Giocatori

Eliud Kipchoge Bio: primi anni di vita, dieta, allenamento e patrimonio netto

Eliud Kipchoge è un fondista keniota detentore del record mondiale. Con un record di 2:01:39 alla Maratona di Berlino del 2018, Kipchoge ha stabilito un record mondiale battendo il precedente record mondiale di 1 minuto e 18 secondi.

Con tali prestazioni e record, gli è stato assegnato il titolo di più grande maratoneta dell'era moderna.

Eliud Kipchoge, il più grande maratoneta dell'era moderna.



Alla giovane età di diciotto anni, nei campionati di atletica leggera del 2003, Kipchoge è diventato il campione del mondo senior dei 5000 m.

Prima di immergerci nei risultati e nel percorso di carriera del famoso Eliud Kipchoge, ecco alcuni brevi fatti interessanti.

Eliud Kipchoge: i fatti in breve

Nome e cognome Eliud Kipchoge EGH
Soprannome Eliud Kipchoge
Data di nascita 5 novembre 1984
Luogo di nascita Kapsisiywa, Paese di Nandi, Kenya
Nazionalità Kenia
etnia Non menzionato
Religione cattolico romano
Segno zodiacale Scorpione
Età 36 anni
nome del padre Non menzionato
Nome della madre Janet Rotich
Fratello Cinque fratelli
Nome del fratello Non menzionato
Scuola superiore Kaptel Secondary School
Università Non menzionato
Genere Maschio
Stato civile Sposato
Nome della moglie Grazia Sugutt
Ex moglie Non menzionato
Figli Tre figli (due figli, una figlia)
Nome dei bambini N / A
Peso In chilogrammi – 52 kg
In libbre – 114 libbre
Altezza In centimetri – 167 cm
In piedi e pollici – 5′6″
Colore degli occhi Marrone scuro
Colore dei capelli Nero
Gli sport Atletica
Professione Corridore di maratona
Eventi Maratona, 5000 m
Allenato da Patrick Sang
risultati finali mondiali
finali olimpiche
Migliori personali
Velocità 13,16 mph
Stipendio Non menzionato
Valore netto $ 3 milioni
Social media Instagram , Twitter
Ragazza Paperback , Manifesto
Ultimo aggiornamento luglio, 2021

Eliud Kipchoge: Early Life

Kipchoge nacque il 5 novembre 1894 a Kapsisiywa, nella contea di Nandi, in Kenya. Era nato da Janet Rotich e non aveva memoria di suo padre poiché morì quando il corridore era molto giovane.

Era il più giovane di cinque fratelli ed è stato allevato dalla madre, una maestra d'asilo.

Mentre andava a scuola, Kipchoge correva per due miglia al giorno e più tardi, nel 1999, si diplomò alla Kaptel Secondary School.

All'età di 16 anni, ha incontrato il suo allenatore Patrick Sang, che lo ha guidato attraverso la sua carriera nel 2001.

Carriera

Quando Kipchoge aveva 17 anni, ha vinto le prove del Kenya per la gara juniores dei Campionati Mondiali di Cross Country 2002 IAAF.

Allo stesso modo, è arrivato quinto anche nel Campionato mondiale di cross country tenutosi a Dublino ed è stato coinvolto nella squadra junior keniana sull'oro.
Ai Bislett Games del 2003, Eliud Kipchoge stabilì un record mondiale junior nei 5000 m con un record finale di 12:52:61 minuti. Fino al 2012, il suo record era il record mondiale e africano junior.

Nel 2003 ha vinto la medaglia d'oro ai Campionati del mondo del 2003 e ha anche vinto una medaglia di bronzo alla finale dei 5000 m alle Olimpiadi di Atene 2004.

Telvin Smith chiede 'nessuna contestazione' per gli abusi sui minori e cade sotto i tre anni di libertà vigilata >>>

Campionati del mondo e Olimpiadi

Durante i Mondiali del 2006 tenuti a Mosca, ha vinto la medaglia di bronzo nei 3000 metri.

Alla 10 km su strada di Capodanno, Eliud Kipchoge ha vinto la San Silvestre Vallecana nel tempo record di 26:54 minuti, battendo il proprio record di 40 secondi.

Allo stesso modo, nella finale del Campionato del Mondo 2007 tenutasi ad Osaka, ha vinto una medaglia d'argento ai 5000m con il tempo di 13:46:00.

Ha vinto una medaglia d'argento alle Olimpiadi del 2008 a Pechino, in Cina, nei 500 m con un record di 13:02:80.

Durante i Mondiali di atletica leggera 2009 non è riuscito a salire sul podio portandolo al quinto posto. Allo stesso modo, è anche arrivato nono nei 300 m alla finale mondiale di atletica leggera IAAF 2009.

Debutto e record mondiali nella mezza maratona

Con la vittoria nel Super Grand Prix di atletica leggera del Qatar 5000 m, Kipchoge ha debuttato nella IAAF Diamond League 2010.

Successivamente, ha continuato a partecipare al Carlsbad 5000 in CA, USA. Per partecipare alla corsa di Belgrado attraverso la storia, è tornato in Europa. Durante la gara, la sua scarpa è caduta e, dopo averla rimessa, Kipchoge è arrivato secondo.

Successivamente, Kipchoge ha fatto il suo debutto nella mezza maratona nella Lille Half Marathon con un nuovo record di percorso con un tempo di 59:25, che gli è valso il terzo posto.

Con un record così nuovo, ha nominato il secondo debutto più veloce nella Mezza Maratona. Ha anche partecipato ai Campionati mondiali di mezza maratona IAAF 2012 il 6 ottobre 2012 a Kavarna, in Bulgaria.

Eliud Kipchoge ha iniziato la sua stagione 2013 con una vittoria nella Mezza Maratona di Barcellona con un record di un'ora e quattro secondi.

Ad aprile, ha fatto il suo debutto, dimostrando una transizione graduale verso la distanza più lunga vincendo il titolo della Maratona di Amburgo in un tempo di 2:05:30 ore, stabilendo un nuovo record di percorso.

Durante la Maratona di Berlino, è arrivato secondo con un record di 2:04:05, segnando il quinto tempo più veloce della storia. Questo è stato uno degli 11 record mondiali stabiliti alla Maratona di Berlino dal 1977.

Stephen Curry: Da dubitato a campione, i Warriors conquistano l'ottavo seme >>

la cosa migliore che ho allevato con kristine leahy

Giochi Olimpici di Rio

Kipchoge ha preso parte alla Ras al-Khaimah Half Marathon 2015 ed è arrivato al sesto posto con un tempo di 1:00:50.

Ha vinto la Maratona di Londra 2016 per il secondo anno consecutivo con un record di 2:03:05. Questa performance ha battuto il record del percorso a Londra, rendendola la seconda maratona più veloce della storia.

Kipchoge ai Giochi Olimpici di Rio

Kipchoge ai Giochi Olimpici di Rio.

Alle Olimpiadi estive del 2016, Eliud Kipchoge ha vinto una medaglia d'oro nella maratona. Il 21 agosto 2015, ultimo giorno delle Olimpiadi di Rio, ha vinto la medaglia nel tempo di 2:08:44.

Nonostante abbia vinto la medaglia, il record di 2:08:44 è stato il tempo più lento della maratona di Kipchoge. Con questa vittoria, è diventato il secondo maschio keniano dopo Sammy Wanjiru a vincere una medaglia d'oro alla maratona olimpica.

Atleta mondiale dell'anno e risultati della IAAF

Per il progetto Nike Breaking2 sulla Formula 1 di Monza, Kipchoge e Zersenay Tadese e Lelisa Desisa hanno partecipato alla prima maratona assistita di meno di due ore vicino a Milano, in Italia.

Glenn Gronkowski è imparentato con Rob Gronkowski?

Ha anche vinto la Maratona di Berlino con un record di 2:03:32 a settembre 2017. Dopo aver partecipato alla Maratona di Londra del 2018, ha vinto contro vari altri noti corridori.

Con un nuovo record di 2:01:39, Eliud Kipchoge ha vinto la Maratona di Berlino 2018, battendo il precedente record mondiale di 1 minuto e 18 secondi.

Grazie alle sue eccezionali prestazioni nella stagione 2018, ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti. Quell'anno, Kipchoge è stato premiato come IAAF World Athlete of the Year.

Allo stesso modo, Eliud Kipchoge è arrivato primo nella Maratona di Londra 2019 con un record di 2:02:37, rendendola la seconda maratona più veloce di tutti i tempi.

Successivamente, dopo la Maratona di Londra, ha partecipato alla Ineos 1:59 Challenge, la maratona di meno di due ore.

Il Guinness World Records ha riconosciuto il successo in questa gara con due diversi titoli di 'Distanza della maratona più veloce (maschile)' e 'Prima distanza della maratona corsa sotto le due ore'.

Allo stesso modo, ha anche preso parte alla Maratona di Londra del 2020 ed è arrivato all'8° posto con il tempo di 2:06:49.

Mentre si preparava per le Olimpiadi del 2021 il 18 aprile, Kipchoge ha vinto la Maratona di Enschede in un aeroporto nei Paesi Bassi.

Eliud Kipcohoge: Dieta e allenamento

La dieta e l'allenamento della medaglia olimpica Eliud Kipchoge sono semplici rispetto a molti altri atleti. La sua dieta consiste principalmente di frutta e verdura.

Piuttosto che concedersi frullati proteici, preferisce bere due litri di tè con lo zucchero. Kipcohoge concede tanto tempo per riposare quanto per correre. Nel suo tempo di riposo o pausa, si rilassa e dorme.

Kipchoge non si concentra su allenamenti e allenamenti intensi; e anzi, si impegna principalmente nella corsa.

Oltre alla corsa, lavora anche molto sulla forza e sul lavoro di base.

Eliud Kipchoge e sua moglie

Il pilota detentore del record mondiale, Kipchoge è sposato con Grace Sugutt. Secondo sua moglie, Grace, erano compagni di scuola e vicini di casa, e lei si innamorò del pilota quando aveva 19 anni.

Dopo essersi frequentati per un anno, la coppia ha iniziato a vivere insieme solennizzata in una cerimonia tradizionale. Non molto tempo dopo la loro vita matrimoniale, la coppia è stata benedetta con la loro primogenita Lynne.

Eliud Kipchoge con la sua famiglia.

Eliud Kipchoge con la sua famiglia.

In seguito, furono benedetti con altri due meravigliosi bambini. Ma nulla è stato rivelato quando si tratta dei loro nomi e del luogo in cui si trovano.

Eliud Kipchoge: patrimonio netto

L'atleta fenomenale ha un enorme patrimonio netto di $ 3 milioni. Ogni parte del suo successo è guadagnato attraverso il duro lavoro e la perseveranza.

La maggior parte dei suoi guadagni è attraverso la sua carriera primaria come pilota; guadagna comunque bene anche grazie alla sua sponsorizzazione con il famoso marchio sportivo Nike.

Alex Oliveira Bio | Polemiche, moglie, patrimonio netto, ESPN e UFC>>>

Eliud Kipchoge: Social Media

Il campione olimpico e detentore del record mondiale Eliud Kipchoge è attivo sui social media come Instagram e Twitter. Ha una quantità impressionante di seguaci.

Nei suoi account sui social media, aggiorna i suoi fan e follower sul suo stile di vita quotidiano e sulle varie attività in cui è coinvolto.

Si può seguirlo per saperne di più sui suoi successi e attività.

Instagram : 1,4 milioni di follower con 1.765 follower

Twitter : 406.4k follower con 5.461 follower

Domande frequenti

Eliud Kipchoge ha rotto 2 ore?

Il detentore del record mondiale ha tentato di diventare il primo essere umano nella storia a percorrere 26,2 miglia in meno di due ore in un test che si è svolto a Vienna.

Eliud Kipchoge ha completato questo record mozzafiato terminando il test in 1 ora, 59 minuti e 40 secondi.

Quanto velocemente può Kipchoge correre un miglio?

La medaglia d'oro olimpica Euild Kipchoge può correre 4:34 minuti per miglio o 2:50 minuti per km.