Divertimento

10 fotografie iconiche della principessa Diana e le storie dietro di loro in onore di quello che sarebbe stato il suo 58 ° compleanno

Che Film Vedere?
 

Se fosse ancora viva, Diana, la principessa del Galles, oggi avrebbe 58 anni. Sebbene la sua vita sia giunta a una tragica fine nel 1997, siamo abbastanza fortunati da avere molte parti della sua vita, soprattutto come membro della famiglia reale britannica, catturate nel film.

Avanti, guarda 10 fotografie iconiche della principessa Diana e scopri le storie dietro di esse.

1. Con due figli in una scuola di Londra nel 1980

Lady Diana Spencer alla Young England Kindergarten School di Pimlico il 17 settembre 1980

Lady Diana Spencer alla Young England Kindergarten School di Pimlico il 17 settembre 1980 a Londra, Inghilterra. Lady Diana Spencer è stata impiegata come assistente nel suo primo lavoro presso la Young England Kindergarten School quando corteggiava i Principi Carlo. | Steve Back / Getty Images



Poi Lady Diana Spencer, la futura principessa, è stata con due bambini alla Young England Kindergarten School, dove ha lavorato come assistente - era il suo primo lavoro - il 17 settembre 1980.

La diciannovenne Diana era stata incontri Il principe Carlo e cortesemente posato per alcune fotografie in un parco vicino quando il fotografo, Arthur Edwards, ha chiesto.

Ciò che ha reso la foto iconica è che il sole l'ha resa retroilluminata mettendo in mostra le gambe di Diana.

'Non l'ho fatto apposta, lo prometto. Non l'ho fatto per metterla in imbarazzo, ma era una foto così bella che non potevi non pubblicarla ', Edwards più tardi disse dell'immagine.

'Tutti non ci credono, ma è la verità del Vangelo - a metà strada, il sole è uscito e ha rivelato quelle belle gambe', ha aggiunto Edwards.

2. Il bacio sul balcone del principe Carlo e della principessa Diana dopo il loro matrimonio

La principessa Diana e il principe Carlo si baciano sul balcone

Matrimonio del principe Carlo e Lady Diana Spencer. | Libreria fotografica di Tim Graham tramite Getty Images

Quando essi sposato il 29 luglio 1981, il mondo ha guardato.

stipendio di michael strahan su fox nfl domenica sun

Forse a causa dei nervi o di un segno di ciò che stava per accadere, il principe Carlo e la principessa Diana si sono dimenticati di baciarsi dopo essersi scambiati i voti all'Abbazia di Westminster, quindi hanno inavvertitamente iniziato una nuova tradizione reale quando si sono baciati sul balcone di Buckingham Palace dopo la cerimonia.

3. Principessa Diana con il principe William e il principe Harry

La principessa Diana con il principe William e il principe Harry

Diana, principessa del Galles con i suoi figli, il principe William e il principe Harry, al pianoforte a Kensington Palace | Libreria fotografica di Tim Graham tramite Getty Images

La principessa Diana ha dato alla luce i suoi figli, principe William e il principe Harry, rispettivamente nel 1982 e nel 1984.

Negli anni e nei mesi successivi alla loro nascita, la principessa Diana e il principe Carlo hanno accolto i fotografi nel loro Kensington Palace appartamento - appartamento n. 8 - che ha dato al mondo uno sguardo all'interno della casa di famiglia completa di un pianoforte e molte foto di famiglia.

La principessa del Galles avrebbe vissuto a Kensington Palace dal momento in cui si unì alla famiglia reale fino alla sua morte nel 1997.

4. John Travolta e la principessa Diana ballano alla Casa Bianca

Principessa Diana e John Travolta

Diana, principessa del Galles, osservata dal presidente Ronald Reagan e dalla moglie Nancy, balla con John Travolta alla Casa Bianca, USA, il 9 novembre 1985. | Anwar Hussein / WireImage

Attore, John Travolta , ha ballato con la principessa Diana sulla colonna sonora del suo famoso film, Febbre del sabato sera , a una cena alla Casa Bianca il 9 novembre 1985.

Sullo sfondo si possono vedere il presidente Ronald Reagan e sua moglie, la first lady Nancy Reagan, che guardano.

Da quel momento in poi, l'abito Victor Edelstein di Diana divenne noto come il 'vestito Travolta'.

5. La principessa Diana stringe la mano a un malato di AIDS

Visualizza questo post su Instagram

La principessa Diana ha cambiato atteggiamento nei confronti dell'HIV / AIDS. A metà degli anni '80, l'HIV / AIDS terrorizzava il mondo a causa della mancanza di comprensione e della disinformazione. Nell'aprile 1987, la Principessa Diana ha aperto la prima unità per l'HIV / AIDS del Regno Unito, The Broderip Ward, che si prendeva cura esclusivamente dei pazienti che avevano contratto il virus dell'HIV, al Middlesex Hospital di Londra. Di fronte ai media di tutto il mondo, la principessa Diana ha stretto la mano a un uomo che viveva con l'AIDS. Lo ha fatto senza guanti, sfidando pubblicamente l'idea che l'HIV / AIDS fosse trasmesso da persona a persona al tatto. Ha mostrato in un solo gesto che questa era una condizione che richiedeva compassione e comprensione, non paura e ignoranza. #princessdiana #middlesexhospital #broderipward #hiv #aids #lgbtq #lgbt #ladydiana #dianaspencer #gay #princessofwales #gayicon #silenceequalsdeath

Un post condiviso da Molly House (@_molly_house_) il 13 dicembre 2018 alle 11:32 PST

DIDASCALIA | Instagram tramite _Molly_house_

Durante il culmine dell'epidemia di HIV / AIDS, la principessa Diana strinse la mano a un uomo affetto da AIDS quando visitò la prima unità HIV / AIDS del Regno Unito al Middlesex Hospital di Londra, che ha contribuito a creare.

Ha stabilito un contatto fisico con l'uomo senza guanti, sfidando la convinzione diffusa - che ora sappiamo essere errata - che l'HIV / AIDS potesse essere diffuso al tatto, secondo BBC .

6. Ritratto della principessa Diana di Patrick Demarchelier per la rivista 'Vogue'

Ritratto della principessa Diana scattato da Patrick Demarchelier per la rivista Vogue

La Principessa Diana di Patrick Demarchelier (stima £ 20.000-30.000) sarà esposta come parte della vendita Made In Britain di Sotheby's da Sotheby's il 15 marzo 2019 a Londra, Inghilterra. | Tristan Fewings / Getty Images per Sotheby's

Voga voleva mettere la principessa Diana sulla copertina della rivista nel 1990. Solo sapendo che stavano lavorando con 'qualcuno di importante', l'hairstylist Sam McKnight, la truccatrice Mary Greenwell e il fotografo Patrick Demarchelier sono andati in uno studio nel quartiere londinese di Shoreditch per fotografare il reale.

'È stata una grande sorpresa quando è entrata di corsa in studio e ha detto, sono Diana, come stai?' 'McKnight ha detto in seguito del Esperienza .

Greenwell ha cambiato notoriamente quello di Diana aspetto del trucco mentre McKnight le ha dato un'acconciatura iconica per andare con l'immagine ormai iconica di lei che indossa un abito da ballo che sembrava essere un lenzuolo o un copriletto nelle pagine di Voga .

7. La principessa Diana seduta davanti al Taj Mahal

Principessa Diana Taj Mahal

Principessa Diana al Taj Mahal, India | Libreria fotografica di Tim Graham tramite Getty Images

All'età di 30 anni, la principessa Diana si recò in India come parte di un tour reale ufficiale nel febbraio del 1992 con il principe Carlo.

Mentre erano lì, i fotografi hanno scattato quella che da allora è diventata una fotografia iconica della principessa Diana seduta su una panchina - ora chiamata Lady Di's Chair - senza il principe Carlo al Taj Mahal .

La coppia ha trascorso il tour partecipando da sola agli impegni, ma ci si aspettava che si presentassero insieme al Taj Mahal. Come sappiamo, Diana ha fatto la visita da sola.

Michael oher ha un figlio?

Un giornalista le ha chiesto come si sentiva riguardo al Taj Mahal, al quale ha risposto: 'È stata un'esperienza affascinante, molto curativa'.

Quando i giornalisti hanno risposto con altre domande sulla sua risposta, lei ha risposto: 'Risolvilo da solo'.

Nello stesso anno, il principe Carlo e la principessa Diana hanno annunciato la loro separazione.

8. Indossare il 'vestito della vendetta' nel 1994

La principessa Diana indossa

Principessa Diana (1961-1997) in arrivo alla Serpentine Gallery, Londra, in un abito di Christina Stambolian, giugno 1994. (Foto di Jayne Fincher / Getty Images)

Nel giugno del 1994, la principessa Diana partecipò a una festa organizzata da Vanity Fair la stessa notte il documentario rivelatore sul principe Carlo è andato in onda sulla televisione nazionale, secondo Reader’s Digest .

Il documentario aveva lo scopo di rendere il pubblico più solidale con il principe Carlo, ma le cose non sono andate come previsto.

Il principe Carlo ha detto di essere stato 'fedele e onorevole' alla principessa Diana nel loro matrimonio 'Fino a quando non è diventato irrimediabilmente distrutto, entrambi ci abbiamo provato'.

Allora, come ha fatto l'abito della principessa Diana è diventato noto come il vestito della vendetta?

Kerry Taylor, la cui azienda ha messo all'asta alcuni degli abiti più memorabili di Diana nel 2013, ha spiegato come l'abito ha preso il nome.

'L'abbiamo chiamato' The Revenge Dress '[perché] indossava quella stessa sera il principe Carlo ha confessato il suo adulterio con Camilla', ha detto. 'Mentre alcuni avrebbero detto, 'Non posso affrontarlo questa sera,' Diana è uscita con quel vestito sembrando assolutamente stupenda. Ha fatto una grande dichiarazione proprio lì. '

9. La principessa Diana cammina attraverso un campo minato attivo

La principessa Diana in Angola cammina attraverso una mina attiva

Diana, Principessa del Galles con indosso un giubbotto antiproiettile e una visiera visita un campo minato di mine antiuomo che viene cancellato dall'ente di beneficenza Halo a Huambo, Angola Libreria fotografica di Tim Graham tramite Getty Images

Nel gennaio del 1997, la principessa Diana ha attraversato un attivo campo minato a Huambo, Angola, per promuovere il suo messaggio a nome di HALO Trust, un ente di beneficenza da lei sostenuto.

Le sue azioni hanno portato l'attenzione sui pericoli delle mine terrestri, che sono state bandite lo stesso anno della marcia di Diana.

“Non sono una figura politica. Come ho detto all'epoca, e vorrei ribadire ora, i miei interessi sono umanitari. Questo è il motivo per cui mi sono sentita attratta da questa tragedia umana ', la Principessa Diana in un discorso del giugno 1997 sul suo viaggio. 'Come possono i paesi che fabbricano e commerciano queste armi quadrare la loro coscienza con una tale devastazione umana?'

10. Madre Teresa e la principessa Diana si tengono per mano

Principessa Diana e Madre Teresa

La Principessa del Galles si lega a Madre Teresa a New York il 18 GIUGNO 1997. | Anwar Hussein / WireImage

Madre Teresa e la Principessa Diana si sono incontrate il 18 giugno 1997 e hanno prodotto quella che è diventata una delle fotografie più iconiche della Principessa del Popolo.

Secondo il suo ex maggiordomo, Paul Burrell, la principessa ha cercato di vedere Madre Teresa nel febbraio del 1992 ma si era ammalata. Diana ha invece visitato la casa di Madre Teresa in India, cosa che l'ha commossa.

In un secondo momento, Diana ha condiviso con Burrell una nota che ha scritto sull'esperienza, che diceva: 'Oggi, qualcosa di molto profondo ha toccato la mia vita - sono andata a casa di Madre Teresa a Calcutta, e ho trovato la direzione che stavo cercando per tutti. questi anni ', secondo Esprimere .