night nonostante abbia perso. Tuttavia, ha affrontato di nuovo Holloway a UFC 218 dopo aver aspettato cinque mesi. Come l'ultima partita, José ha iniziato bene prima di perdere vigore ed è stato eliminato al terzo turno.

Inoltre,

Non è quindi riuscito a riconquistare il titolo e ha subito la quarta sconfitta della sua carriera. Nonostante ciò, il pugile ha ottenuto altre due vittorie dopo la sconfitta contro Alexander Volkanovski. È passato ai pesi gallo a seguito della sconfitta. Di conseguenza, il 14 dicembre 2019, ha gareggiato nella divisione dei pesi gallo e ha perso per decisione divisa.

Inoltre, è tornato sei mesi dopo per difendere il suo campionato dei pesi gallo UFC. Inoltre, Petr Yan lo ha messo KO al quinto round per vincere l'incontro. Allo stesso modo, il 19 dicembre 2020, ha sconfitto Marlon Vera per la sua prima vittoria nella classe dei pesi gallo.

Tuttavia, quando si è impegnato in combattimento con Petr Yan, ne è seguito un tumulto. Quando Yan ha eliminato José, molte persone pensavano che l'arbitro avesse interrotto la lotta troppo tardi.

Con avversari come Alexander Gustafsson, Daniel Cormier, Vitor Belfort, Lyoto Machida e molti altri, Aldo ha dato alcune delle partite più belle, che sono persino considerate le migliori della sua carriera. Per quanto riguarda lo stile di Jose, è riuscito a preferire colpire al grappling.

<>

Premi e riconoscimenti

  • La difesa del titolo di maggior successo sette volte.
  • Il campione ha le difese del titolo più dirette (sette) nella storia dei pesi piuma UFC.
  • Il più giovane campione ad avere un titolo a soli 23 anni nella storia del WEC.
  • Otto vittorie consecutive sono le più consecutive nella storia del WEC.
  • È stato premiato con Fight of the Night quattro volte.
  • Aldo è stato premiato due volte Performance of the Night.
  • Knockout dei Night Awards tre volte.
  • Combattente dell'anno 2009 per Sherdog.
  • Hall of Fame di arti marziali miste a Sherdog.
  • Combattente dell'anno per Charles 'Mask' Lewis nel 2010.
  • Campionati Mondiali di Jiu-Jitsu 2001, cintura blu.
  • Cintura viola del campionato nazionale brasiliano di Jiu-Jitsu 2003.

Jose Aldo: Vita personale

José Aldo è sposato con Vivianne Aldo, una collega pugile e amante di lunga data. Inoltre, la signora Aldo è lei stessa una combattente marziale mista professionista brasiliana. Anche la moglie di Aldo ha una cintura viola nel jiu-jitsu e ha gareggiato due volte nella Muay Thai, un'azienda che promuove lo sport.

  La famiglia.
La famiglia Aldo. (Fonte: Instagram)

La storia d'amore della coppia è iniziata quando si sono incontrati e si sono immediatamente collegati in un dojo. Nel 2005, dopo essersi frequentati per anni significativi e conoscendosi, questa coppia si è sposata.

Aldo ha dato la priorità alla sua carriera, quindi hanno rinunciato ad avere figli fino a quando Jose non è salito a un livello particolare nel suo lavoro. Infine, nel 2012, la coppia ha ricevuto la loro adorabile figlia Joanna dopo aver vinto il WEC Featherweight Championship.

Jose Aldo: patrimonio netto

Indubbiamente, Aldo ha costruito un'immensa ricchezza durante la sua carriera in MMA e UFC.

Si prevede che ALDO HA UN PATRIMONIO NETTO DI $ 15 MILIONI.

Ha anche accumulato circa $ 10.000.000 di guadagni in carriera dai suoi combattimenti MMA. Inoltre, il combattente si guadagna da vivere rispettabile grazie a sponsorizzazioni e sponsorizzazioni. Ha accordi di sponsorizzazione con Reebok, un rinomato marchio di scarpe e abbigliamento.

Inoltre, ha un contratto di sponsorizzazione personale con la squadra di calcio brasiliana Flamengo. Per non aggiungere che tifa la rosa da quando era un ragazzino ed è un tifoso appassionato. Dice dopo aver firmato: 'È un sogno che è stato realizzato',

Inoltre, Junior condivide una casa lussuosa con sua moglie e i suoi figli. Per non aggiungere, ha vaste collezioni di automobili.

Potresti anche voler controllare: Chi è Dan Hooker? Inizio carriera, UFC e patrimonio netto.

Presenza sui social

L'ex campione dei pesi piuma dell'UFC è attivo su alcuni siti di social network. Inoltre, ha più di 2,7 milioni Instagram seguaci. Inoltre, Aldo pubblica diverse immagini e video di sua moglie e dei suoi figli.

Allo stesso modo, condivide anche le foto della sua illustre carriera in campionato e altri allenamenti in palestra. Ha anche un Twitter account, che ha oltre 940.100 follower. Inoltre, twitta principalmente notizie riguardanti i combattimenti.

Oltre a questo, Jose ha anche un Facebook pagina. Nel complesso, gli piace usare i social media per aggiornare i suoi devoti follower sulle attività quotidiane. E se vuoi saperne di più su Jose, puoi trovare molte informazioni su di lui, che sono disponibili su Internet.

Domande frequenti (FAQ)

Qual è il motivo per cui Jose ha rifiutato la lotta con McGregor?

José ha detto in un'intervista che non ha rifiutato la lotta. Il suo allenatore l'ha fatto. Inoltre, Aldo non ha spiegato perché il suo allenatore ha rifiutato la rivincita.

Jose farà mai il suo ritorno nel mondo UFC?

Sì, a partire da novembre 2021, l'ex campione dei pesi piuma UFC salirà sul ring. Ha grandi aspettative per la conquista del titolo dei pesi gallo entro la fine dell'anno.

Quante volte Jose ha riguadagnato il titolo?

Jose ha riguadagnato il suo titolo di campionato sette volte.