Carriera Di Denaro

4 motivi per cui non puoi mantenere un lavoro

Che Film Vedere?
 
licenziato dal lavoro

Se stai lottando per mantenere un lavoro, potresti essere il motivo | Fonte: iStock

Se sei nel mezzo della tua ricerca di lavoro e sembra che ne hai appena finito uno diverso, potresti soffrire di un'incapacità di mantenere un lavoro. Mentre molte persone hanno difficoltà a trovare un lavoro, altri hanno difficoltà a mantenerne uno. Devi prendere sul serio la ricerca di un lavoro, non importa quante volte ci partecipi. Inizia perfezionando il tuo curriculum prima di inviarlo e, una volta ottenuto un colloquio, esercitati con un amico in anticipo, quindi assicurati di evitare errori comuni nel linguaggio del corpo.

Una volta ottenuto un lavoro, assicurati di investire nel tuo lavoro e nell'azienda e di fare del tuo meglio. Inoltre, assicurati di evitare errori che potrebbero costarti la posizione. Potresti mettere a repentaglio la tua carriera: se stai facendo una di queste cose, potresti trovare la risposta al motivo per cui non puoi mantenere un lavoro.

quanti anni hanno i dudley boyz?

1. Hai mentito o venduto troppo

È decisamente importante mostrare le tue migliori qualità sul tuo curriculum, nella tua lettera di presentazione e nel colloquio. Tuttavia, fingere di conoscere abilità che non conosci o esagerare al punto da sembrare un esperto invece che un principiante (o dovunque tu cada) può essere pericoloso per la stabilità del tuo lavoro. Se il tuo datore di lavoro si aspetta che tu sappia le cose e tu no, potresti perdere rapidamente il tuo lavoro.

Anche mentire sul tuo curriculum può essere pericoloso per la sicurezza del tuo lavoro. Secondo un sondaggio di CareerBuilder, il 58% dei datori di lavoro lo ha fatto preso una bugia su un curriculum. Anche se riesci ad arrivare al lavoro vero e proprio, se hai mentito su qualcosa di significativo, probabilmente non manterrai il tuo lavoro a lungo.

quanti anni ha bayley di wwe?

2. Non sembri investito

uomo che dorme sulla scrivania in ufficio

Impiegato infelice | Fonte: iStock

È decisamente importante essere bravi nel tuo lavoro e avere successo nei compiti che ti vengono proposti. Tuttavia, se non ti interessa il tuo lavoro, o sembra che non lo sia, allora il tuo capo o la tua azienda potrebbero non sentirsi come se avessero bisogno di tenerti intorno. Le aziende vogliono dipendenti che abbiano a cuore il proprio lavoro e abbiano in programma di restare per un po '(o che sembrino loro). Se consegni incarichi di qualità ma ti comporti come se il lavoro fosse inferiore a te, o se l'azienda non è così importante per te, il tuo capo alla fine se ne accorgerà. Puoi anche mostrare palesemente disinteresse lamentandoti degli incarichi o criticando l'azienda.

Se hai fatto queste cose in passato, c'è ancora tempo per risolvere il problema. Se stai ancora lavorando al tuo lavoro, prova a mostrare più iniziativa. Secondo Askmen, è importante determinare dove è necessaria l'iniziativa ; quindi, ottieni il permesso del tuo capo e inizia a risolvere il problema.

3. Sei un incubo sui social media

App Facebook su smartphone

App Facebook | BRENDAN SMIALOWSKI / AFP / GettyImages

Ami Facebook e Twitter? Li utilizzi al lavoro o pubblichi articoli sul tuo profilo? Se fai regolarmente una di queste cose, potresti ridurre notevolmente il tuo tempo al lavoro. Per quanto siano divertenti i social media, è necessario risparmiare tempo sui social media per quando si è lontani dal lavoro. Inoltre, anche se utilizzi i social media solo a casa, ma pubblichi quanto odi il tuo lavoro, quanto il tuo capo è un idiota o perché odi i tuoi colleghi, stai comunque mettendo in pericolo il tuo lavoro.

Infine, non pubblicare foto che faranno arrabbiare il tuo capo o faranno sembrare la tua azienda cattiva. Anche se non stai insultando direttamente l'azienda, molte aziende non vorranno che tu le rappresenti se non puoi avere una presenza positiva sui social media (soprattutto se hai un lavoro molto rivolto al cliente). Inoltre, assicurati di non farlo trasmetti la tua ricerca di lavoro sui social media se stai ancora lavorando.

4. Corri nel tuo tempo libero

orologio

Orologio | Fonte: iStock

quanto vale Stephen un fabbro netto?

Alcune persone hanno capi a cui semplicemente non importa quanto spesso vengono a lavorare fino a tardi, o quante riunioni perdono fintanto che portano a termine il loro lavoro. Per il resto di noi, dobbiamo dimostrare che ci teniamo al tempo dell'azienda e rispettiamo il nostro programma di lavoro. Se sei regolarmente in ritardo al lavoro, o ti presenti tardi alle riunioni (o le perdi completamente), il tuo capo si sentirà sicuramente frustrato. Anche se sei bravo nel tuo lavoro e investi davvero nella tua azienda e fai sempre del tuo meglio, il tuo comportamento ti raggiungerà in modo negativo se sprechi regolarmente il tempo degli altri.

Questi sono quattro motivi per cui potresti non essere in grado di mantenere un lavoro. Se rientri regolarmente in una o più di queste categorie, è tempo di cambiare. Naturalmente, potrebbero esserci altri motivi per cui non puoi mantenere un lavoro. Se non vai d'accordo con i tuoi colleghi o se diventi pigro al lavoro, potresti anche dover apportare alcune modifiche.

Altro da Money & Career Cheat Sheet:
  • I 25 lavori più remunerativi nel 2016 pagano tutti almeno $ 100.000
  • Le 10 scuse più divertenti che le persone hanno dato per aver chiamato senza lavoro
  • La parte più importante di un colloquio di lavoro? Potrebbe sorprenderti