Tecnologia

Contanti per telefoni: 5 trucchi per acquistare e vendere dispositivi elettronici usati

Che Film Vedere?
 

Fonte: Thinkstock

Noi americani abbiamo opinioni divergenti su vari argomenti. I repubblicani pensano in un modo, i democratici in un altro. Tuttavia, sembra che abbiamo almeno una cosa in comune: i telefoni cellulari. Pew Research ha recentemente pubblicato un rapporto che indica che il 91% di noi possiede un telefono cellulare e in alcuni gruppi demografici le percentuali di proprietà raggiungono il 98%.

quanto è alto dak prescott dallas cowboys?

Sostituiamo questi dispositivi ogni due anni circa. A volte, li sostituiamo perché esce una versione nuova e migliorata, e altre volte, il nostro contratto ci rende idonei a ricevere un aggiornamento gratuito. Qualunque sia la ragione, stiamo passando attraverso i telefoni abbastanza rapidamente. Questo ha aperto la porta a un nuovo tipo di attività che ci aiuta a guadagnare denaro da questi vecchi telefoni invece di buttarli semplicemente via.



Potresti aver sentito parlare di aziende come SellCell , Tu vendi , o Gazzella , che comprerà la nostra vecchia elettronica in contanti. Ma c'è anche un altro giocatore là fuori - Glyde . Per capire come funziona Glyde, siamo andati direttamente alla fonte e abbiamo parlato con il direttore marketing di Glyde Joe Senn e il suo assistente marketing Matthew Reardon.

'Siamo un mercato, mettiamo in contatto acquirenti e venditori ... Quello che Glyde cerca di fare è eliminare gran parte della complessità da esso; gestiamo i pagamenti, gestiamo la spedizione, cerchiamo anche di fare in modo che venditori e acquirenti per la prima volta siano in condizioni di parità ”, spiega Senn. La principale differenza tra Glyde e altri siti come Gazelle è che Glyde non acquista effettivamente il dispositivo. Una volta che il sito conosce le specifiche del tuo telefono, ti dice un prezzo di vendita ideale. Se metti in vendita il tuo telefono su Glyde a quel prezzo, ha un'incredibilmente alta possibilità di vendita. Ma quanto in alto?

'La stragrande maggioranza dei nostri telefoni, e quando dico la stragrande maggioranza, come il 95 percento di loro, vende entro la prima settimana ... Se vendi un modello di punta, come uno qualsiasi degli iPhone o uno dei Samsung di punta, e prendi il prezzo che ti suggeriamo, vende davvero circa il 99 percento delle volte. Stiamo davvero cercando un prezzo in cui siamo abbastanza sicuri che sarà chiaro ', afferma Senn. Glyde elenca un lasso di tempo medio di vendita su ogni dispositivo. Un iPhone 4s in genere viene venduto in 2-3 giorni e un Samsung Galaxy Note in 3-5. Il sito paga tramite bonifico bancario, assegno o puoi persino ricevere pagamenti in valuta bitcoin.

Il venditore beneficia della vendita di un oggetto che non utilizza più, l'acquirente beneficia dell'acquisto di un telefono economico e il sito beneficia della sua commissione (Glyde prende il 12% dei primi $ 100 e l'8% dopo $ 100. ) Per assicurarsi che acquirenti e venditore ricevano il massimo vantaggio, Senn e Reardon ci hanno fornito alcuni suggerimenti.

Fonte: Thinkstock

1.Assicurati che il prezzo sia giusto

'Vogliamo che i venditori ottengano più soldi per il loro dispositivo', afferma Senn. L'idea alla base del prezzo suggerito da Glyde è di stabilire un prezzo inferiore al valore di mercato, ma vendere a un prezzo che è comunque equo per il venditore. 'Sei libero di modificare il prezzo, ma abbiamo la massima fiducia che l'articolo verrà venduto rapidamente a quel prezzo', spiega.

'Ma se non vende, ti contatteremo via email e ti suggeriremo un altro prezzo. Forse abbassare un po 'il prezzo lo farebbe vendere un po' più velocemente, quindi incoraggeremo le persone a farlo ... Per le persone che vogliono essere sicure al 100% che i loro telefoni vendono sul nostro sito, offriamo qualcosa chiamato vendita garantita, dove se tu metti il ​​tuo prezzo al prezzo più basso che abbiamo, quindi ti garantiamo che verrà venduto e la scatola è già in arrivo ', aggiunge Senn.

Per un Samsung Galaxy S III (Sprint 32 GB in ottime condizioni), puoi impostare il prezzo al punto suggerito di $ 167. Oppure potresti arrivare fino a $ 225 o fino a $ 72. Il prezzo 'affare fatto' di $ 72 garantisce la vendita. Anche se stai utilizzando un sito diverso da Glyde, come eBay o Craig's List, il prezzo al giusto prezzo si tradurrà probabilmente in una vendita rapida e anche in un accordo equo sia per te che per l'acquirente.

Fonte: Apple.com

Fonte: Apple.com

2. Considerare l'ammortamento

L'acquisto di un telefono usato è diventata un'opzione interessante, in particolare per coloro che aderiscono a un fornitore senza contratto che consente loro di portare il proprio dispositivo. Questi clienti potrebbero preferire acquistare un telefono usato, invece di pagare centinaia di dollari per un telefono non sovvenzionato e richiesto. L'acquisto dell'usato è interessante anche per i clienti a contratto che perdono o danneggiano i loro telefoni, ma hanno ancora qualche mese prima che sia il momento di un aggiornamento.

Quando si acquista un telefono usato (o anche un telefono nuovo), esaminare i tassi di deprezzamento dei modelli e dei modelli precedenti. 'I prodotti Apple si deprezzano al tasso più basso', dicono i ragazzi di Glyde. I signori spiegano come l'Apple iPhone 5 valga ancora $ 245 per un modello AT&T da 16 GB di base. 'I modelli di punta Samsung, il Galaxy e persino il Note mantengono molto bene il loro valore', aggiungono.

qual è il nome della figlia di regna romana?

Fonte: Thinkstock

3. Esamina attentamente il tuo articolo

'Se sei un acquirente che cerca di vendere, abbiamo un questionario molto semplice, che dice ok, hai un iPhone 5, con quale operatore sei? Qual è la capacità di archiviazione? Di che colore [ecc.]? Questo stabilisce in quali condizioni si trova [il tuo dispositivo]. Hai il caricabatterie? ' dice Glyde marketing.

La maggior parte di questi siti ha questionari simili che li aiutano a determinare le condizioni del tuo dispositivo e quando rispondi a queste domande, devi essere il più attento e preciso possibile. Assicurati di indicare correttamente il tuo operatore e, ad esempio, se sul tuo telefono mancano i pulsanti, probabilmente non dovresti considerarlo in buone condizioni.

Fonte: Thinkstock

4. Guadagna denaro da telefoni incrinati o rotti

Hai un telefono che non si accende più? Forse il tuo telefono è rotto. Fortunatamente, ci sono acquirenti là fuori che useranno questi telefoni per le parti o li rimetteranno a nuovo.

'Puoi vendere un telefono rotto o non funzionante ... quelli [di solito] vengono venduti ad acquirenti professionisti [che] li rimetteranno a nuovo o li ripareranno'. Questi acquirenti venderanno quindi il dispositivo da qualche altra parte. 'I telefoni danneggiati, in particolare i dispositivi Apple, valgono ancora un bel po 'di soldi', spiega Reardon. Saresti sorpreso di quanto puoi ottenere per un telefono con uno schermo rotto.

Per un iPhone 5 rotto (32 GB sulla rete AT&T), il prezzo indicato da Glyde è di $ 173. Un Nokia Lumia 920 (AT&T) rotto ti farà guadagnare $ 46. Anche se otterrai un importo inferiore, è sicuramente meglio di niente.

Fonte: Thinkstock

5. Cancella e salva i dati

Per la maggior parte di noi, il nostro smartphone è la nostra vita. Contiene una grande quantità di informazioni personali, che vanno dalle informazioni bancarie, alle immagini, ai messaggi di testo altamente personali. Probabilmente non vorresti che qualcun altro vedesse queste informazioni, vero?

Per questo motivo, Glyde dice ai venditori di eseguire il backup dei dati e, inoltre, di cancellare completamente i loro telefoni. I venditori di iPhone devono anche disinstallare Trova il mio iPhone, che Senn descrive come 'l'equivalente Apple di un kill switch'. Se un venditore invia un telefono con Trova il mio iPhone, Glyde cerca di correggere il problema da remoto, ma in casi estremi il dispositivo deve essere restituito. La semplice disinstallazione dell'app evita del tutto il fastidio.

Altro da Wall St. Cheat Sheet:

  • 3 modi in cui potresti accidentalmente rovinare il tuo credito
  • Fare acquisti senza pensare? 5 Acquisti comuni d'impulso
  • 10 SUV da evitare nel 2014