Divertimento

Billie Lee da 'Vanderpump Rules' racconta una notte terrificante

Che Film Vedere?
 

Ex hostess SUR e Regole di Vanderpump il membro del cast, Billie Lee, ha recentemente condiviso su Instagram che è stata quasi rapita dopo una serata fuori a bere con gli amici.

Ricordava una notte terrificante che sarebbe potuta finire male se non fosse stato per il suo istinto e per la sensazione viscerale che qualcosa non andava. Sembra essere chiaramente scossa e ancora traumatizzata dal suo incontro lo scorso sabato sera.

Billie Lee arriva alla premiere di Lionsgate

Billie Lee arriva alla prima di 'Knives Out' di Lionsgate al Regency Village Theatre | Amanda Edwards / WireImage

chi è anche aaron rodgers sposato?

Lee ha anche condiviso un video dell'evento a cui stava partecipando la sera prima. Sembra lucida mentre posa sul gradino e ripete. Lee ha sfoggiato un top leopardato e una lunga gonna nera con un paio di stivali. Allora cosa è successo a Lee e che messaggio aveva?

Ha cercato di tornare a casa quando si è accorta di essere ubriaca

leggere ha iniziato la sua storia condividendo che aveva appena lasciato la sfilata di moda TransLatin Coalition e stava bevendo un cocktail con gli amici.

'Sabato sera ho incontrato alcuni amici all'Abbazia di West Hollywood', ha scritto. “Venivo dalla sfilata @translatinacoalition. Ho bevuto due bicchieri di vino mentre guardavo lo spettacolo. ' Poi, 'Ho bevuto un terzo al Pump e una birra all'Abbazia'.

Visualizza questo post su Instagram

#tbt Missing my @lifeisbeautiful family. Grazie @vegas per aver ospitato un altro festival musicale epico. @ tomsandoval1 Grazie per essere il nostro sciamano del festival, che si prende sempre cura di noi. Quello che amo di più della vita è bello è che non importa quale dramma sta succedendo, lasciamo tutto a Los Angeles per goderci questa bella vita. Il sorriso di @scheana mi ha fatto sorridere, @ ariana252525 lo spirito libero che balla tra la folla mi ha fatto sentire più libera e accettata. C'era un nuovo amore avvolto da un amore vintage. È stato magico. @lifeisbeautiful è magico. Grazie. #Vegas #vegaschangeseverything

Un post condiviso da Billie Lee (@itsmebillielee) il 3 ottobre 2019 alle 9:46 PDT

Lee aggiunge che sapeva di aver bevuto troppo e che stava iniziando a pensare di tornare a casa. 'Ho iniziato ad appoggiarmi ai miei amici perché ero chiaramente intossicato, sentendomi imbarazzato per essere troppo ubriaco, ho deciso di portare il mio culo a casa, quindi ho lasciato i miei amici intorno alle 12:30 per trovare la mia Lyft.'

Questo è quando la sua notte si trasformò in terrore

Ha continuato la sua storia. 'Stavo passando davanti a Pump quando tre uomini si sono avvicinati a me e mi hanno implorato di venire con loro', ha scritto. “Ti ho preso, piccola, qualunque cosa tu abbia bisogno, ti ho preso. Lascia che ti aiuti. Uno dopo l'altro girando intorno, afferrandomi, toccandomi e sì a volte sostenendomi. Continuavo a dire: 'No, sto bene, no, ho un ragazzo'. Erano così aggressivi e non davano un no come risposta.

Visualizza questo post su Instagram

Non sono sicuro che qualcuno stia provando quello che sto provando io. Non voglio dare la colpa al retrogrado, non è una luna piena o una luna nuova. Qualunque cosa sia, fa paura, rendendo la vita difficile AF. Lavoro ogni giorno per vivere la mia vita innamorata, abbracciare la luce interiore e brillare! Ma c'è così tanta oscurità. Sto assistendo a tanto odio e il nostro pianeta sta soffrendo. Ogni volta che vedo un'ape non credo che scappi potrebbe pungermi, penso che wow stia morendo. Ogni giorno vedo qualcosa di negativo sugli animali, sul pianeta e sulla mia comunità trans. Per quanto voglio essere luce e amare, l'oscurità incombe sempre dietro di me, aspetta solo di consumarmi.

Un post condiviso da Billie Lee (@itsmebillielee) il 6 novembre 2019 alle 21:05 PST

Per fortuna Lee dice che è riuscita a smaltire rapidamente la sbornia. “La mia adrenalina è salita, facendomi riflettere. Mi sono costretto ad allontanarmi, oltrepassando TomTom, chiamando il mio Lyft ', ha continuato. 'Stavo tremando e imbarazzato per il fatto di essere intossicato e così vulnerabile.' Aggiunge: 'Finalmente ho visto una macchina fermarsi e l'autista sembrava l'autista sulla mia app Lyft'.

Lee si trovava allora in una situazione che avrebbe potuto diventare tragica. “Quando sono entrato, ho lasciato la porta aperta chiedendo all'autista chi stava venendo a prendere e lui mi ha detto di entrare. Ho chiesto di Billie? Ha detto sì, sì chiudi la porta. Non mi sembrava giusto così gli ho chiesto di mostrarmi il suo telefono e lui ha detto chiudi la porta ti porto a casa non preoccuparti. Sono immediatamente sceso dalla sua macchina e ho trovato il mio autista dietro di noi. '

'Una volta entrata nella mia Lyft e verificato l'autista, sono scoppiata in lacrime', ha scritto. 'Questi uomini non erano fuori a bere e divertirsi, questi uomini erano professionisti ed erano lì per attirarmi in un secondo luogo.'

Ha un messaggio per tutte le donne

Quando ha chiamato aiuto, è rimasta sorpresa della reazione che ha ricevuto. “Ho chiamato i servizi di emergenza quando sono tornato a casa e ho segnalato il comportamento. L'operatore era seccato affermando che non si trattava di un'emergenza, ma io la pensavo diversamente. '

Visualizza questo post su Instagram

#howdareyou Come osi ignorare i fatti. Come osi accettare e danneggiare le nostre risorse naturali. Come osi distruggere la nostra unica casa. #fridaysforfuture #globalclimatestrike

quanto vale jason witten?

Un post condiviso da Billie Lee (@itsmebillielee) il 27 settembre 2019 alle 15:11 PDT

Lee si chiede: “Se fossi stato solo un po 'più intossicato, sarei tornato a casa sano e salvo? Chi è il prossimo? Questi uomini stanno fuori dalle nostre sbarre pregando per le donne vulnerabili. Dove sono i poliziotti? Cosa sta facendo @wehocity per proteggerci? '

Ricorda a tutti che il traffico sessuale è reale e può accadere. “Il traffico sessuale è ormai un'epidemia nel nostro paese e in tutto il mondo. Sta succedendo proprio fuori dai nostri bar locali. Vi prego signore che leggete questo articolo di stare attente, non lasciare mai un bar da solo anche se siete imbarazzati o vi vergognate di essere intossicati.