Stile Di Marcia

8 passaggi per riparare i jeans strappati

Che Film Vedere?
 
blue jeans, vestiti

Fonte: iStock

Sebbene il jeans strappato continui la sua residenza sia nella moda maschile che in quella femminile, cosa succede se i tuoi jeans preferiti non strappati si strappano improvvisamente? Sì, potresti abbracciarlo come un altro paio di jeans strappati da aggiungere alla tua collezione, ma cosa succederebbe se volessi aggiustarli e combattere lo strappo?

con chi è sposata Jennie Finch?

È vero che la maggior parte di noi non è un sarto esperto, ma c'è qualcosa che puoi fare prima di cercare un aiuto professionale. Avrai bisogno di combinare la tecnologia del ferro da stiro - tra cui calore, pressione e colla speciale - e il cucito, con cui potresti aver bisogno di aiuto a seconda del tuo livello di abilità. Ecco alcune opzioni per curare il tuo denim strappato.

Ecco cosa GQ suggerisce di iniziare :

  • Filo che si avvicini il più possibile ai tuoi jeans
  • Forbici (Usa forbici per stoffa per un taglio più facile e senza soluzione di continuità)
  • Asse e ferro da stiro
  • Una macchina da cucire (in particolare una che può muoversi avanti e indietro) o un amico che sa cucire se non puoi
  • Un campione da un po 'di denim di ricambio di colore simile al denim che stai rattoppando
  • Toppe termoadesive o ciò che viene chiamato 'fusibile', ovvero una sottile fettuccia che incolla due tessuti insieme e viene attivata dal calore di un ferro da stiro

Prima che tu ci arrivi ManMadeDIY suggerisce di mettere i jeans sull'asse da stiro per rendere le cose più facili quando inizi a sistemare l'indumento e per assicurarti di non tagliare nessun'altra parte dell'indumento.

Passaggio 1: pulisci

Per iniziare, GQ suggerisce di iniziare prima a ripulire l'area. Per preparare i jeans per la toppa, taglia i fili sfilacciati tagliando lungo i bordi del foro.

Passaggio 2: tagliarlo

ManMadeDIY dice che il prossimo passo è tagliare i pantaloni e intorno al foro strappato in modo che sia senza cuciture e piatto per quando devi stirare e cucire sulla toppa. Fondamentalmente dovresti finire con un buco tagliato senza problemi dove si trovava la toppa di denim strappato.

Passaggio 3: capovolgerli

Capovolgi i jeans e adagiali sull'asse da stiro. Rattoppare i jeans con il denim di scarto e il fusibile dovrebbe essere fatto solo dall'interno per nascondere il maggior numero possibile di imperfezioni.

Passaggio 4: adatta gli scarti di tessuto

Prendi il tuo denim di ricambio e taglia un campione abbastanza grande da coprire l'area danneggiata e solo un piccolo extra da estendere intorno al foro dove non è mai stato indossato (o dove non è stato strappato).

Passaggio 5: sul fusibile

A questo punto, i tuoi jeans dovrebbero essere posizionati come tali sull'asse da stiro in modo che tu possa vedere l'asse attraverso il foro che hai tagliato. Fai questo per evitare di incollare accidentalmente le gambe dei pantaloni l'una all'altra. Taglia dei pezzetti del fusibile e allinea l'area che circonda il foro, assicurandoti di non andare oltre il bordo del foro dove puoi vederlo all'esterno.

Passaggio 6: raccogli il ferro

Questo è fai-o-muori, ragazzi. Tieni pronto il tuo campione di jeans e rivolgi il lato destro verso il basso sull'area preparata, assicurandoti che il tessuto sia piatto e centrato. Prendi il ferro, assicurandoti di spegnere il vapore e inizia a stirare sul campione, applicando calore e pressione uniforme attorno ad esso. Tenere premuto per alcuni secondi per assicurarsi che il fusibile aderisca.

qual è il patrimonio netto di jimmy johnson?

Passaggio 7: estrarre la macchina da cucire

Assicurati che l'area si sia raffreddata prima. Imposta la macchina con il filo coordinato e assicurati che la lunghezza del punto sia impostata su una lunghezza inferiore. Ancora una volta, assicurandoti che i jeans siano rovesciati, inizia dall'esterno del foro e cuci in avanti fino a raggiungere il campione di jeans. Tieni premuto il pulsante di retromarcia sulla macchina e ricama dove hai iniziato.

Ripeti più volte andando avanti e indietro. Una tecnica di cucito: mentre cuci, tira il tessuto di lato in modo che mentre cuci avanti e indietro crei un linea a zig-zag - questa tecnica crea naturalmente la forma. Fallo intorno alla totalità del buco.

Se non hai una macchina da cucire, tu (o un amico) puoi cucire i bordi della toppa più e più volte. Una volta che il cerotto si è raffreddato, prendi l'ago e il filo coordinato e cuci sui bordi a zig-zag, sovrapponendo più volte i punti precedenti. Ciò impedisce la fuoriuscita del filo. Assicurati di cucire in direzioni alternate in modo da non ingombrare troppo il tessuto. Assicurati di farlo almeno tre volte.

Per uno sguardo più da vicino, passo dopo passo, controlla il ManMadeDIY È un modo semplice per personalizzare un buco.

Passaggio 8: stirare ancora una volta

Dopo aver finito di cucire, torna al ferro e applica un ultimo colpo di calore per riunire tutto e sigillarlo. Lascialo raffreddare, taglia il filo in eccesso che sporge. Indovina un po? Hai appena aggiustato il tuo denim come un esperto. Dammi il cinque!

Altro da Gear & Style Cheat Sheet:

  • 8 paia di scarpe che cadrai per questo autunno
  • Tendenze delle scarpe: 4 scarpe Converse che sono alla moda questo autunno
  • 6 errori che puoi fare quando scegli un paio di scarpe