Tecnologia

Verizon può fare buon uso di OnCue di Intel?

Che Film Vedere?
 

Intel

Verizon Communications Inc. (NYSE: VZ) si sta avvicinando a un accordo per l'acquisto Intel Corp.'s (NASDAQ: INTC) Servizio TV basato su Internet, dicono fonti che hanno familiarità con la questione Bloomberg . E secondo le stesse fonti, un accordo potrebbe essere annunciato già la prossima settimana in seguito alla finalizzazione dei dettagli.

Soprannominata OnCue, la start-up di pay-TV basata su Internet di Intel ha iniziato a cercare acquirenti all'inizio di quest'anno, quando il gigante della tecnologia ha deciso di non tentare di investire nella programmazione e di portare il servizio da solo sul mercato. Per Verizon, l'acquisizione di OnCue consentirebbe alla seconda più grande società di comunicazioni degli Stati Uniti di espandersi nell'area della pay-TV oltre a quella del suo servizio FiOS, aumentando la concorrenza nel campo attualmente dominato dai fornitori di servizi via cavo e satellitari.

Lo ha detto Andy Hargreaves, analista di Pacific Crest Securities a Portland, Oregon Bloomberg , 'Ha il potenziale per cambiare per sempre la pay-TV statunitense.' Ha aggiunto: 'Scollegare il servizio video lineare dalla rete potrebbe aumentare notevolmente la concorrenza'.

Sebbene questa sia senza dubbio un'affermazione audace, in teoria OnCue potrebbe avere un enorme impatto sul panorama della pay-TV se si dimostrasse popolare tra i consumatori. Un'alternativa ai tradizionali servizi di pay-TV su rete fissa spesso limitati dal territorio, OnCue è progettato per fornire programmi di pay-TV su qualsiasi connessione ad alta velocità attraverso una serie di set-top box e applicazioni che consentono lo streaming di contenuti su televisori, telefoni, tablet, e altri dispositivi. Per i consumatori che non si sentono a proprio agio con il taglio del cavo tramite Netflix (NASDAQ: NFLX) o servizi simili ancora, anche se vorrebbero abbandonare il loro provider via cavo o satellitare, OnCue potrebbe essere la prossima cosa migliore.

Una fonte di Intel ha detto Bloomberg che la società ha deciso di cedere la sua attività OnCue una volta che la nuova gestione ha rinnovato la sua attenzione sulla vendita di chip mobili. Di recente, Verizon ha valutato cosa sarebbe seguito in termini di accordi contrattuali e diritti di streaming da parte delle società di media e ha discusso se i suoi attuali accordi TV FiOS potrebbero essere modificati per OnCue.

I piani di Intel di allontanarsi dalla pay-TV seguono la nomina dell'amministratore delegato Brian Krzanich a maggio e il suo obiettivo di riorientare gli sforzi sui chip per dispositivi mobili, un mercato sempre più importante poiché le vendite dei computer tradizionali diminuiscono. Ma OnCue ha anche attirato critiche da spettatori che hanno sottolineato che non si tratta di un servizio autonomo, poiché i consumatori sarebbero costretti ad avere un servizio Internet sopra OnCue - e un servizio relativamente veloce con un'elevata disponibilità di dati. C'è anche la questione se sia possibile gestire il traffico Web proveniente da un tale servizio, visto che anche Netflix ha sollevato preoccupazioni negli ultimi mesi.

Da non perdere : IBM è stata citata in giudizio per uno scandalo NSA.