Celebrità

5 giovani celebrità che si sono separate legalmente dai loro genitori per lavorare più a lungo a Hollywood

I divorzi di Hollywood sono così comuni che raramente sorprendono più nessuno. Lo stesso non si può dire animatori minorenni che si separano legalmente dai genitori lavorare più ore senza violare le leggi sul lavoro minorile. Ecco uno sguardo a quel particolare tipo di scandalo delle celebrità e cinque giovani bambini famosi che hanno fatto proprio questo.

Come dovrebbero funzionare le leggi sul lavoro minorile

La maggior parte degli stati, inclusa la California, ha leggi sul lavoro minorile che sono abbastanza specifiche per quanto riguarda i lavoratori minorenni. I minori che aspirano all'industria dell'intrattenimento di Hollywood devono fornire la documentazione appropriata dai distretti scolastici approvati al Commissario del lavoro per ricevere un permesso di lavoro teatrale, spiega il Dipartimento del Lavoro (DOL).

Kyrie Irving ha una moglie?

Altri ampi requisiti per l'occupazione teatrale minorile includono un limite alle assenze scolastiche e un limite ai giorni lavorativi successivi consentiti. Se un giovane attore diventa emancipato, queste rigide leggi sul lavoro minorile non si applicano più.



5 celebrità minorenni che hanno 'divorziato' dai genitori per lavorare più a lungo

A volte, le celebrità minorenni ottengono l'età adulta legale per dedicare più ore alla loro arte. Tuttavia, prendendo questa strada per costeggiare leggi sul lavoro minorile non è necessariamente la prima scelta della maggior parte delle giovani celebrità.

Alice Silverstone

  Alicia Silverstone in arrivo all'aeroporto internazionale di Miami nel 2005
Alicia Silverstone in arrivo a Miami | Gustavo Caballero/Getty Images

Alicia Silverstone ha detto Pietra rotolante che quando aveva 15 anni, i produttori cinematografici le chiesero di essere emancipata per ottenere la parte dell'inquietante ninfetta Adrian Forrester in La cotta . A quel tempo, il suo unico credito sullo schermo era un'apparizione una tantum in un episodio del 1992 di Gli anni delle meraviglie .

Ottenere l'emancipazione legale per un minore a Los Angeles era irto di burocrazia. Quindi, l'attore promettente e suo padre sono comparsi davanti a un giudice a Oakland, in California, dove Silverstone detto meno di tutta la verità.

“Ho dovuto presentarmi davanti a un giudice e dirgli che vivevo da solo, il che non era vero, e anche dirgli che ero autosufficiente, il che era vero. E poi, dopo il secondo anno, ho lasciato il liceo.

Silverstone ha continuato a guadagnare il suo GED. La nativa di San Francisco ha anche ricevuto due riconoscimenti agli MTV Movie Awards del 1994 per la sua interpretazione in La cotta .

per quale squadra ha giocato lamar odom

Juliette Lewis

Juliette Lewis è un'altra giovane di talento che si è separata legalmente dai suoi genitori per poter lavorare più di 8 ore al giorno. Lewis ha ammesso che la sua vita familiare andava bene e che i suoi genitori erano 'radicali, esilaranti e artistici'.

In effetti, i suoi genitori l'hanno aiutata a emanciparsi quando aveva solo 14 anni, riferisce Troppo favoloso . Lewis era già un attore impiegato che interpretava Kate Farrell nella serie TV Ho sposato Dora . Dopo l'amichevole emancipazione dai suoi genitori prima che compisse 18 anni, Lewis ha girato numerosi programmi TV e film, inclusa la sua potente parte nel film di Martin Scorsese il promontorio della paura .

Laura Dern

Nato dagli attori Bruce Dern e Diane Ladd, Laura Dern è cresciuta nella controcultura di Hollywood e ha fatto le sue prime apparizioni cinematografiche da bambina. Con suo padre più o meno fuori dai giochi, Ladd si è opposta al fatto che sua figlia adolescente trascorresse del tempo sul Signore e signori, le favolose macchie set cinematografico. Per questo motivo, secondo lei, Laura ha cercato e ottenuto l'emancipazione all'età di 13 anni IMDb era.

Melissa Francesco

La star bambina degli anni '80 Melissa Francesco La storia è diversa, poiché la sua emancipazione all'età di 15 anni comporta sia l'orario di lavoro che una vita familiare infelice. Nel suo libro di memorie del 2012, Diario della figlia di una madre di scena: un ricordo , visto su Amazzonia , Francis ha rivelato una madre nevrotica e controllante che era più una concorrente che una presenza premurosa.

'Ero ostaggio dei suoi umori, della sua violenza, delle sue lodi, del suo favore, tutto distribuito in dosi casuali e con confusa incoerenza, che era stato progettato per controllarmi, addestrandomi a bramare la sua attenzione come un cane affamato.'

Michele Williams

Anni prima che raggiungesse l'età legale, Michele Williams stava facendo il pendolare da San Diego a Los Angeles per audizioni e lavori di recitazione con la benedizione dei suoi genitori. All'età di 15 anni, aveva il suo appartamento nella San Fernando Valley e il controllo legale sui propri affari.

Ammettendo che 'non sapeva cosa stava assumendo', l'emancipazione di Williams non aveva nulla a che fare con cattive relazioni genitoriali e tutto a che fare con il lavoro più lungo. Lei disse GQ che a 15 anni non aveva più bisogno di un tutor ed era pronta a lavorare per ore da adulta.

Nel 2003, i genitori di Aaron Carter si separarono, portando alla scoperta che la sua manager-mamma, Jane, aveva applicato erroneamente molte migliaia dei suoi sudati dollari. Il sedicenne Carter è stato emancipato lo stesso anno, secondo quanto riferito Cnn .

Drew Barrymore è nata nella proverbiale regalità di Hollywood, ma la sua infanzia è stata un vero peccato. In effetti, lo stile di vita domestico fornito dalla sua madre single era così inaccettabile che Barrymore ha presentato istanza emancipazione alla tenera età di 14 anni .

quanto vale il patrimonio netto di magic johnson?

Jena Malone, Ariel Winter e Corey Feldmann ognuno ha la sua storia di abusi che li ha portati a separarsi legalmente dai genitori prima che compissero 18 anni. Jaden Smith, figlio di Will Smith e Jada Pinkett Smith, chiesto l'emancipazione nel 2021 ma ha cambiato idea prima di portare a termine il piano.

IMPARENTATO: 9 celebrità che hanno combattuto per l'emancipazione dai loro genitori e hanno vinto