Carriera Di Denaro

Google e Netflix formano un'alleanza improbabile: 3 motivi per cui

Che Film Vedere?
 

Fusioni e acquisizioni

I recenti avvenimenti nel mondo delle telecomunicazioni hanno portato a una serie di conseguenze impreviste. Società di streaming video Netflix (NASDAQ: NFLX) ha dovuto fare i conti con le proprie tasche per garantire che i propri clienti ricevessero il servizio dell'azienda senza problemi, il gigante della ricerca su Internet Google (NASDAQ: GOOG) si è assunto la responsabilità di costruire le proprie reti in fibra ottica e una reazione a catena di mega-fusioni tra i fornitori di servizi Internet ha fatto sì che le commissioni di regolamentazione siano state nuovamente registrate con sondaggi sulla condotta. A ciò si aggiunge una battaglia per la neutralità della rete, in cui il governo è pronto a stabilire nuove regole su come è regolamentato Internet e per determinare se gli ISP saranno considerati vettori comuni agli occhi della legge.

Tutti i segnali indicano un momento più difficile per i consumatori nei prossimi anni, poiché i fornitori di servizi Internet sembrano trovare modi per aumentare i flussi di entrate e bloccare eventuali concorrenti, piuttosto che migliorare il servizio attraverso infrastrutture e modelli di business aggiornati. Anche la corsa agli armamenti tra gli ISP ha raggiunto il culmine, a cominciare da Comcast Annuncio di (NASDAQ: CMCSA) con cui fondersi Time Warner Cable (NYSE: TMC), seguito da AT&T (NYSE: T) tentando di acquistare un provider di televisione satellitare DirecTV (NASDAQ: DTV). Verizon (NYSE: VZ) e Piatto (NASDAQ: DISH) sono stati anche nelle notizie, ma in contrasto con la strategia di AT&T, Verizon non includerà la televisione satellitare nel suo ovile.

Man mano che il consolidamento si impadronisce del settore, ai clienti rimangono poche opzioni per evitare il saccheggio che sicuramente arriverà quando le telecomunicazioni saranno dominate solo da pochi colossi monopolistici. Anche i creatori di contenuti e i fornitori stanno ottenendo la fine del bastone, poiché sembra che la neutralità della rete stia per esaurirsi. Aziende come Netflix e Amazon (NASDAQ: AMZN) molto probabilmente aumenterà i prezzi sui consumatori per compensare il nuovo onere di pagare le società Internet per ' corsia di sorpasso 'Di Internet.

Questo ci porta a Google e Netflix, due giganti di Internet che non sono concorrenti diretti per molti aspetti, ma hanno interessi comuni di fronte ai cambiamenti in arrivo. Google ha apertamente sostenuto Netflix nella lotta per un Internet libero e aperto, portando le due società ad avere un'improbabile alleanza. Continua a leggere per vedere i tre fattori principali che determinano la loro partnership.

Google Fiber

quanti anni ha Terry Bradshaw?

1. Google Fiber

Quello che era iniziato come un esperimento da parte di Google è diventato, agli occhi di molti, una grazia salvifica per Internet. Google ha implementato il suo Fibra rete a Kansas City e, a causa delle travolgenti risposte e richieste popolari, da allora si è espansa a molte altre città, con altre a disposizione. La rete è diventata una spina nel fianco delle più grandi società ISP, che sono preoccupate che i clienti abbandonino i loro attuali operatori e passino a Google se il servizio viene introdotto nella loro area. Sebbene sia ancora poco tempo, se il feedback dei consumatori è indicativo, Fiber potrebbe diventare un grande successo nei prossimi anni.

è la figlia biologica di morgan steve harvey?

Allora, come è questo interesse per Netflix? Ebbene, Google consente a Netflix di trasmettere in streaming i suoi contenuti attraverso la sua infrastruttura gratuitamente, contrariamente a quanto Comcast li obbliga a fare. Google sta assumendo il ruolo di provider di servizi Internet e lo tratta come una società di servizi. UN post sul blog dal direttore dell'ingegneria di Google Fiber Jeffrey Burgan sembra contraddire tutto ciò che gli ISP più grandi hanno detto su come Netflix rallenta le loro reti.

'Poiché le persone di solito riproducono in streaming un solo video alla volta, il traffico video non si blocca né cambia il modo in cui gestiamo la nostra rete in modo significativo, quindi perché non aiutarlo ad abilitarlo?', Ha affermato.

Se Fiber può continuare a crescere e diventare un vero concorrente nel mercato degli ISP, aziende come Netflix potrebbero essere in grado di tornare ai loro vecchi modi e sollevare l'onere dei costi aggiuntivi dai propri clienti.

famiglia netflix guarda film tv 2

2. Interessi di streaming video

Sia Google che Netflix hanno grandi interessi nello streaming video. L'intero modello di business di Netflix è cresciuto fino a diventare basato su di esso, anche se offrono ancora DVD per posta. Google stessa è la proprietaria di YouTube, che vede quotidianamente quantità insondabili di traffico. Infatti, tra Netflix e YouTube, i due siti sono riusciti a catturare circa la metà di tutto il traffico Internet in Nord America, secondo per CNET .

Dato che Netflix ha già morso il cerimoniale nell'offerta di pagare Comcast per uno streaming più veloce ai suoi clienti, se le cose non cambiano, Google dovrà seguire l'esempio per assicurarsi che YouTube continui a funzionare a pieno regime. Sebbene i due richiedano una notevole larghezza di banda sull'infrastruttura dell'ISP, questo è esattamente ciò che i clienti di Comcast e Verizon pagano per offrire. Aggiungendo costi extra alle società di distribuzione di contenuti, il rischio di soffocare l'innovazione da piccole startup in crescita diventa molto reale.

L'amministratore delegato di Netflix Reed Hastings è uscito oscillando con osservazioni recenti, poiché la sua azienda vede un futuro cupo se un accordo di neutralità della rete non può essere elaborato. 'Se [loro] fanno pagare un po 'adesso, caricheranno sempre di più', ha detto Hastings, come segnalato di Rapporti DSL . 'Vogliono che l'intera Internet li paghi quando i loro abbonati utilizzano Internet'.

Anche se può sembrare che i commenti di Hasting siano un po 'melodrammatici, la sua logica non è infondata. Il problema per Google è che sta per essere sulla stessa barca con YouTube. Se le due società possono unire gli sforzi per prendersi cura dei loro interessi di streaming video, la tecnologia sarà migliore nei prossimi anni.

Fonte: Getty Images

Fonte: Getty Images

Luke Kuechly ha una moglie?

3. Il nemico del mio nemico….

La ragione più ovvia alla base di una collaborazione tra Google e Netflix è che entrambi hanno nemici comuni. Ancora una volta, mentre le due società si sfidano per lo streaming video, entrambe hanno interessi profondamente radicati nell'assicurarsi che i loro contenuti possano raggiungere i clienti in modo veloce e gratuito. In sostanza, mentre Comcast cresce e assume Time Warner Cable, e AT&T e DirecTV uniscono le forze, per non parlare del percorso che Verizon sceglie di prendere e le società di telecomunicazioni di secondo livello, i fornitori di contenuti come Netflix e Google avranno bisogno di montare una valida offensivo.

Sia Netflix che Google hanno a portata di mano risorse considerevoli, in particolare Google. Netflix non è stato in grado di realizzare nulla di simile al tipo di diversità che Google è stata in grado di assumere, ma il successo di Google a lungo termine è nel migliore interesse di Netflix. Se Google Fiber può diventare un importante ISP, Netflix può cavalcare le spalle alla prosperità fintanto che Google non tira un 180. In questo momento, sembra che Google, e forse alcuni altri ISP più piccoli sparsi in tutto il paese, siano le uniche aziende con infrastrutture disposte a lasciare che Internet rimanga libero.

Con le risorse combinate delle due società, insieme al peso politico, l'alleanza tra Google e Netflix potrebbe essere sufficiente a guidare alcune partecipazioni nei piani delle società di telecomunicazioni più grandi. Sebbene siano una coppia apparentemente improbabile, hanno a cuore gli stessi interessi e prendono sul serio le esigenze dei loro clienti. Mentre le cose si svolgeranno nei tribunali e nella FCC nelle prossime settimane, Google e Netflix staranno a guardare, affilando le loro lame per prepararsi a ciò che verrà dopo.

Altro da Wall St. Cheat Sheet:

  • Investimenti sociali: 4 aziende che fanno la differenza
  • 6 CEO che hanno ricevuto un aumento di stipendio e se lo sono meritato
  • 3 motivi per cui Facebook chiede all'UE di rivedere l'acquisizione di WhatsApp