Celebrità

George Harrison ha inviato alla sua ex moglie un grosso assegno dopo un imbarazzante giro di shopping

Che Film Vedere?
 

George Harrison e la sua ex moglie Patty Boyd mantenuto un rapporto cordiale dopo il divorzio. La fine del loro matrimonio fu aspra, ma negli anni successivi formarono un'amicizia. Boyd sapeva che avrebbe potuto rivolgersi a lui ogni volta che ne avesse avuto bisogno. Durante lo shopping natalizio di un anno, Boyd chiamò Harrison imbarazzato. Lui ha risposto mandandole un assegno.

  Una foto in bianco e nero di George Harrison e Pattie Boyd che indossano cappotti e camminano fuori.
George Harrison e Patti Boyd | Keystone/Getty Images

George Harrison e la sua ex moglie divorziarono nel 1977

Dopo otto anni di matrimonio, Harrison informò Boyd che voleva il divorzio. La loro relazione era stata sotto costrizione per un po' , ed entrambi stavano conducendo affari.

Boyd è arrivato a Festa di Capodanno in ritardo . Una volta arrivata lì, Harrison ha detto che voleva porre fine al loro matrimonio.

J. J. watt età

'Quando finalmente sono arrivata, George ha detto: 'Divorziamo quest'anno'', ha scritto nel libro Meraviglioso stasera . “Nel nostro anniversario di matrimonio, il 21 gennaio 1974, ho scritto nel mio diario: 'Anniversario di matrimonio. Scherzo!''

Dopo il divorzio, Harrison sposò Olivia Arias nel 1978 e Boyd sposò Eric Clapton nel 1979.

George Harrison ha inviato un assegno alla sua ex moglie dopo un momento imbarazzante al negozio

Quando Boyd iniziò una relazione con Clapton, non aveva molti soldi. Il manager di Clapton, Roger Forrester, controllava le sue finanze e non diede molto a Boyd.

'Il suo lavoro era quello di rendere felice Eric, ma questo non si estendeva a me', ha scritto Boyd. “La sua lealtà era verso Eric. Avevo pochi soldi per conto mio. Non sentivo di avere il diritto di chiedere a George, ed Eric era irremovibile sul fatto che non avrei dovuto accettarlo anche se fosse stato offerto. Voleva provvedere a me e mantenermi nel modo a cui mi ero abituato, ma questo non si è tradotto nel mio conto in banca'.

Spiegò che un inverno andò a pagare i regali di Natale come aveva sempre fatto: con l'account del grande magazzino che aveva condiviso con Harrison.

“Il primo Natale dopo averlo lasciato sono andato da Harrods, come al solito, ho scelto tanti regali per la mia famiglia e i miei amici, poi sono andato a pagare e ho scoperto che il conto era stato chiuso. E non avevo abbastanza soldi in banca per pagare tutto”.

Umiliato, Boyd chiamò Harrison.

'Ho chiamato George, gli ho detto cosa era successo e quanto ero imbarazzato, e lui mi ha mandato un assegno di cinquemila sterline'.

Eric Clapton non voleva che lei tenesse i soldi

Clapton non era felice quando ha saputo che Boyd aveva preso soldi dal suo ex marito.

grande capo causa della morte

'Eric mi ha detto di strapparlo - un'istruzione che ho ignorato', ha spiegato. “Era una questione di orgoglio per lui – e immagino si sia sentito un po' in colpa per avermi portato via da George, che era sempre stato un buon amico. Diceva sempre che George non si opponeva, e aveva ragione. Con il senno di poi, penso che George potrebbe essersi comportato perché era un suo amico, qualcuno che rispettava e amava, che era innamorato di sua moglie'.

Alla fine, gli avvocati di Boyd l'hanno persuasa a prendere un accordo da Harrison quando hanno finalizzato il divorzio nel 1977.

IMPARENTATO: Pattie Boyd ha detto che lei e George Harrison si sono staccati dalla realtà