Atleta

Alex Avila Bio: Primi anni, MLB, moglie e patrimonio netto

Molte persone sono presentate qui nel campo dello sport con una varietà di soprannomi. Ma quest'uomo viene chiamato in modo diverso.

Stiamo parlando nientemeno che di Alex Avila, soprannominato The Titanium Catcher nel mondo del baseball.

È un ricevitore professionista in MLB. Di recente non è ufficialmente legato a nessuna squadra; altrimenti, possiamo dire che ora è un free agent.



Inoltre, ha anche giocato per squadre come Detroit Tigers, Chicago White Sox, Chicago Cubs, Arizona Diamondbacks e Minnesota Twins.

Per non parlare del fatto che Avila è un All-Star nel 2014 e ha vinto un Silver Slugger Award nel 2011. C'è molto altro da esplorare su di lui, tranne questo. Quindi, scorri un po' verso il basso e rimani sintonizzato su questa pagina.

Alex Avila

E, di seguito, ecco la tabella a due colonne che elenca tutti i fatti rapidi su questo ricevitore, Alex Avila.

Alex Avila | I fatti in breve

Nome e cognome Alexander Thomas Avila
Data di nascita 29 gennaio 1987
Luogo di nascita Hialeah, Florida, Stati Uniti
Soprannome Il cacciatore di titanio
Religione Non conosciuto
Nazionalità americano
etnia Mescolare
Formazione scolastica Collegiata De La Salle, Università dell'Alabama, Arcivescovo McCarthy High School
Oroscopo Acquario
Nome del padre Al Avila
Nome della madre Yamile Avila
Fratelli Alan Avila
Età 33 anni
Altezza 1,8 m (5 piedi e 9 pollici)
Peso 95 chilogrammi (209 libbre)
maglia n. 16
Colore dei capelli Marrone scuro
Colore degli occhi Nero
stile di gioco Pipistrelli: Sinistra, Tiri: Destra
Costruire Atleta
Stato civile Sposato con Kristina Perez Avila nel 2010
Figli Avery Noelle e Zoey Gabrielle
Posizione catcher
Professione giocatore MLBB
Patrimonio netto $ 8 milioni
Stipendio circa $ 4.250.000 di stipendio base
Squadra attuale Nessuno (agente libero)
Lega MLB
Attivo dal 2009-presente
Social media Instagram
Ragazza Libro , Articoli autografati
Ultimo aggiornamento 2021

Alex Avila | Primi anni di vita

A partire da alcuni dettagli di base. Avila è nato il 29 gennaio 1987, dai suoi genitori, Tigers GM Al Avila e Yamile Avila , a Hialeah, Florida, Stati Uniti. Appartiene a una tribù mista e ha nazionalità americana.

Parlando di sua madre, Yamile Avila, che in precedenza era la Tejas, su Internet non è stato menzionato nulla della sua occupazione, ma sì, suo padre, Al, ha un grande titolo.

Al è direttore generale e vicepresidente esecutivo del club Detroit Tigers. E quando è successo, Alex era al decimo livello del liceo.

Per aggiungere, suo padre era un allenatore alla St. Thomas University, la stessa università da cui Al si è laureato in amministrazione sportiva.

Con suo padre

Con il posto di suo padre a Detroit, lui, insieme alla sua famiglia, ha dovuto trasferirsi a Metro Detroit, dove è stato ammesso alla De La Salle Collegiate High School di Warren, nel Michigan.

Ha studiato lì solo per un anno, e dopo, per completare il resto del diploma di scuola superiore, è tornato nel suo luogo di nascita, in Florida.

Alex ha sempre imparato le abilità nel baseball da suo padre, che è rimasto molto solidale con lui.

Circolo familiare

Parlando dei suoi cari e vicini, Alan Avila, suo fratello minore, è stato scelto per il draft MLB 2008 dei Detroit Tigers nel 47 ° round.

Ma invece di giocare per i Tigers, ha scelto di giocare a baseball al college alla Nova Southeastern University.

Non gli piace giocare, ma sì, attualmente è impiegato come responsabile delle relazioni/assistente consigliere per le tigri.

Nick Avila, che si dice sia suo cugino, è stato selezionato nel Draft 2011 della Major League Baseball con la scelta del 37esimo giro. E attualmente è l'allenatore dei Gulf Coast Tigers.

Ralph, che è il nonno di Alex, è rimasto vicepresidente dei Dodgers.

Tommy Lasorda, che Alex chiama il suo padrino, è molto vicino a Ralph. Sono come fratelli di madri diverse. E i suoi genitori hanno preso il suo secondo nome Thomas da lui, Tommy.

La carriera scolastica e universitaria riassunta.

Avila ha giocato a baseball amatoriale per l'Arcivescovo McCarthy High School di Fort Lauderdale, in Florida, per guarnire le sue abilità di giocatore.

In seguito, sappiamo se si trattava di un'intenzione deliberata o è semplicemente successo, ma i Detroit Tigers lo hanno scelto con la 34a scelta del giro nel Draft della Major League Baseball 2005.

Anche se è stato selezionato per la MLB, ha scelto di andare all'Università dell'Alabama e giocare lì a baseball collegiale.

Dopo la sua spettacolare performance nelle sue partite, è stato scelto per la Southeastern Conference.

Successivamente, Avila si è unito agli Harwich Mariners, che appartiene alla Cape Cod Baseball League, nel 2007.

Ha giocato con la squadra fino a quando i Detroit Tigers non lo hanno selezionato per il draft MLB 2008 con la scelta del quinto round.

Inoltre, leggi di un altro giocatore, calciatore diventato giocatore di baseball, Christian Heckenberg .

quanto guadagna sidney crosby?

Alex Avila | Carriera professionale

Detroit Tigers

Una pietra miliare è stata raggiunta quando i Detroits Tigers lo hanno scelto con la scelta del quinto giro nel Draft 2008 della Major League Baseball.

Fu messo contro i Baltimore Orioles, dove sconfisse Anthony Ray Swarzak.

Sorprendentemente ha inaugurato il roster day nel 2010, dove ha condiviso lo spazio con Gerald Laird.

Era il sesto miglior giocatore di Detroit, secondo Baseball America. Molto presto, è stato nominato il catcher iniziale per i Tigers.

Ha mostrato una notevole crescita in termini di prestazioni che lo hanno portato alla lista All-Star nel 2011 per l'American League.

Ha vinto una grande vittoria contro giocatori superficiali come Russell Martin e Justin Verlander delle squadre più forti.

Giorno d'apertura

Parlando dei suoi successi, ha anche vinto il premio Silver Slugger per i Tigers dopo Ivan Rodriguez.

Ha continuato a giocare partita dopo partita senza sosta per sei stagioni consecutive fino al 2015 dove ha subito un infortunio al ginocchio e, sfortunatamente, ha dovuto lasciare le sue partite per un certo tempo.

Tuttavia, alla fine dell'anno, Avila era un free agent. E lo stesso anno, suo padre Al Avila ha assunto l'incarico di direttore generale dei Tigers.

Alex è tornato ai Tigers nel 2016, ma il secondo stint dei Tigers non è durato a lungo.

Chicago White Sox

Alex ha firmato un contratto di un anno con Chicago Cox del valore di $ 2,5 milioni nel 2015, dove poteva apparire solo per 57 partite con i più alti strikeout.

Chicago Cubs

Alex ha optato per i Chicago Cubs in sostituzione di Jeimer Candelario, Isaac Paredes. Ha giocato eccezionalmente bene per la squadra, apparendo in 112 partite (in combinazione con i Tigers)

Arizona Diamondbacks

Questa è stata la quarta squadra della sua carriera, dove ha accettato di giocare per due anni e ha avuto la più alta percentuale di strikeout.

Gemelli del Minnesota

Alex ha accettato un contratto con i Twins a dicembre 2019 per almeno un anno.

Alex Avila | Vita privata

Parlando della sua vita personale, prima di tutto è un cubano-americano. E in secondo luogo, Avila è un uomo sposato. Secondo i rapporti, è sposato con la sua compagna di lunga data Kristina Perez il 10 dicembre 2010.

Gli Aviles

Alex e Kristina si frequentavano dai tempi del liceo mentre erano insieme al liceo. Inoltre, Avila è una benefattrice; lei è in filantropia. Sua moglie ha avviato un progetto con la forza dell'Esercito della Salvezza. Gestisce anche un ente di beneficenza, Race for a Cure, ed è anche coinvolta nell'inverdimento di Detroit.

Insieme, la coppia condivide due adorabili figlie, Avery Noelle e Zoey Gabrielle. Avery è una persona più anziana nata il 7 aprile 2013. e Zoey è nata il 4 marzo 2015.

Con sua figlia

Fatti interessanti

Ok, elenchiamo alcuni fatti semplicemente interessanti su Alex che ti faranno rimanere a bocca aperta per il suo gesto gentile e responsabile come marito e figlio.

  • Alex ha preso un congedo paterno quando sua moglie stava aspettando il loro secondo bambino per confortarla nel momento del bisogno.
  • Alex aveva una pettinatura alla Mohawk all'inizio del 2010, ma tende a radersi i capelli solo perché a Kristina, sua moglie, non piaceva, e doveva essere lì per un evento pubblico.
  • Sì, i padri sono sempre di supporto e si prendono cura dei loro figli. Ma per Alex, c'era un diverso livello di realizzazione quando suo padre lo chiamava Scout invece di Figlio.
  • Oltre alla sua vita amorosa, Alex è una persona molto amante del divertimento e avventurosa. Sembra davvero avere un debole per la pesca, poiché ha menzionato il link @offseasonfishingteam nella sua biografia su Instagram.

Alex Avila | Età, oroscopo e misurazione del corpo

Alex Avila è stato portato in questo mondo il 29 gennaio 1987 e nel 2020 ha 33 anni. Appartiene al segno zodiacale dell'Acquario, che corrisponde in modo rilevante al suo stile di vita e alla sua personalità.

Alex Avila

Ribelle Alex

Come si suol dire, ogni Acquario è un ribelle nel cuore. Questo viene implicato anche nel caso di Avila. È un'anima libera a cui piace configurare le cose da solo. Crede nel lavorare sodo e nel festeggiare duramente. E le persone che cadono sotto questo segno sono amichevoli e distaccate allo stesso tempo. Non è facile leggere la loro mente. A volte richiedono il proprio spazio.

Alex è un ragazzo alto con 5 piedi e 11 pollici e pesa circa 210 libbre con una personalità da fusto.

Alex Avila | Giustificazione dopo le critiche

Un giorno dopo aver suggerito che gli White Sox non hanno il desiderio di vincere dei Royals, Jose Abreu ha ammorbidito la sua critica, dicendo che stava parlando di se stesso.

Quello di cui abbiamo parlato ieri riguardava me, ha detto Abreu attraverso un interprete di squadra. Non ho altro da aggiungere. Questo è tutto.

Il manager dei Sox Robin Ventura ha incontrato Abreu dopo che i fan hanno pubblicato i commenti.

E ha detto che non pensa che il prima base stesse chiamando i suoi compagni di squadra, ma piuttosto affrontando le sfide complessive del macinare attraverso un'altra stagione perdente.

Almeno uno dei compagni di squadra di Abreu non ha fatto eccezione a ciò che ha detto originariamente.

Il catcher dei Sox Alex Avila ha detto prima della partita di martedì contro i Phillies che è accettabile mettere in discussione il desiderio quando una squadra che si aspettava di vincere non riesce.

È qualcosa che dovrebbe sempre succedere in una squadra che non si comporta secondo le aspettative, ha detto Avila.

Abbiamo avuto scatti in cui sembrava che le cose potessero andare bene, ma ovviamente, nel corso dell'intera stagione, non abbiamo giocato secondo quel tipo di aspettativa. …

Esecuzione e preparazione prima di una partita, ma anche talento di squadra, voglia che (va) in preparazione, tutto questo va guardato su una squadra che dovrebbe vincere ma non lo fa.

Se non lo è, c'è qualcosa che non va. Non è una storia o un problema. Questa è solo la realtà.

Inoltre

Dopo che i Sox hanno perso la loro 14a partita della stagione contro i Royals lunedì, Abreu ha indicato la fame dei Royals di vincere le partite come chiave per il loro dominio.

Quando gli è stato chiesto se i Sox avessero la stessa voglia di vincere, ha detto di no, aggiungendo che la strada per cambiare che inizia con me.

Se Abreu o Ventura si sono preoccupati per i commenti che sfregano nel modo sbagliato giocatori, allenatori o dirigenti della Sox, Avila ha visto in loro un giocatore che è giustamente frustrato per come è andata la stagione.

Ad essere onesti, probabilmente è come si sente la maggior parte dei ragazzi quando sei in una squadra che in questo momento è fuori dai giochi, ha detto Avila.

Non è sorprendente. È arrabbiato che non abbiamo giocato meglio, e probabilmente è lo stesso per la maggior parte dei ragazzi.

Ventura ha detto che l'etica del lavoro di Abreu dimostra il suo desiderio di vincere.

È frustrato (quando) non giochiamo bene o non facciamo abbastanza punti, e lo prende sul personale, ha detto Ventura.

Questo è il suo modo di spiegarlo, che vorrebbe avere più impatto in quei giochi.

inoltre

Ma si fa vivo e se ne frega e non gioca duro? Non è così, né lo è per nessun altro. (I Reali) hanno il nostro numero.

Ci hanno picchiato. A volte, devi dire che sono migliori, ma non hanno affatto più desiderio. So che i ragazzi vengono qui preparati e pronti a giocare.

L'esterno dei Sox Adam Eaton ha detto di aver sostenuto Abreu e d'accordo che il recente successo dei Royals probabilmente aveva alimentato un'atmosfera vincente.

Ha detto che spera che i Sox possano creare un'atmosfera in cui raggiungeremo la nostra destinazione in qualsiasi modo, forma o forma, non importa che tipo di circostanze o giocatori siano qui.

Ma ha anche detto che sente la voglia di vincere.

Sono in una posizione difficile qui perché amo Jose alla morte, e rispetto lui e le sue osservazioni, e devo sostenerlo, ha detto Eaton. Ho voglia di vincere. … Ma ci vuole un 25 collettivo che tira tutti nella stessa direzione, e questo a volte può essere difficile.

Alex Avila | Patrimonio netto

Ha giocato con le migliori squadre della lega e ha vinto due dei premi più importanti: All-Star 2011 e Silver Slugger Award.

Laddove molti giocatori vengono eliminati facilmente, ha lottato duramente per farcela fino a qui. Senza dubbio, deve vivere una vita benestante con la sua bella moglie.

Secondo Spotrac, Alex ha firmato un contratto di un anno del valore di $ 4.250.000 con i Minnesota Twins, che lo beneficia anche di bonus come bonus roster, bonus restrittivo, bonus allenamento, bonus incentivi.

Sembra davvero fantastico per un giocatore che ha pensato solo di guadagnare una discreta quantità di denaro attraverso la sua passione, il baseball.

A parte quello,

Non sono ancora sicuro, ma Alex Avila ha un patrimonio netto accumulato di $ 8 milioni a partire dal 2020.

E questa è un'enorme aggiunta al suo patrimonio netto perché, secondo i dati comunicati sul sito payerswiki.com, Alex aveva un patrimonio netto di $ 2 milioni nel 2017.

Alex Avila | Contrarre

Avilaha firmato un contratto di un anno da 1,5 milioni di dollari con ilNazionaligiovedì, Ken Rosenthal di The Athletic riporta.

Avila ha riempito la stagione 2020 con i Twins, tagliando .184/.355/.286 con un fuoricampo e due RBI su 62 presenze al piatto mentre appare in 23 partite.

Mentre a Yan Gomes è stato chiesto di ricevere la maggior parte del tempo di gioco dietro il piatto nel 2021, Avila fornirà una mazza mancina nella posizione e sembra essere in linea per servire come riserva principale della squadra.

Alex Avila | Presenza sui social media

Possiamo trovare Alex su Instagram, mentre d'altronde, chiaramente, non possiamo trovarlo su Twitter o Facebook. Ma sì, è abbastanza attivo sui suoi handle di Instagram.

Alex Avila

in vacanza

Il suo ultimo post su Instagram risale a due settimane fa e aveva solo 6.643 follower. Inoltre, non c'è dubbio che il suo seguito di fan sta crescendo sempre di più.

Continua spesso a pubblicare storie sulle sue adorabili figlie, sulla bella moglie, sui viaggi e sui tour. Inoltre, non perde messaggi sui suoi tornei di baseball.

Dagli un seguito se non lo hai ancora seguito. Di seguito il link al suo profilo Instagram.

in che anno è nata Odell Beckham?

Instagram- @reelalexavilla

Inoltre, dai una lettura a questo articolo, Biografia di Harold Reynolds: Baseball, MLB, carriera televisiva e Wiki .