Atleta

Brian Cardinal Bio: statistiche, contratto, moglie e patrimonio netto

Molti giovani atleti vogliono copiare i loro idoli e dimenticare chi sono veramente. Ma Brian Cardinal si è semplicemente apprezzato e ha avuto successo nella sua carriera.

Sebbene non fosse un giocatore di talento, Cardinal ha sempre fatto cose extra prendendo le cariche, tuffandosi per una palla. Quindi, è stato nominato custode per il suo famigerato stile di gioco.

Brian Cardinal è un ex giocatore di basket professionista di 43 anni. Nei suoi 12 anni di carriera NBA, aveva giocato per 6 squadre.



Brian Cardinal alla guida di Udonis

Brian Cardinal alla guida di Udonis

Da quando si è ritirato dall'NBA, Cardinal continua a contribuire al basket facendo da mentore alle generazioni future.

Per saperne di più su Cardinal e sulla sua vita ci accompagnerà fino alla fine. Ma in un primo momento, diamo un'occhiata ad alcuni fatti rapidi.

Fatti veloci

Nome Brian Lee Cardinale
Data di nascita 2 maggio 1977
Luogo di nascita Tolono, Illinois
Soprannome Il custode
Età 44 anni
Genere Maschio
Religione Sconosciuto
Nazionalità americano
etnia bianca
Oroscopo Toro
Misurazione del corpo Sconosciuto
Altezza 6'8' (2,03 m)
Peso 111 kg (245 libbre)
Costruire Muscolare
apertura alare Sconosciuto
Colore degli occhi Nero
Nome del padre Rod Cardinale
Nome della madre Maria Cardinale
Fratelli Troy Cardinal, Lisa Cardinal
Relazione Sposato
Moglie Danielle Bird
Figli Bryson Cardinal (figlio), Emery Cardinal e Delanie Cardinal (figlia)
Professione Ex giocatore di basket
Formazione scolastica Unity High School (liceo) e Purdue University (college)
Posizione Ala grande/Ala piccola
Brutta copia 2000 / 44a scelta assoluta/ Detroit Pistons
Debutto NBA 2000
Numero di maglia 35, 14
Valore netto $ 15 milioni
Squadre Detroit Pistons, Washington Wizards, Pamesa Valencia, Golden State Warriors, Memphis Grizzlies, Minnesota Timberwolves, Dallas Mavericks
Carriera da giocatore 2000-2012
Social media Twitter, Facebook , Instagram
Ragazza Carte collezionabili di basket , Carta Guerrieri autografata
Ultimo aggiornamento luglio, 2021

Brian Cardinal | Background e vita personale

Brain Cardinal è nato il 2 maggio 1977 a Tolono, nell'Illinois. Il nome di suo padre è Rod Cardinal e sua madre è Mary Cardinal. Rod è stato capo allenatore di basket dell'Illinois dal 1973 al 2003.

Ha anche due fratelli, il fratello Troy Cardinal e la sorella Lisa Cardinal. Allo stesso modo, il cardinale è di nazionalità americana. Ad oggi ha 44 anni.

Crescendo, Cardinal era un fan dei Chicago Bulls. Era bravo a parlare in pubblico fin dalla sua infanzia.

Vita privata

Brian Cardinal è sposato con Danielle Bird. Lei è anche un giocatore collegiale per Purdue.

Inoltre, ha vinto il Campionato Nazionale Femminile 1999. Hanno 3 figli insieme.

Brian Cardinal con sua moglie

Brian Cardinal con sua moglie

Hanno un figlio Bryson che è anche il maggiore. Allo stesso modo, i nomi delle loro figlie sono Emery e Delanie.

Purdue ha anche chiamato il campo di pratica del basket del Mackay Arena Complex che prende il nome da Cardinal e Bird per onorarli.

Brian Cardinal | Misurazione del corpo e stile di gioco

Il cardinale si trova a 6 piedi e 8 pollici (2,03 m). Allo stesso modo, il suo peso è di 111 kg (245 libbre). Dopo aver calcolato il suo valore di altezza e peso, Cardinal BMI esce a 26,9.

Cardinal non era un ragazzo atletico, ma il suo impegno e la sua intelligenza erano di diversi livelli. Era intelligente nei pick-roll, nelle transizioni e nei rimbalzi offensivi.

Allo stesso modo, la parte più forte del suo attacco era il tiro perimetrale. Era il tiratore di punta che poteva fare 3 punti quando necessario.

Inoltre, il cardinale era noto per la spinta a tutto campo, la raccolta di falli e i rimbalzi. Era la definizione di un giocatore professionista completo e vero.

Brian Cardinal | Soprannome

Il famigerato stile di gioco del cardinale gli è valso il soprannome di Custode. Ha ottenuto il suo soprannome dai compagni di squadra di Piston.

Al college, è stato soprannominato The Janitor. Per il modo in cui Cardinal puliva il pavimento mentre si tuffava in cerca di palle sciolte.

Durante gli anni del college, ha anche ricevuto il Mr. Hustle and Courage Award per 4 anni consecutivi.

Leggi anche: Louis Bullock Bio: carriera nel basket, Sandra e patrimonio netto >>

Brian Cardinal | Carriera al liceo e all'università

Al liceo, Cardinal ha suonato per la Unity High School insieme al fratello Troy. Nel suo anno da junior, Cardinal ha segnato 23,5 punti di media portando la squadra a un record di 27-1.

Allo stesso modo, nel suo anno da senior, Cardinal ha pubblicato 24,1 PPG e 12,0 RPG.

Durante il suo anno da senior, ha anche giocato nella partita All-Star della Class A Illinois Basketball Coaches Association. Successivamente, è stato giudicato il giocatore più prezioso.

Allo stesso modo, nel Coca-Cola High School All-Star Game, ha segnato il punto più alto, registrando 24 punti e 13 rimbalzi in rappresentanza di West.

Durante la sua carriera al liceo Cardinal, Brian terminò con un record di 86-25. Allo stesso modo, è stato anche nominato nella Top 100 degli studenti delle scuole superiori statunitensi.

Statistiche del college

Il cardinale in seguito ha frequentato la Purdue University dopo aver completato il liceo. Sebbene sia stato in maglia rossa nella sua prima stagione, si è regolarmente allenato con la squadra.

Durante il suo primo anno 1996-97, Cardinal ha iniziato tutte e 30 le partite per Boilermakers. Cardinal ha registrato la sua prima doppia doppia universitaria contro il Western Michigan, segnando 13 punti e 12 rimbalzi.

In quella stagione, Brian è stato il terzo capocannoniere della squadra con 10.6 PPG. Allo stesso modo, ha anche afferrato i 182 rimbalzi più alti della squadra.

Nella sua seconda stagione, Cardinal ha segnato 12,0 punti di media, 4,9 rimbalzi e 1,8 assist. Ha anche avuto i 65 recuperi più alti della squadra. Il cardinale ha guidato la squadra nel punteggio durante 4 partite.

Capitano della squadra

Durante la sua campagna junior 1998-99, Cardinal è stato nominato capitano della squadra Purdue. Cardinal ha una media di 11,4 punti ed è diventato anche il leader assoluto di Boilmakers con 259 rubate.

Il 23 gennaio 1999, il cardinale ha segnato i 33 punti migliori in carriera contro il Michigan. In seguito è stato nominato All-Big Ten Third Team per la seconda stagione consecutiva.

Il cardinale è stato nuovamente nominato capitano della squadra. Successivamente, ha concluso il suo ultimo anno con 13.9 PPG e 203 rimbalzi al massimo della stagione.

Durante il suo anno da senior, ha anche guadagnato l'onore di All-Big Tem Second Team.

Più tardi, guidò nuovamente Purdue al torneo NCCA. Ha fatto una perfetta apparizione in 4 tornei nei suoi quattro anni. Ma durante il suo ultimo anno, Boilermakers ha fatto una corsa profonda in Elite 8.

Ad oggi, i 1.584 punti di Brian Cardinal lo collocano al 18° posto di tutti i tempi per Purdue.

Allo stesso modo, i suoi 269 recuperi sono i secondi di tutti i tempi. È stato rotto da Chris Kramer (2006-2010) con 260 recuperi.

Allo stesso modo, Brian è anche secondo in partenza per Purdue con 125, dietro E' Twaun Morre con 136 partenze.

Dopo la sua seconda stagione, Brian è stato chiamato a rappresentare il Team USA nei Goodwill Games del 1998. Più tardi gli Stati Uniti hanno vinto l'oro nel torneo.

Brian Cardinal | Carriera professionale

Nel Draft NBA del 2000, Brian Cardinal è stato selezionato come 44a scelta assoluta dai Detroit Pistons. Ha esordito in NBA perdendo 114-83 contro i Portland Trail Blazers. Ha segnato 3 punti e preso 4 rimbalzi al suo debutto.

Inoltre, il cardinale ha giocato solo 15 partite nella sua prima stagione. Allo stesso modo, ha segnato una media di 2,1 punti e 1,5 rimbalzi.

Successivamente, l'11 settembre 2002, Cardinal è stato ceduto ai Washington Wizards. Ma solo dopo aver giocato cinque partite è stato esonerato.

Tuttavia, ha giocato per il Parmesa Valencia per il resto della stagione. Il cardinale ha anche vinto la Coppa ULEB lì.

Campagna rivoluzionaria

Dopo essere tornato negli Stati Uniti, il cardinale ha firmato con i Golden State Warriors. È stata la migliore stagione per Brian, che ha giocato 76 partite con una media di 9,6 punti e 4 rimbalzi.

Cardinal è anche diventato finalista dell'NBA Most Improved Player Award.

L'11 febbraio 2004, Cardinal ha segnato 32 punti, il record in carriera, nella vittoria per 110-99 sui Phoenix Suns. Più tardi, il 28 febbraio, ha registrato 14 rimbalzi, il record in carriera, nella sconfitta per 87-81 contro i Bulls.

Più tardi, il cardinale firmò con i Memphis Grizzlies in free agency. Durante la stagione 2004-05, ha iniziato con le migliori 16 partite in carriera. Allo stesso modo, nella stessa stagione, Cardinal ha registrato 2.0 assist e 1.5 palle rubate, il miglior risultato in carriera.

Inoltre, nei suoi quattro anni a Memphis, Cardinal ha segnato una media di 6 punti e 2,5 rimbalzi.

Cardinal è stato successivamente ceduto ai Minnesota Timberwolves nel 2008. Tuttavia, nella stagione successiva, ha giocato solo 27 partite con una media di 9 MPG.

Successivamente, è stato ceduto ai New York Knicks. il 17 febbraio 2010. Ma entro 2 giorni, è stato nuovamente esonerato. Nonostante ciò, ha firmato di nuovo con i Wolves il 23 marzo.

Campione NBA

Cardinale ha firmato con Dallas Mavericks il 27 settembre 2010. A Dallas, ha avuto modo di collaborare con Dirk Nowitzki , che stava anche inseguendo il suo primo anello.

Più tardi, il cardinale ha vinto il suo primo e unico campionato NBA battendo il Lebron -led calore 4-2.

Brian Cardinal solleva Larry

Brian Cardinal solleva il trofeo di Larry O'Brien

Durante i playoff, ha giocato in 9 partite con una media di 1.1 PPG. Allo stesso modo, nella stagione regolare, ha giocato 56 partite con una media di 2,6 punti e 1,1 rimbalzi.

Il 12 dicembre 2011, il cardinale ha firmato un contratto minimo per veterani con Dallas. Successivamente, si ritirò durante la fine della stagione NBA 2012.

Brian Cardinal | Dopo la carriera

In primo luogo, Brian Cardinal è entrato a far parte del dipartimento atletico della Purdue come stagista nel 2011. Ma in seguito è uscito per giocare nella stagione 2011-12.

Tuttavia, nel 2013, dopo il ritiro, il cardinale si è nuovamente unito alla Purdue. Questa volta come vicedirettore del John Purdue Club.

Il cardinale, sua moglie e il quarterback della NFL Drew Brees sono stati coinvolti in donazioni per l'atletica Purdue. Hanno avviato una campagna di raccolta fondi, sensibilizzazione e motivazione.

Anche dopo il ritiro, Cardinal continua a contribuire alla NBA. Lavora spesso con NBA Academy, facendo da mentore ai futuri giocatori.

rete nfl buongiorno calcio kay adams

Brian Cardinal | Stipendio e patrimonio netto

Brian Cardinal ha guadagnato $ 39,334,595 dal suo contratto di carriera NBA.

I Pistons hanno scelto Brian nel draft NBA del 2000, Cardinal ha firmato un contratto da rookie di 1 anno del valore di $ 3.16.969. Successivamente, ha esteso il suo contratto per 2 anni del valore di $ 1.053.285.

Allo stesso modo, dopo essere stato un free agent, ha firmato un contratto di 1 anno da $ 6,63,679 con i Golden States Warriors.

Dopo una grande stagione con i Warriors, Cardinal ha firmato un contratto di 6 anni da 37 milioni di dollari con i Grizzlies.

Sebbene avesse programmato di ritirarsi dopo la stagione 2009-10, gli fu offerto un contratto a Dallas. Successivamente, ha firmato un contratto di 1 anno del valore di $ 1.352.181.

Il patrimonio netto stimato di Brian Cardinal è di $ 15 milioni. Ma il suo patrimonio netto esatto non è stato rivelato fino ad oggi.

Leggi anche: Ben Hansbrough Bio: moglie, patrimonio netto, carriera nel basket e proprietà immobiliari >>

Presenza sui social media

Sebbene abbia le maniglie dei social media, è piuttosto inattivo. Il cardinale non pubblica o twitta sui suoi social media. Inoltre, è un follower a cui piace seguire gli altri su queste piattaforme.

Domande frequenti (FAQ)

Dov'è Brian Cardinal adesso?

Attualmente, il cardinale è il vicedirettore del John Purdue Club. Allo stesso modo, lavora anche per l'Accademia NBA. È stato anche coinvolto in opere di beneficenza dopo il suo ritiro.

Quanto guadagna la carriera di Brian Cardinal?

Nei suoi 12 anni di carriera nel basket, Cardinal ha guadagnato $ 39,334,595 giocando nella NBA.

Inoltre, Brian ha firmato il contratto più redditizio con i Memphis Grizzlies nel 2004, del valore di 37 milioni di dollari in 6 anni. Attualmente, il patrimonio netto stimato di Cardinal è di circa $ 15 milioni.

Dove ha frequentato il college Brian Cardinal?

Il cardinale Brian ha frequentato la Purdue University. Inoltre, nei suoi 4 anni, ha registrato 1.584 punti e 259 recuperi in 125 partenze.

Allo stesso modo, ha capitanato la squadra dall'anno junior. Durante il suo anno da senior, ha portato Purdue all'élite 8.

Allo stesso modo, per onorare Brian e sua moglie, il campo da basket del Mackay Arena Complex prende il nome da loro.

Quando Brian Cardinal ha vinto il campionato NBA?

Il cardinale ha vinto il suo unico e primo anello di campionato con Dallas nel 2011. Ha giocato cinque partite in finale su sei.