Divertimento

Il finale alternativo di 'Via col vento' avrebbe distrutto il personaggio di Scarlett

Che Film Vedere?
 

Può avere componenti problematiche secondo il nostro panorama culturale moderno, ma non si può negarlo Via col vento è stato uno dei film più influenti di tutti i tempi. È stato un enorme successo al botteghino e ha anche vinto molti premi. Come ogni film, la sceneggiatura ha subito delle revisioni prima di arrivare sullo schermo. E c'era una modifica a Via col vento Il finale lo ha modificato drasticamente. In effetti, il finale alternativo potrebbe aver distrutto il personaggio classico di Scarlett O'Hara.

Una scena da

Una scena da Via col vento | FilmPublicityArchive / United Archives tramite Getty Images

chi sta frequentando Michael Strahan adesso?

La premessa di 'Via col vento'

Secondo IMDb , Via col vento è stato rilasciato nel 1939. Raccontava la storia di Scarlett O'Hara mentre tentava di esplorare la vita nel sud durante la guerra civile americana.

Il film la vede amareggiata da un uomo di nome Ashley Wilkes, anche se non può averlo. O'Hara finisce per sposare tre uomini, tra cui l'affascinante Rhett Butler, interpretato con perizia da Clark Gable . La storia segue le sue imprese mentre il paese subisce conflitti interni.

Come è finita 'Via col vento'?

CORRELATI: Le 5 citazioni di film più famose che resistono alla prova del tempo

Il film si conclude con Rhett, che finalmente si rende conto che Scarlett amerà sempre Ashley, lasciandola. Nonostante le richieste contrarie di Scarlett, Rhett fa i bagagli e si prepara a partire. Rhett sostiene che il loro matrimonio è senza amore e che ne ha abbastanza di Scarlett e del suo dramma costante. Scarlett fa un'ultima supplica prima che Rhett esca dalla porta, implorandolo di restare. Cerca di fare appello alla buona natura di Rhett chiedendogli cosa ne sarà di lei se lui la lascia.

Nonostante questo stratagemma di simpatia, Rhett non morde. Recita invece una delle battute più famose del cinema: 'Francamente, mia cara, non me ne frega niente'. Prima che il film si concluda, Scarlett decide di sfruttare al massimo il suo futuro. Ritorna alla sua casa d'infanzia con un destino incerto davanti a sé ma determinata a trarne il meglio.

Non è un lieto fine in alcun senso, ma sicuramente è uno dei più famosi nella storia del cinema. La linea fredda e indifferente di Rhett si distingue specificamente per gli spettatori come una delle più citabili di tutti i tempi. Ciò che è altrettanto iconico, tuttavia, è la reazione di Scarlett alla linea di Rhett. Una versione originale della sceneggiatura lo ha modificato.

Il finale alternativo di 'Via col vento'

Un National Public Radio, Radio Pubblica il segmento ha discusso un finale alternativo per il film incluso in una sceneggiatura originale poco vista. Il conduttore Scott Simon ha descritto la differenza tra il film finito e il dialogo originale:

'Ma di recente è stata trovata una sceneggiatura del membro della troupe del film del 1939 in cui Scarlett dice: 'Rhett, Rhett, Rhett - tornerai. Tornerai. So che lo farai ... vuoi scommettere? '

Margaret Barrett di Heritage Auctions, che ha la sceneggiatura per un'offerta, ha detto all'Independent Newspaper, nell'originale, Scarlett si presenta come una donna determinata che sopravviverà con o senza Rhett. Ma questo finale alternativo è molto più tradizionale. La signora Barrett pensa che i produttori abbiano scelto il finale giusto. Scarlet è un personaggio così duraturo, dice, perché è così indipendente '.

Larry Bird ha un figlio?

Questo finale avrebbe distrutto il carattere di Scarlett. Uno dei motivi per cui è una figura così avvincente nella storia del cinema è la sua indipendenza. Quindi questo finale contribuisce notevolmente a minare quella credibilità. Piuttosto che allontanarsi rapidamente dalla perdita del suo amato Rhett, gli fa cenno di tornare. La versione finale del film la vede andare avanti, il che è più in linea con il resto delle azioni del suo personaggio.