Celebrità

Dame Judi Dench una volta ha avuto 1 reclamo sul suo ruolo nel franchise di James Bond

Il James Bond il franchise ha avuto un attore Dama Judi Dench ritraggono la nuova M sia per i film di Pierce Brosnan che per quelli di Daniel Craig.

Per quanto a Dench sia piaciuto interpretare il personaggio, ha avuto una lamentela sul modo in cui M è stato scritto.

Judi Dench non sapeva di interpretare una donna M

  Judi Dench al'Allelujah' premiere.
Judi Dench | Mike Marsland/WireImage

Il personaggio di M è stato una parte significativa nella tradizione di James Bond. Nei film, M è spesso il capo dell'MI6 e il capo di James Bond. Ma il personaggio è stato spesso interpretato da attori maschi fino a quando Dench non ha interpretato il ruolo il film del 1995 Occhio d'oro . Da allora, ha interpretato il personaggio nelle serie Bond di Brosnan e Craig fino a Pioggia intensa .



Durante il suo periodo come M, c'era una certa unicità che derivava dall'interpretare una versione femminile del capo di Bond.

“Beh, penso che il vantaggio sia perché poi è un punto di vista molto diverso su Bond. Non è un uomo che mette un altro uomo a farlo. C'è una donna, e aggiungi il fatto che è la sua più anziana, aggiunge un altro punto di vista. Lo mette a dura prova', ha detto una volta Prossimamente sul ruolo.

Ma quando ha iniziato a interpretare il personaggio per la prima volta, Dench non aveva idea che il sesso di M fosse stato cambiato tanto per cominciare.

quanto vale michael beasley?

“Non credo di essermi reso conto di quanta responsabilità fosse quando stavo giocando a M Occhio d'oro , che il personaggio aveva cambiato sesso. È stato solo quando è uscito il film che ho capito: 'Oh, donna M'. Quindi ti senti molto, molto responsabile', ha detto una volta Dench Flick e bit (attraverso Contatta Musica ).

Judi Dench una volta si è lamentata del suo ruolo nel franchise di James Bond

Dench ha spesso affermato di essere molto soddisfatta del ruolo. Tuttavia, era infastidita dal fatto che a M non fosse dato molto da fare al di fuori del suo ufficio. Fortunatamente, è stato un problema che è stato risolto dai futuri film di Bond.

“Una volta mi sono lamentato di non essere mai uscito in un film di Bond, e poi in uno di loro – credo Il mondo non è abbastanza - siamo andati alla scuola di Stowe, quindi hanno detto: 'Non puoi mai più lamentarti'', ha detto.

Era anche grata di aver avuto una parte ancora più attiva negli anni 2012 Pioggia intensa regia di Sam Mendes .

“Come capo dell'MI6 ho molto altro da fare e molto altro in cui essere coinvolto e alcuni ragazzi molto, molto cattivi con cui confrontarmi. È bello da fare, è una parte elettrizzante da recitare. E diventi un'enorme figura di autorità, puoi essere il capo di James Bond ', ha condiviso Dench.

Come Judi Dench ha paragonato i James Bond di Daniel Craig e Pierce Brosnan

Lavorando con i due da vicino, Dench lo ha osservato Craig e Brosnan erano due attori molto diversi. Ma c'erano ancora alcune qualità che i due condividevano quando interpretavano Bond.

quanto vale la sterlina inglese?

“Beh, è ​​Bond, ma la differenza tra i due è molto estrema. Daniel è molto più una specie di Bond di oggi, ma entrambi hanno una qualità autoironica in loro, che è essenziale anche per lui, proprio come la cosa ironica di poter dire qualcosa di oltraggioso ed essere molto rilassati al riguardo. Catarro britannico, labbro superiore rigido, sai, puoi prenderlo in giro in qualsiasi momento', ha detto.

I due essendo così diversi hanno influenzato il modo in cui Dench ha interpretato M nei franchise separati di Bond.

'In un certo senso, questo è ciò che deve accadere, ma per la natura del fatto che sono persone diverse, il modo in cui tratterei Pierce con una o due righe sarebbe diverso dal modo in cui [parlerei con Daniel], semplicemente per il modo in cui avrebbero reagito', ha spiegato.

IMPARENTATO: Daniel Craig una volta ha sentito che il suo James Bond era tutto ciò che James Bond non doveva essere