Divertimento

Ogni cattivo del film di Batman live-action classificato

Che Film Vedere?
 

Nel corso dei decenni, Batman ha accumulato un'impressionante carriera cinematografica. Anche se i suoi film spaziano da acclamati blockbuster ( Il Cavaliere Oscuro ) agli imbarazzi cinematografici ( Batman e Robin ), il Caped Crusader rimane uno dei supereroi più popolari mai apparsi sul grande schermo. Parte di questo senza dubbio ha a che fare con il colorato assortimento di cattivi contro cui l'eroe si è scontrato nel corso degli anni.

Diamo uno sguardo ai membri migliori e peggiori della galleria dei ladri di Batman per apparire in una delle sue uscite live-action. Stiamo esaminando ogni rappresentazione di questi personaggi separatamente e includendo solo i principali supercriminali. Quindi Max Shreck di Christopher Walken ( Batman Returns ) e i boss della mafia Carmine Falcone (Tom Wilkinson) e Sal Maroni (Eric Roberts) da Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro , rispettivamente, non saranno elencati qui. Inoltre, escludiamo il quartetto di cattivi al centro dell'uscita del 1966 Batman: The Movie , dal momento che è uno spin-off della serie TV, così come Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad , dal momento che non si concentrano esclusivamente su Batman.

15. Bane (Jeep Swenson), Batman e Robin (1997)

Jeep Swenson in Batman & Robin

Jeep Swenson in Batman e Robin | Warner Bros.

Scommettiamo che lo sospettavi Batman e Robin sarebbe in fondo a questo elenco. Derubando la minaccia fisica e intellettuale di Bane (ne parleremo più avanti), questo film ha trasformato il personaggio in un delinquente senza cervello e 'distrutto di Poison Ivy. Senza alcuna personalità o somiglianza con la sua controparte dei fumetti, questa è stata una scelta facile per l'ultimo posto.

14. Mr. Freeze (Arnold Schwarzenegger), Batman e Robin (1997)

Arnold Schwarzenegger in Batman e Robin

Arnold Schwarzenegger in Batman e Robin | Warner Bros.

Uno dei motivi principali per cui i fan non possono sopportare questa entrata nel franchise è la valanga di giochi di parole costantemente lanciati da questo cattivo. Mentre il film saggiamente tiene lontani gli elementi del tragico retroscena del personaggio Batman: The Animated Series al posto, la performance di Schwarzenegger è piatta e c'è poco da amare in questo uomo di ghiaccio dal cuore freddo.

13. Two-Face (Tommy Lee Jones), Batman Forever (1995)

Tommy Lee Jones in Batman Forever

Tommy Lee Jones in Batman Forever | Warner Bros.

Billy Dee Williams era pronto per interpretare Two-Face, avendo debuttato come Harvey Dent nel film di Tim Burton del 1989. Tuttavia, Joel Schumacher ha scelto invece di riunirsi con Jones, con cui ha lavorato Il cliente l'anno precedente - per il suo ingresso nella serie. Uno dei cattivi più memorabili di Batman, Due Facce è stato ridotto a un personaggio dei cartoni animati che cammina qui.

Blake Griffin e Brynn Cameron tornano insieme

12. Poison Ivy (Uma Thurman), Batman e Robin (1997)

Uma Thurman in Batman e Robin

Uma Thurman in Batman e Robin | Warner Bros.

Di 'quello che vuoi Batman e Robin , ma resta il fatto che Thurman sembra essere l'unico a rendersi conto di quanto sia veramente folle il film in cui si trova. Per questo motivo, la sua performance fuori dal comune come Poison Ivy è un punto moderatamente brillante. Anche se il personaggio non funziona ancora, è almeno divertente da guardare, il che è più di quanto possiamo dire per chiunque altro nel film.

11. Talia al Ghul (Marion Cotillard), Il cavaliere oscuro si alza (2012)

Marion Cotillard in The Dark Knight Rises

Marion Cotillard in Il cavaliere oscuro si alza | Warner Bros.

Spoiler, immagino. Prima che questo film di Christopher Nolan arrivasse nei cinema, il fatto che Miranda Tate del premio Oscar Cotillard fosse davvero Talia al Ghul non era particolarmente ben custodito. Considerando il talento dell'attrice e il potenziale del personaggio, vorremmo che il personaggio non fosse semplicemente un colpo di scena unidimensionale in attesa di accadere. Almeno il suo aspetto completa piacevolmente la trilogia di Nolan, sottosviluppata com'è.

10. Il pinguino (Danny DeVito), Batman Returns (1992)

Danny DeVito in Batman Returns

Danny DeVito in Batman Returns | Warner Bros.

Se Batman era una prova sufficiente che Tim Burton era solo nel franchise per i cattivi, la sua interpretazione grottesca di questo classico cattivo lo confermava. Prendendo poca ispirazione dai fumetti, il Pinguino del film è un mostro deforme che comanda un esercito di pinguini. Aspetta cosa? Almeno la performance impegnata di DeVito rappresenta una minaccia intellettuale irresistibile.

9. Spaventapasseri (Cillian Murphy), Batman Begins (2005)

Cillian Murphy in Batman Begins

Cillian Murphy in Batman Begins | Warner Bros.

Ogni volta che un film di Batman presenta più di un cattivo (come quasi tutti fanno), uno finisce quasi sempre per servire da scagnozzo glorificato per l'altro. In questo film, Jonathan Crane alias Spaventapasseri è il primo, una pedina usata per organizzare l'attacco della Lega delle Ombre a Gotham. Anche se avremmo potuto utilizzare più sviluppo e tempo per lo schermo per Murphy, lui trae il massimo da ciò che ha.

8. L'Enigmista (Jim Carrey), Batman Forever (1995)

Jim Carrey in Batman Forever

Jim Carrey in Batman Forever | Warner Bros.

Molti fan odiano questo film e possiamo capire perché il drastico cambiamento di tono e stile ha segnato il declino di questa serie iniziale di film di Batman. Tuttavia, abbiamo un debole per la stravagante svolta di Carrey nei panni dell'Enigmista, che trae ispirazione dalla versione allegramente malvagia del personaggio che interpretava nella serie televisiva degli anni '60 di Frank Gorshin.

7. Catwoman (Anne Hathaway), Il cavaliere oscuro si alza (2012)

Anne Hathaway in The Dark Knight Rises

Anne Hathaway in Il cavaliere oscuro si alza | Warner Bros.

skylar diggins-smith daniel smith

Nessuno pensava che Hathaway potesse passare I diari della principessa a Selina Kyle, ma ha interpretato bene il ruolo, prestando al personaggio il giusto equilibrio tra vulnerabilità e forza. Inoltre, porta la fisicità che ci aspettiamo di vedere in Catwoman, rendendo facilmente il personaggio una delle parti migliori di questo finale Il Cavaliere Oscuro trilogia.

Al grido di 6. Ra (Liam Neeson), Batman Begins (2005)

Liam Neeson in Batman Begins

Liam Neeson in Batman Begins | Warner Bros.

Ogni volta che porti a bordo un attore del calibro di Neeson, devi sforzarti di rovinare tutto. Per fortuna, a questo film e al suo cattivo principale viene prestata sufficiente attenzione per creare un personaggio che il pubblico capisce abbastanza da essere coinvolto e odia abbastanza da voler vedere Batman abbatterlo. Punti bonus per la breve apparizione di Ken Watanabe nei panni di Ra's, che danno una svolta radicata alla sua immortalità da fumetto.

5. Bane (Tom Hardy), Il cavaliere oscuro si alza (2012)

Tom Hardy in The Dark Knight Rises

Tom Hardy in Il cavaliere oscuro si alza | Warner Bros.

A malapena fuori dal leader della Lega delle Ombre c'è questo ex studente dell'organizzazione dalla bocca di marmo e interesse amoroso di Talia al Ghul. A parte la sua voce indecifrabile, Hardy finalmente dà a Bane ciò che gli spetta, adattando accuratamente il personaggio per la trilogia di Nolan e infondendolo con sufficiente complessità emotiva e intelletto per creare un avvincente cattivo principale. Inoltre, riesce finalmente a rompere il pipistrello.

4. Il Joker (Jack Nicholson), Batman (1989)

Jack Nicholson in Batman

Jack Nicholson in Batman | Warner Bros.

Fino a quando un certo attore non ha interpretato il ruolo, era difficile immaginare che qualcun altro si avvicinasse alla versione di Nicholson del Joker. Abbracciando la sua arroganza e la sua natura sadica, l'attore ha creato un'interpretazione indelebile del personaggio che ha onorato la versione di Cesar Romero e lo ha portato in luoghi più oscuri di quanto la serie televisiva degli anni '60 avrebbe potuto sognare.

cosa sta facendo Ron Dayne adesso?

3. Due facce (Aaron Eckhart), Il Cavaliere Oscuro (2008)

Aaron Eckhart in Il cavaliere oscuro

Aaron Eckhart in Il Cavaliere Oscuro | Warner Bros.

Ci vuole un bel po 'di tempo prima che Harvey Dent precipiti nella follia, ma grazie al film di Christopher Nolan e alla perfetta interpretazione di Eckhart, la sua caduta è del tutto credibile. Piuttosto che diventare un cattivo a tutti gli effetti per tutto il film, Dent si rivolge lentamente al male per vendicarsi di coloro che sente che gli hanno torto, e la sua ossessione per il caso assume una nuova dimensione terrificante. Questo è così che rendi giustizia a questo personaggio.

2. Catwoman (Michelle Pfeiffer), Batman Returns (1992)

Michelle Pfeiffer in Batman Returns

Michelle Pfeiffer in Batman Returns | Warner Bros.

Mentre la sua resurrezione da parte dei gatti randagi è ancora ridicola, il lavoro deliziosamente malvagio di Pfeiffer sia come 'assistente esecutiva' Selina Kyle e il suo alter ego felino è un contrappunto così perfetto alla dicotomia dello stesso Bruce Wayne che è facile trascurare i difetti nella sua origine. Questo è un punto di riferimento per il personaggio che deve ancora essere abbinato.

1. Il Joker (Heath Ledger), Il Cavaliere Oscuro (2008)

Heath Ledger in Il cavaliere oscuro

Heath Ledger in Il Cavaliere Oscuro | Warner Bros.

A proposito di benchmark, Heath Ledger è emerso contro ogni previsione per interpretare la versione definitiva del più famigerato cattivo di Batman nel film di Christopher Nolan. Caratterizzato da un trucco distintivo disegnato dallo stesso Ledger e una litania di tic fisici, il suo Joker è il personaggio al suo meglio anarchico. È solo un peccato che l'attore non abbia mai avuto modo di dilettarsi negli elogi per il ruolo o di riprenderlo in nessun film successivo.

Segui Robert Yaniz Jr. su Twitter @CrookedTable

Check-out Cheat Sheet di intrattenimento su Facebook!