Divertimento

'The Vampire Diaries' lascerà Netflix nel 2020?

I fan di The CW's I diari del vampiro franchising sono fortunati. The Vampire Diaries ed entrambi i suoi derivati— Gli originali e Eredità —Sono tutti attualmente su Netflix.

Con così tanti servizi di streaming disponibili al giorno d'oggi, tuttavia, alcuni dei più grandi programmi non originali di Netflix vengono rimossi a sinistra ea destra per altre app di streaming. Amici , ad esempio, è stato rimosso e aggiunto a HBO Max. L'ufficio lascerà anche la piattaforma nel gennaio 2021 per Peacock, l'app di streaming della NBC. Poteva The Vampire Diaries essere il prossimo?

Paul Wesley, Nina Dubrev e Ian Somerhalder sorridono

Paul Wesley, Nina Dobrev e Ian Somerhalder | Toby Canham / Getty Images



'The Vampire Diaries' lascerà Netflix?

La serie di successo della CW è andata in onda per otto stagioni, con il suo episodio finale in onda il 10 marzo 2017. Lo spettacolo ha recitato Nina Dobrev, Ian Somerhalder e Paul Wesley nei panni di Elena Gilbert, Damon Salvatore e Stefan Salvatore. Ed era abbastanza popolare da produrre due spin-off, uno dei quali— Eredità —È ancora in esecuzione.

Dato che The Vampire Diaries è uno spettacolo in CW, fa parte della società madre di The CW, WarnerMedia. HBO Max è la piattaforma di streaming di WarnerMedia, il che significa che la società potrebbe scegliere di reclamare The Vampire Diaries franchising ad un certo punto.

dove è andato al college Tyreek Hill?

Anche se non è ancora successo, i fan all'estero devono prepararsi per alcune tristi notizie: The Vampire Diaries lascerà Netflix nel Regno Unito e in Irlanda il 1 ° novembre 2020, secondo Decider .

CORRELATO: La star di 'The Vampire Diaries' Ian Somerhalder ha detto che questi 4 attori hanno interpretato i vampiri tosti

Dove possono guardare lo spettacolo i fan di 'The Vampire Diaries' nel Regno Unito e in Irlanda?

Non preoccuparti se sei nel Regno Unito o in Irlanda. Lo spettacolo sarà disponibile per la visione su Amazon Prime Video, ma le stagioni / episodi dovranno essere noleggiati o acquistati. Lo spettacolo rimarrà ancora su Netflix negli Stati Uniti per ora, così come lo sarà Gli originali e Eredità .

La serie rimossa dalla piattaforma di streaming nel Regno Unito e in Irlanda suggerisce che potrebbe accadere altrove in futuro. The Vampire Diaries è uno spettacolo incredibilmente redditizio, essendo uno dei maggiori successi di The CW. Avrebbe senso se, una volta che il suo accordo con Netflix fosse in fase di revisione, WarnerMedia prendesse in considerazione la possibilità di riprendere lo spettacolo e metterlo su HBO Max. E non sarebbe insolito che la decisione avvenga rapidamente.

quanto è alta allison williams espn?

Il Harry Potter i film, dopotutto, erano su HBO Max a partire dal 25 agosto. Ma sono già stati rimossi dal servizio e aggiunti a Peacock, dove rimarranno per un mese come parte dell'accordo della Warner Bros. con la NBC. (Nel 2021, i film verranno rimossi dalla piattaforma.)

nfl total access cast host femminile
Damon ed Elena stanno ballando davanti a un caminetto in The Vampire Diairies.

Nina Dobrev nel ruolo di Elena Gilbert e Ian Somerhalder nel ruolo di Damon Salvatore in The Vampire Diaries | Il CW

CORRELATO: Ian Somerhalder è un bravo baciatore secondo un ex partner di scena di 'The Vampire Diaries'

The CW e WarnerMedia potrebbero ancora decidere di rimuovere 'The Vampire Diaries' da Netflix negli Stati Uniti

Inoltre, non è di buon auspicio che, nel 2019, The CW non abbia rinnovato il suo accordo con Netflix che garantiva spettacoli tra cui Riverdale , Jane The Virgin , e Ex fidanzata pazza sarebbe disponibile su Netflix otto giorni dopo la messa in onda dei finali di stagione, secondo The Hollywood Reporter .

Tra questo e WarnerMedia che crea la propria rete di streaming, è probabilmente solo una questione di tempo prima The Vampire Diaries , Gli originali , e Eredità vengono tutti rimossi da Netflix.