Stile Di Marcia

5 semplici trucchi per pulire i colletti della camicia

Che Film Vedere?
 
Qui

Ecco come pulire i colletti della camicia. | iStock.com

Succede al meglio di noi: stai per indossare una camicia elegante per il lavoro e ti rendi conto che il colletto è di un giallo disgustoso, anche se giuri di averlo appena lavato. In alcuni casi, potresti anche averlo appena ripreso dalla tintoria. Probabilmente hai speso un bel penny per le tue camicie eleganti e forse anche per le tue polo. Fortunatamente, ci sono molti modi per rimuovere quelle macchie sgradevoli prima di mettere in imbarazzo la tua ragazza o convincere tua madre che ha bisogno di ricominciare a fare il bucato. Potrebbe essere carino, ma ammettiamolo. È ora di padroneggiare il bucato da solo.

La prima cosa da sapere su come sbarazzarsi delle macchie sul colletto, purtroppo, è che non esiste una regola rigida e veloce che faccia il trucco per ogni persona, ogni maglietta, ogni volta. Ciò significa che potresti dover sperimentare un po ', ma la buona notizia è che la maggior parte delle soluzioni sono veloci, semplici e in genere costano meno di $ 5. In alcuni casi, puoi persino provare i prodotti per la casa che sono già nella tua cucina.

Se non lo sai già, quelle macchie temute sono comunemente chiamate anello intorno al colletto ed erano un segno di disonore per le casalinghe negli anni '60 e '70. Il cielo non voglia che un marito vada a lavorare con una camicia bianca tinta di giallo! L'orrore era probabilmente dovuto al fatto che detersivi per bucato come Wisk volevano commercializzare i loro prodotti per la pulizia alle donne, ma lo stigma è rimasto. Altrimenti potresti essere ordinato e pulito, ma i colletti sporchi di certo non fanno una grande impressione.

Quelle macchie sul colletto possono verificarsi in qualsiasi momento, ma sono peggiori in estate perché sono una combinazione di sudore, particelle di pelle morta e qualsiasi prodotto per capelli che potresti utilizzare. Alcuni siti suggerisci anche di cambiare shampoo o di pulire il collo molto bene prima di uscire dalla doccia. A volte, indossare la protezione solare con qualsiasi camicia trasformerai i tuoi colletti di un colore cattivo. (I prodotti chimici nella crema solare possono interagire con il tipo di acqua che hai.)

In altre parole, la sporcizia viene da te. Ma non aver paura! Non c'è bisogno di accumulare una forte bolletta del lavaggio a secco solo per una macchia sul colletto - in effetti, alcune persone sostengono che gli addetti alle pulizie non sono sempre efficaci nell'eliminare quelle macchie in primo luogo. Ecco alcune regole e suggerimenti da seguire per mantenere i tuoi colletti sempre freschi, con pochi soldi e quasi nessuno sforzo. Inoltre, sembrerai un genio della lavanderia!

1. Trattare direttamente la macchia

prodotti per la pulizia

I prodotti per la pulizia possono aiutarti. | iStock.com

Prodotti come OxiClean sono fantastici per molte cose e le persone spesso usano i booster per bucato in polvere come smacchiatori. In effetti, OxiClean è diventato popolare da quelle pubblicità quando il defunto Billy Mays era solito proclamare i suoi poteri magici. E sebbene OxiClean possa effettivamente eliminare le macchie come mai prima d'ora, non funzionerà per pulire il colletto a meno che non lo usi direttamente sulla macchia.

Lo stesso vale per qualsiasi trattamento per il colletto. Indipendentemente da ciò che stai utilizzando, dovrai applicarlo direttamente sulla macchia, lasciarlo agire per alcuni minuti o fino a poche ore, quindi lavare la maglietta come faresti normalmente. In molti casi, ti consigliamo di utilizzare un vecchio spazzolino da denti per strofinare il prodotto per la pulizia sulla macchia o strofinare il collare contro se stesso per creare attrito. Ciò contribuirà a rimuovere la macchia, indipendentemente da cosa stai usando per pulirla.

2. Prova gli smacchiatori che hai già

Uomo che fa il bucato

Prova prima quello che hai a portata di mano. | iStock.com

Se hai già uno smacchiatore nella tua scorta di biancheria, provalo. Se non ne possiedi già uno ma stavi comunque cercando di acquistare un trattamento spray, la giornalista di Deadspin Squalor Jolie Kerr suggerisce di provare Zout, OxiClean, Shout, Resolve o Charlie's Soap. (Notare come tutti gli spray per il bucato sono così entusiasti di eliminare lo sporco?) Seguire le istruzioni sulla bottiglia, che in genere includono spruzzare direttamente sulla macchia, strofinarla (questo è chiamato 'agitare la macchia') e lasciarla riposare per qualche minuto prima di gettarlo in lavatrice.

3. Prova lo shampoo o il detersivo per i piatti

detersivo per i piatti

Il detersivo per i piatti potrebbe effettivamente funzionare. | iStock.com

Se altrimenti non versi il sugo per spaghetti e non hai già uno di questi prodotti, prova altri prodotti a base di sapone già a casa tua. Suggeriscono diversi commentatori su ThriftyFun provare lo shampoo per eliminare la macchia, tamponando una piccola quantità sul colletto, strofinandolo e lasciandolo riposare. Molti altri siti consigliano di provare il normale sapone per i piatti, strofinandolo con uno spazzolino da denti e lasciandolo agire per diversi minuti prima di lavarlo. Entrambi hanno un senso logico, poiché lo shampoo è progettato per rimuovere il grasso dai capelli e il sapone per i piatti è fatto per tagliare il grasso sui piatti. Poiché le macchie sul colletto sono essenzialmente macchie di grasso naturale, sono spesso efficaci

Un blog in particolare dice che l'uso di detersivo per piatti mescolato con un po 'd'acqua potrebbe essere utile per il lavaggio a secco delle camicie, soprattutto se il tuo detergente non è stato in grado di far muovere la macchia con un trattamento normale. Il trucco con queste camicie più delicate è quello di indossare solo quanto necessario: troppa acqua mescolata con il sapone lascerà dei segni sulle camicie. A differenza di altre magliette, non lasciare che questa si impregni. Invece, inumidisci un panno con aceto bianco e stira il colletto con il panno in mezzo. (Assicurati che il ferro sia impostato sull'impostazione del vapore o l'impostazione corretta per la maglietta.) Se il lavaggio a secco ti fa impazzire solo un po ', prova prima questo metodo su un'altra maglietta meno delicata.

4. Primavera per una saponetta da $ 1

Fonte: iStock

Una barra di base potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno. | iStock.com

La mamma di tutti ha le proprie ricette di zuppa di noodle al pollo e biscotti con gocce di cioccolato. Lo stesso vale probabilmente per le tecniche di lavanderia. Una cosa buona La blogger e mamma Jill Nystul scrive che ha usato la saponetta Dial Gold per togliere le macchie dai vestiti dei suoi figli e che usa la stessa tecnica per togliere le macchie dai colletti bianchi.

Nystul ha detto che inumidisce i colletti (o anche i polsini sporchi della camicia) con acqua, immerge la saponetta nell'acqua e la insapona sulla macchia, strofina il colletto e lava la camicia come al solito. La parte migliore è che per quanto riguarda i prodotti per il bucato, questo deve essere uno dei più economici.

5. Prova altri ingredienti naturali

rimuovere una macchia

Rimuovere una macchia | iStock.com

Sgrassanti piace Fulmine ingrassato sono un'arma di scelta per alcune persone e probabilmente funzioneranno come un detersivo per piatti di Dawn per impieghi gravosi. Ma se non hai voglia di sborsare soldi per questo, o preferisci semplicemente una scelta più naturale, prova a usare il perossido o il succo di limone. Entrambi i metodi sono noti per eliminare le macchie, soprattutto se stai mescolando il lievito con il perossido. Se lavori con una camicia bianca, aceto è anche una buona scelta.

teyana taylor quanti anni ha?

Un'ultima cosa da ricordare: le camicie bianche sono molto più facili da trattare rispetto alle camicie colorate, perché il bianco può essere sbiancato. Con le camicie colorate, fai prima un controllo a campione con qualsiasi detergente che non hai usato prima, per assicurarti che la maglietta non si rovini. (Usane un po 'in un punto che non sarà così evidente e attendi un po' per assicurarti che non cambi colore.)

Segui Nikelle su Twitter @Nikelle_CS