Celebrità

Adam Driver non è motivato dai premi, una volta chiamato gli Emmy 'Cheesy and Dated'

Adam Driver non è all'altezza di nessuna categoria al 74esimo Primetime Emmy Awards. Tuttavia, ha avuto alcune parole scelte per la cerimonia della Television Academy nel 2013 quando è stato nominato. Scopri perché Driver ha detto che gli Emmy erano 'sdolcinati e datati' l'anno in cui è stato nominato per il ruolo di Adam Sackler nella serie HBO di Lena Dunham Ragazze .

  Adam Driver agli Emmy Awards nel 2015
Adam Driver agli Emmy 2015 | Getty

Adam Driver non ha mai vinto un Emmy Award

Durante la sua carriera di attore, Driver è stato nominato quattro volte per gli Emmy Awards della Television Academy. Il ruolo del pilota in Ragazze gli è valso la nomination come miglior attore non protagonista in una serie comica nel 2013, 2014 e 2015.

Reggie Miller ha un figlio?

Successivamente, nel 2020, Driver ha ricevuto una nomination come miglior attore ospite in una serie comica per l'hosting Sabato sera in diretta. Non ha ancora vinto alcun Emmy.



L'attore non si preoccupa della sua mancanza di Emmy Awards

In un'intervista del 2013 con il New York Times , Driver ha parlato alla sua prima nomination agli Emmy. 'La cosa mortale nel mio lavoro è attribuire troppo significato a tutto', ha detto all'outlet. 'Devi avere un senso dell'umorismo su te stesso.'

Ha anche parlato della festa degli Emmy a cui ha partecipato. 'Agli Emmy Awards, tutti corrono da te e ti dicono: 'Non ti stai divertendo tanto?'', ha detto. 'Voglio dire, non ho mai cercato di ottenere un Emmy', ha aggiunto, continuando:

“L'intero spettacolo sembra banale e datato. La cosa che mi motiva di più è essere pietrificato di non avere un posto dove mettere la mia voce.

A quel tempo, Driver era più concentrato sull'affinare il suo mestiere e la sua organizzazione no-profit, Arts in the Armed Forces (AITAF), che ha fondato con sua moglie, Giovanna Tucker , nel 2008 mentre studiavano alla Juilliard.

Le arti senza scopo di lucro di Adam Driver nelle forze armate sono ciò che lo motiva

Uno dei tanti posti il Rumore bianco attore 'mette la sua voce' sono le opere teatrali che la sua organizzazione no-profit mette in scena per i membri delle forze armate. Come ha ricordato Driver al Times: “Molto di me che faccio AITAF è venuto dall'essere stato detto da organizzazioni di veterani che il teatro [non avrebbe] risuonato con i militari. Quello che ho scoperto è l'opposto: o usi la rabbia che è in tutti noi o ci cuoci dentro'.

L'autista ha prestato servizio militare dopo gli attacchi dell'11 settembre 2001. 'L'11 settembre è successo e tutti i miei amici dicevano, 'Uniamoci all'esercito'', ha detto Driver, per Rivista dei veterani degli Stati Uniti . 'Sono stato l'unico che l'ha fatto davvero.'

quanti bambini evander Holyfield?

Dal 2008, l'organizzazione no profit di Driver ha onorato e arricchito 'le vite della comunità militare statunitense offrendo potenti esperienze condivise nel teatro e nel cinema' (via AITAF ). L'organizzazione offre anche programmi di stage per studenti veterani, il Bridge Award per la sceneggiatura e un altro per la sceneggiatura, che assegnano entrambi un premio di $ 10.000 a un individuo creativo nell'esercito. Ovviamente, Driver sta ancora recitando e reciterà nella prossima uscita di Netflix Rumore bianco e la versione 2023 di Michael Mann Ferrari.

Per saperne di più sull'organizzazione no profit di Driver, visita aitaf.org.

IMPARENTATO: 'Girls': Lena Dunham aveva una visione radicalmente diversa per il personaggio di Adam Driver