Divertimento

'Game of Thrones': 3 problemi con il finale della sesta stagione

Che Film Vedere?
 

Togliamo una cosa di mezzo: il finale della sesta stagione di Game of Thrones è stato uno degli episodi, se non il migliore che abbiamo avuto finora. La sesta stagione, e anche la quinta per quella materia, a volte può sembrare che la storia di ogni personaggio si basi sempre su qualcosa, ma quel qualcosa era sempre fuori portata. Non dopo il finale. Alla fine abbiamo visto tutte quelle trame a lunga gestazione prendere posto in un episodio esplosivo che è servito come un chiaro segno che una conclusione epica è in arrivo.

Tuttavia, una volta svanita l'euforia del finale, si sono evidenziati anche alcuni potenziali problemi per le prossime stagioni. Sebbene siano problemi che devono essere affrontati, gli showrunner hanno sicuramente tempo, specialmente adesso Game of Thrones 'È stata la settima stagione ritardato a causa del tempo . Ecco tre problemi che potrebbero essere un problema nelle ultime stagioni.

1. Il ritmo sta diventando incoerente

Daenerys Targaryen - Stagione 6 di Game of Thrones

Game of Thrones | Fonte: HBO

Secondo Game of Thrones gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss, stiamo cercando di Altri 13 episodi della serie - sette episodi nella stagione 7 e sei nella stagione 8. Questo può ovviamente cambiare poiché la HBO non sarebbe certamente contraria a più di una serie che continua ad aggiungere spettatori ogni stagione, ma questo è stato il programma discusso per diverse stagioni. Quindi ecco la domanda: pensi che il Game of Thrones la storia può essere completata in modo soddisfacente in altri 13 episodi?

Jeff gordon si è ritirato dalla nascar?

Certo, i pezzi stanno finalmente andando a posto, ma c'è anche la sensazione che le trame stiano andando avanti in un modo che non sembra coerente con il ritmo a cui siamo abituati. Per dirla semplicemente, sembra affrettata. Daenerys Targaryen è finalmente in viaggio per Westeros, ma il modo in cui tutto è andato insieme - con l'arrivo improvviso di Yara e Theon Greyjoy e il coinvolgimento di Dorne - sembra improvviso anche se è quello che stavamo aspettando da sempre.

In molti modi, il piano per Game of Thrones 'Le ultime due stagioni sembrano simili alla stagione finale di Breaking Bad quando lo showrunner Vince Gilligan ha usato 16 episodi (divisi in due) per mostrare l'ascesa finale di Walter White a boss e la sua caduta, andando avanti nel tempo liberamente. Mentre ha funzionato per la maggior parte in Breaking Bad , la grande domanda è se vogliamo che le cose si muovano così velocemente adesso Game of Thrones . Dopo aver atteso 60 episodi per Daenerys per raggiungere Westeros e per l'arrivo dei White Walkers, 13 episodi possono davvero essere sufficienti?

2. I White Walker non si sentono ancora dei veri cattivi

White Walker - Game of Thrones, stagione 5

Game of Thrones | Fonte: HBO

Ecco qualcosa Game of Thrones gli scrittori avranno a che fare prima piuttosto che dopo se intendono davvero avere solo altri 13 episodi: i White Walkers devono sentirsi più significativi. Fino ad ora è sembrato quasi uno scherzo che i presunti grandi cattivi della serie abbiano vagato per il Nord mentre la vita va avanti più o meno normalmente nel Sud. Ma il vero problema è che i White Walker non sembrano poi così interessanti. Sì, sembrano fantastici e hanno migliaia e migliaia di spettri pronti ad attaccare, ma ci interessa davvero?

quanti anni ha debby clarke belichick?

Se i White Walkers sono davvero destinati a essere il cattivo finale in Game of Thrones , sembra un problema che non abbiamo ancora un'idea di cosa li motiva. A partire da ora, l'imminente (?) Arrivo dei White Walker è simile a una tempesta in arrivo in un film catastrofico: non c'è personalità dietro, sappiamo solo che sarà una forza che va contro i nostri eroi.

Al momento, i White Walkers non sono interessanti come Ramsay Bolton, Cersei Lannister o Petyr 'Littlefinger' Baelish. La morte del Re della Notte sarà soddisfacente quanto le altre morti chiave della serie? Non mi sembra.

3. La storia comincia a sembrare prevedibile

Battle of the Bastards - Game of Thrones

Game of Thrones | Fonte: HBO

quanti anni ha la ragazza di tim duncan?

Forse questo è solo un problema temporaneo, ma sembra l'imprevedibilità che abbiamo imparato ad amare Game of Thrones ha preso una pausa nella sesta stagione. C'erano sicuramente alcune sorprese e morti (il suicidio di Tommen è uno dei migliori), ma nel complesso i personaggi che ci piacevano sembravano diventare più forti mentre i personaggi più o meno malvagi ricevevano le loro ricompense.

Ora, ad essere onesti, è fantastico sapere che nessuno dei nostri personaggi preferiti ha fatto il grande passo alla fine della stagione, ma non puoi fare a meno di sentirti come se di recente ci fosse sembrata una serie diversa. Daenerys sta ancora facendo scoppiare la testa con i draghi, Jon è ora il Re del Nord, Arya è tornata e sta usando le sue nuove abilità, e così via.

Detto questo, non essere affatto sorpreso se nelle prossime due stagioni vedrai Game of Thrones usa questi alti vertiginosi per riportarci tutti alla velocità. Dovresti anche ricordare le visioni che hanno avuto sia Daenerys che Bran Stark, che mostravano la Fortezza Rossa distrutta e abbandonata, con neve o cenere che cadeva dal soffitto sbriciolato. Quindi, anche se è facile dire che le cose stanno andando alla grande in questo momento, dovremmo divertirci tutti finché possiamo e prepararci prima dell'inizio della prossima stagione. Potrebbe non essere così allegro per molto tempo.

Check-out Cheat Sheet di intrattenimento su Facebook!