Stile Di Marcia

4 consigli di toelettatura per uomini calvi

Che Film Vedere?
 
Ecco alcuni suggerimenti essenziali per gli uomini calvi

Ecco alcuni suggerimenti essenziali per gli uomini calvi | Fonte: iStock

Quindi, sei calvo e probabilmente pensi che, poiché ti sei rasato intenzionalmente o sei stato calvo felicemente, non devi preoccuparti di pettinarti o spendere soldi per prodotti per capelli. Ci dispiace dirtelo, ma questo non significa che essere glabro non richieda manutenzione. Devi ancora prenderti cura del tuo patè nudo. Per assicurarti che la tua testa calva rimanga liscia, senza lucentezza e ben protetta dal sole, ecco alcuni suggerimenti su come farlo facilmente.

1. Assicurati di avere l'attrezzatura giusta nel tuo arsenale

È facile colpire il tuo barbiere ogni due settimane se non vuoi provare il rasoio da solo, ma sappi che se lo fai rasare professionalmente almeno una volta al mese, ti darà la rasatura più vicina possibile, e nel tempo, e lo sarà più facile da mantenere . Allo stesso modo ti radi la faccia , radersi la testa non è poi così diverso: tutto ciò di cui hai bisogno è una buona attrezzatura, ad esempio rasoi o forbici, la giusta tecnica, pratica e solo un po 'di pazienza.

Prima di tutto, se sei nuovo a dondolare una cupola calva e hai ancora dei capelli, prendi un paio di forbici e taglialo alla lunghezza più corta possibile prima di prendere un rasoio. Tagliare i capelli aiuta il tuo rasoio a fare il suo lavoro e ad ottenere la rasatura più precisa possibile. Successivamente, è il momento di mettersi alla rasatura. Quando diciamo l'attrezzatura 'giusta', intendiamo lo stesso tipo di materiale che usi sul viso come la crema da barba, il balsamo dopobarba e persino il tuo rasoio. L'unica volta in cui potresti prendere in considerazione l'uso di un rasoio diverso è se il tuo cuoio capelluto è particolarmente irregolare o ti senti più a tuo agio usando un rasoio che può scivolare facilmente o puoi facilmente manovrare su un cuoio capelluto irregolare, come Fusion Proshield di Gillette con tecnologia Flex Ball . Combinalo con una mano ferma e sarai in grado di portare a termine il lavoro.

Per finire come faresti quando ti radi il viso, usa un balsamo dopobarba per calmare il tuo patè e dare il via al processo di guarigione. Provare Succhietto post-barba Clinique For Men , che è un'ottima opzione senza profumo che si assorbe rapidamente senza lasciare residui lucidi.

Tienilo a mente quando ti radi gli uomini: alcuni tagli e tagli, specialmente se sei nuovo a questo, sono destinati ad accadere e per non parlare del fatto che sono più visibili su un patè calvo. Assicurati di mantenere un file matita emostatica a portata di mano per fermare istantaneamente eventuali tagli accidentali e sigillare rapidamente eventuali ferite. Se non vuoi raderti a secco, prova il multi-tasking di radersi sotto la doccia .

2. Non dimenticare la pelle in cima alla tua testa

presto uno

Uomo calvo | Fonte: iStock

No signore, il lavoro non è finito dopo che ti sei rasato la testa. È qui che inizia il vero divertimento. Assicurati di tenere il passo con le seguenti tre routine di cura della pelle e tratta la parte superiore del tuo patè come faresti con il tuo viso.

Esfolia

Come con la tua faccia, la tua il cuoio capelluto ha bisogno di liberarsi delle cellule morte della pelle . Anche il tuo cuoio capelluto può avere un accumulo di sebo - l'olio naturale della pelle - e cellule morte della pelle che possono portare a follicoli bloccati. Tutto questo può essere semplicemente evitato con la pulizia e l'esfoliazione. Prova ad applicare uno scrub per il viso o il corpo sulla cupola più volte alla settimana ed esfolia con un leggero movimento circolare, assicurandoti di colpire tutte le aree intorno al cuoio capelluto, al collo e dietro le orecchie. Un'ottima opzione in assenza di un esfoliante è provare un prodotto simile Shampoo esfoliante Aveda Invati , che è progettato per pulire la pelle ed esfoliare il cuoio capelluto allo stesso tempo. Parla di un prodotto multi-tasking che fa risparmiare tempo.

dove è andato a scuola jeff gordon?

Idratante

Non dovresti avere la luce che si riflette sul cuoio capelluto. Come con l'esfoliante, il tuo viso ha assolutamente bisogno di una crema idratante per mantenerlo elastico e idratato. Il tuo cuoio capelluto ha bisogno dello stesso tipo di amore dai la pelle del tuo viso. Mentre qualsiasi crema idratante per il viso dovrebbe andare, assicurati che abbia una finitura opaca in modo che la tua testa non sia al centro dell'attenzione per tutti i motivi sbagliati. Provare Crema idratante anti-lucentezza 24 ore Kiehl's Men’s Oil Eliminator per tenere a bada lo splendore.

SPF

Il buon senso detta alcune cose, una delle quali è che se hai più pelle non protetta ed esposta al sole, allora devi impegnarti per proteggerla. I capelli sono uno scudo naturale contro i danni del sole, quindi una volta che li perdi (o li radi in questo caso) devi trovare un'altra forma di protezione, sotto forma di crema solare. La protezione del cuoio capelluto è particolarmente importante considerando questo fatto i tumori della pelle sul cuoio capelluto tendono ad essere molto più mortali che in qualsiasi altra parte del corpo, ed è in parte perché è molto più difficile da vedere. Quindi, mentre entriamo nei mesi più caldi dell'anno, proteggi il cuoio capelluto con una crema solare opaca come Dermalogica Oil-Free Matte SPF 30 . Se trascorri l'intera giornata all'aperto, non correre rischi: copri la cupola con un berretto o un cappello.

3. Considera l'idea di farti crescere la barba

Metà uomo d

Uomo calvo che lavora in un ufficio | Fonte: iStock

Se sei ancora nelle fasi iniziali della convivenza con il tuo patè glabro e non sei ancora sicuro di come ti senti al riguardo, far crescere la barba, anche se è un po 'ispida, bilancerà la gravità dell'aspetto della testa rasata. Il blog Effortless Gent incoraggia quelli con un patè calvo a sperimentare diversi stili di barba . Se trovi qualcosa che sta bene con il tuo nuovo look, perché non rispettarlo.

4. Prestare attenzione ai dettagli

Sappi questo: tutti i peli delle orecchie canaglia che fanno capolino dal tuo canale e anche i peli del naso (se non hai la barba) dovrebbero essere tagliati via con cura perché i capelli, quando non ce ne sono sulla testa, possono essere molto evidenti. Sei stato avvertito, quindi assicurati di mantenere gli orifizi puliti e i capelli liberi con un rifinitore per orecchie e naso.

Altro da Gear & Style Cheat Sheet:
  • 6 modi per curare le scottature
  • 3 modi per ottenere una pelle chiara e sana
  • 5 Toelettatura e ritocchi di stile che le donne noteranno